OGM: il Vermont chiede l’etichettamento e la Monsanto Minaccia Ritorsioni

Il Giornale Online
L’America è a un punto cruciale di ribaltamento delle sorti nella lotta per la trasparenza sull’etichettatura dei prodotti alimentari OGM. Lo stato del Vermont potrebbe essere il primo stato dell’unione a chiedere l’etichettatura obbligatoria di organismi geneticamente modificati (OGM). Ma il governatore del Vermont Peter Shumlin e lo stato del Vermont hanno bisogno di un pungolo insistente da parte del pubblico per far si che accada, perche’ l’ intimidazione e la minaccia della Monsanto sono sul punto di uccidere questo importante primo passo verso la libertà per il cibo vero. Simile e’ l’iniziativa elettorale che i californiani avranno l’opportunità di votare questo autunno. L H.722, noto anche come GMO Vermont Act, richiede che tutti gli OGM e i prodotti che contengono OGM, debbano essere adeguatamente etichettati. La legge H.722 è supportata da oltre il 90 per cento di abitanti del Vermont e ha anche il sostegno schiacciante dal Vermont Agriculture Committee http://www.naturalnews.com/035628_Monsanto_Vermont_GMO_labeling.html Allora cosa frena il disegno di legge? Secondo l’Organic Consumers Association (OCA), le minacce provenienti dal gigante della biotecnologia Monsanto, che sta facendo ostruzionismo, cosi’ il governatore Shumlin e gli altri politici stanno decidendo di fare marcia indietro per far passare la legge. Sembra che il disegno di legge morirà semplicemente in commissione, a meno che i sostenitori per l'etichettatura degli OGM siano finalmente considerati dai politici locali. La ragione principale per cui i legislatori e il Governatore Shumlin sembrano ritardare la votazione su H.722, è basato sul loro timore di avere a che fare con una possibile causa giurdica. Anche se tale causa non avrebbe assolutamente alcun merito giuridico, la Monsanto ha lanciato la crociata contro l'etichettatura degli OGM e potrebbe diventare un impegno oneroso per lo stato del Vermont. Secondo Carolyn Partridge della (OCA), il presidente della Camera del Vermont House Agricultural Committee ha ritirato il sostegno alla legge H.722, forse per il timore di una punizione legale dalla Monsanto. Il governatore dello Stato Shumlin ha assunto una posizione simile, come la risposta del suo ufficio al feedback sul disegno di legge che ora esprime “è necessaria una approfondita investigazione federale giurisdizionale” (Nda il governatore ha paura di una causa milionaria tra lo stato del Vermont e la Monsanto, che dissanguerebbe le casse statali)

Ma i cittadini del Vermont, OCA, e milioni di sostenitori in materia di etichettatura degli OGM in tutto il paese non voglio tirarsi indietro, e hanno anche espresso la volontà di aumentare il sostegno per un fondo di difesa legale per sostenere Vermont nella lotta contro Monsanto.

“Negli ultimi quattro giorni abbiamo già ricevuto più di 50.000 dollari per difendere il Vermont o qualsiasi altro Stato che passa un disegno di legge per l'etichettatura OGM”, ha detto Katherine Paul, coordinatore di raccolta fondi a OCA. “L’unico modo per respingere un bullo legale come la Monsanto o la Biotechnology Industry Organization è mostrargli un bastone giuridicamente più grande e moralmente piu’ alto del loro e noi popolo “We The People” facciamo in modo che tutto ciò avvenga.”

È possibile contribuire a sostenere questo sforzo cruciale nel Vermont telefonando all’ufficio del governatore Shumlin al numero (802) 828-3333 e sollecitando il supporto per H.722. È inoltre possibile sostenere l’OCA Millions Against Monsanto, che si batte per la trasparenza degli alimenti in tutti i 50 stati degli Stati Uniti http://organicconsumers.org/monsanto/donations.cfm
Non possiamo permettere che i nostri rappresentanti si debbano piegare sotto la pressione dell’industria biotecnologica e capitolare alle loro richieste tiranniche. Gli OGM devono essere etichettati e Noi “We the People” (NdA bellissima citazione costituzionale) dobbiamo far si che cio’ non avvenga.

Fonte: http://www.nuovaresistenza.org/2012/05/07/ogm-il-vermont-chiede-letichettamento-e-la-monsanto-minaccia-ritorsioni-il-prigioniero-prigioniero-6serve-com/ http://www.naturalnews.com/035662_Vermont_Monsanto_food_labeling.html
Vedi: http://www.greenpeace.org/italy/it/campagne/ogm/OGM1/brevetti/ http://www.organicconsumers.org/articles/article_25270.cfm http://www.bewellbuzz.com/nutrition/top-10-genetically-modified-foods-avoid/

OGM: il Vermont chiede l’etichettamento e la Monsanto Minaccia Ritorsioni ultima modifica: 2012-05-14T07:01:22+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)