OLOS L’Anima della Terra – Il Paradigma Olistico

Il manifesto del nuovo paradigma scientifico. Trenta scienziati e personalità della cultura internazionale, dal Dalai Lama a Fritjof Capra ed Ervin Laszlo, spiegano l’evoluzione della coscienza dal big bang, allo sviluppo del cervello, alla civiltà planetaria.

Il concetto di Jung punta verso una via fruttuosa della ricerca: una realtà più profonda che connette mente e mente, ma anche mente e materia. Questo approccio dovrebbe entrare nel flusso corrente della ricerca sulla coscienza. Al presente, molti ricercatori cercano una spiegazione degli eventi mentali principalmente in termini di processi fisici nel cervello. Gli eventi mentali da spiegare dovrebbero però includere non solo il funzionamento del cervello individuale, ma alla luce delle scoperte degli esperimenti psi e degli psicoterapeuti, anche le connessioni sottili che legano i cervelli umani tra loro e con il mondo. Sembra come se mondo e cervello, cosmo e coscienza, siano interconnessi da una informazione continua, un campo che conserva e trasmette.

connessioni-sottili-e-vuoto-quantistico

OLOS L’Anima della Terra – Il Paradigma Olistico ultima modifica: 2015-05-02T13:23:26+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)