Paradigm Research Group – Lettera aperta a Hillary Clinton

extraterrestreWashington, DC (PRWEB) 28 marzo 2015

Il 30 aprile 2008, il Paradigm Research Group ha inviato una lettera alla Senatrice Hillary Clinton. Sono da notare due cose in particolare: 1) ogni parola della lettera inviata nel 2008 la si può applicare esattamente nel 2015 e 2) dal 2008 i media che si occupano di politica hanno rifiutato di occuparsi dei fatti riportati in essa, fatti che hanno implicazioni enormi per la nazione e il popolo americano.

26 marzo 2015
Lettera all’Onorevole Hillary Clinton
Washington, DC
Gentile Segretaria Clinton:
Nel marzo 1993 il milionario Laurance Rockefeller ha dato inizio ad uno straordinario approccio all’amministrazione di vostro marito, tramite l’Ufficio delle Politiche su Scienza e Tecnologia, guidato dal Dr.John Gibbson. Un memorandum dell’avvocato del Sig.Rockefeller, Henry Diamond, datato 29 marzo 1993, ha comunicato la richiesta di incontro con Gibbson “per discutere la potenziale disponibilità di informazione governativa sugli oggetti non identificati e la vita extraterrestre.” Rockefeller, amico e sostenitore vostro e di vostro marito, voleva incontrarsi col Presidente ed informarlo “che si crede diffusamente che il governo trattenga informazione classificata riguardo agli UFO e che non è stata rilasciata e questo fallimento ha causato sospetto e sfiducia non necessaria” e che “Molti credono che il rilascio di questa informazione in modo compatibile con la sicurezza nazionale sarebbe un importate gesto che aumenterebbe la fiducia nel governo.”

In questo modo iniziò un sforzo durato tre anni da parte di un importante americano, per convincere vostro marito a divenire essenzialmente il “Presidente della Disclosure” e di mettere fine a 46 anni di embargo della verità, rilasciando i fatti al popolo americano riguardanti una presenza extraterrestre coinvolgente la razza umana. Questo sforzo, che ha incluso incontri, rapporti, un libro, lettere al Presidente e altro, divenne conosciuto come l’Iniziativa Rockefeller. Voi eravate a conoscenza di questa iniziativa dall’inizio, così come il consulente del Presidente, John Podesta. Voi e vostro marito incontraste Rockefeller nel suo ranch del Wyoming, nell’agosto del 1995. Vostro marito diede il compito ad un amico vicino, l’Associate Attorney General Webster Hubbell, di indagare la problematica UFO al Dipartimento di Giustizia e altrove. Egli diede il compito a John Podesta di riformare e accelerare il processo di declassificazione. Voi eravate costantemente aggiornata sull’Iniziativa e collaboraste nell’invio di una lettera da Rockefeller al Presidente. E’ da notare che John Podesta, fondatore e CEO del Center for American Progress, nel 2002 e 2003 richiese il rilascio al pubblico di tutti i documenti relativi agli UFO. Nel 2004 il Governatore Bill Richardson, Ambasciatore delle Nazioni Unite e Segretario dell’Energia durante l’amministrazione di vostro marito, fece una simile richiesta riguardante gli eventi di Roswell, New Mexico, del luglio 1947.

Queste fatti si conoscono dagli articoli di giornale, i registri pubblici e, più importante, da circa 1000 pagine di corrispondenza e documenti ottenuti dal ricercatore Grant Cameron, dall’Ufficio delle Politiche su Scienza e Tecnologia, tramite il Freedom of Information Act. Ulteriori documenti rilevanti vennero rilasciati dalla Libreria Presidenziale Clinton. Signora Segretaria, è sua ambizione raggiungere il significativo risultato nella storia Americana, del divenire il primo Presidente donna degli Stati Uniti o, in altro modo, il 49mo capo di stato di sesso femminile. Mentre questo sarebbe un retaggio ammirevole, ciò di cui necessita il popolo americano è meno retaggio e più verità. Le persone hanno perso la pazienza rispetto al governo che le tratta come bambini e candidati con una lunga serie di problematiche che non possono discutere, perchè non è conveniente alla loro campagna o perchè le “persone non possono gestire la verità”. Siccome lei è stata introdotta a queste materie nel contesto della Casa Bianca, dato che lei aspira all’ufficio più alto della nazione, lei ha l’opportunità straordinaria e l’obbligo primario di considerare la questione più profonda dei nostri tempi, una questione con grandi implicazioni per la sicurezza nazionale e la politica.

Con rispetto
Stephen Bassett
Direttore Esecutivo

Documenti rilevanti sull’Iniziativa Rockefeller: tinyurl.com
Documenti riferiti alla Seg. Clinton: http://tinyurl.com/5r6usg, http://tinyurl.com/5zqogn
Storia dell’Iniziativa Rockefeller : presidentialufo.com

Paradigm Research Group – Lettera aperta a Hillary Clinton ultima modifica: 2015-04-08T20:18:03+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)