Perchè nessuno è riuscito a fotografare un contatto ET?

David Wilcock abduction

David Wilcock

Questo è un classico esempio di ciò che avviene quando una persona cerca di forzare una discussione in una sola cosa e solo una, vogliono parlare e ignorano tutto ciò che trovano lungo la via.

La migliore cosa da fare quando si incontra una persona così è uscire dalla discussione quando vedete che non vi trattano con rispetto. Mi sono serviti anni per capire questo semplice concetto e seguirlo. Benchè questo membro del nostro gruppo di discussione non volesse per nulla affrontare altri punti oltre il suo, ammetto che ha toccato i miei bottoni, i miei argomenti sono comunque stati interessanti.

Da:
Spedito: Mercoledì 17 Settembre 1999 12:38 PM
A: David Wilcock
Soggetto: Io so perchè gli Alieni Rapiscono gli Umani. Leggete

Lavoro con molti addotti e non credo che siano interessati al nostro DNA. Gli aghi, la rimozione di pelle e materiale riproduttivo, questo è tutto un diversivo.

Noterete che in ogni caso di abduction, le vittime vengono private dei vestiti mentre gli Alieni fanno i propri esperimenti.

Quello che sta davvero accadendo è che gli Alieni prendono i vestiti e copiano il design. Quindi fanno delle copie e li rivendono su altri pianeti.
Proprio ora, scommetto che ci sono interi pianeti nel sistema solare di Orione, pieno di copie contraffatte, imitazioni di abiti Calvin Kleins e Ralph Lauren, forse in colori terribili.

eheh grazie

(Nota: Ovviamente, come vediamo, io inizio con della satira..)

(D.Wilcock) Ora aspetta un minuto. Hai girato tutto. Vedi, CK e RL sono Erranti, esseri di dimensioni superiori incarnati come umani. Sono Erranti dormienti a questo punto, significa che non hanno penetrato il processo di oblio per ricordare chi sono davvero.

La ragione per cui vengono presi i vestiti è che questo rappresenta lo stadio finale di un progetto a lungo termine qua sulla Terra per raccogliere le culture e le dialettiche, relative all’entità individuale e al suo posto in relazione alla sfera del complesso di memoria sociale sulla Terra.

Quindi, per rientrare in linea con le guide universali in merito all’uso e all’affiliazione delle matrici e dei modelli olografici, è stato determinato che gli indumenti conosciuti agli esseri umani come quei prodotti di manifattura di vestiario, possono essere configurati per rappresentare più chiaramente le concatenazioni Divine dell’Uno materializzate in e attraverso il complesso umano di mente/corpo/spirito.

Piuttosto che disperdere queste energie per nulla, è stato scoperto che il miglior uso di queste forze potenti è configurarle direttamente in una manifestazione visiva che possa fornire servizio al prossimo attraverso la semplice radiazione di luve e gioia nell’Uno.

Quindi, i nostri fratelli celesti cercano semplicemente di ridefinire e raccogliere i frutti dei lavori dei loro cugini che dormono in corpi umani sulla Terra. Sfortunatamente altri ci hanno riferito di loro come esseri un poco “Freddi” per aver fatto ciò.

David

Da:
Spedito: Mercoledì 1 Ottobre 1999 6:02 AM
A: David Wilcock

Soggetto: So perchè gli Alieni rapiscono gli Umani. Leggete

Lascia che ti chieda, credi che questi Alieni Grigi esistano? Oppure che questi Alieni di Roswell esistano? Descriverei gli Alieni di Roswell come una versione rimpicciolita degli Alieni Grigi. Sono di colore Grigio, ma non hanno questi grandi occhi neri. Grazie

(D.Wilcock) Ogni essere senziente in questa particolare Galassia e pochi vicini, si conformeranno alla forma umana. Questa è la “personalità” della nostra galassia per come si esprime in forma conscia. Quindi, quasi ogni essere senziente che ci visita avrà una forma umanoide.
La fisiologia dei Grigi è commisurata al neonato, dove il feto viene rimosso dall’utero e gli viene permesso di crescre in corpo adulto mantenendo la forma fetale. Ci sono altri tipi di “Semitici”, “Nordici”, “Grigi”, “EBEs” e simili, tutti saranno umanoidi.

David

Da:
Spedito: Mercoledì, 1 Ottobre 1999: 2:13 PM
A: David Wilcock
Soggetto: Risposta: So perchè gli Alieni rapiscono gli Umani. Leggete

Ora ti dirò perchè non credo che le abductions siano vere. La storia tipica è che le persone vengono addotte dagli Alieni Grigi e I Grigi fanno su di loro esperimenti medici. Qualcosa di genetico.

La domanda che faccio sempre è, come queste persone che dicono di essere rapite, come arrivano in questa astronave Aliena. Tutti dicono, vengono sollevate con un raggio attraverso i muri della casa. Oppure vengono presi attraverso la finestra.

Oppure vengono prese fuori col raggio. Ora se fosse vero, come mai nessuno lo ha filmato? Non parlo del rapito che dice di essere preso.
Le persone che vengono rapite, dicono di trovarsi in un tipo di stato di paralisi, quindi non possono filmare anche se avessero lo strumento. Però cosa diciamo dei vicini o delle persone in auto o che camminano per strada?

Pensaci, con tutte le videocamere in giro. Vorresti dirmi che nessuno sia mai riuscito a filmare un essere umano che viene rapito in una astronave? Non ne abbiamo nemmeno un filmato. Se tutte queste persone vengono rapite ci sarebbero centinaia di filmati. Anche nei casi più famosi ci sono contraddizioni. Prendi il caso di Travis Walton, so che lo conosci.

Travis e 5 suoi amici stavano guidando la loro auto. Dissero di aver visto un tipo di luce e Travis è andato a investigare. Travis dice di essere stato colpito dalla luce con un raggio e che i suoi amici in auto non seppero cosa fare.

Quando Travis è stato colpito dalla luce, loro sono scappati. Quindi 10 minuti dopo hanno deciso di tornare, ma chiaramente non lo hanno trovato. E’ stato disperso per 5 giorni. Però è interessante che i 5 amici nell’auto non sono entrati in paralisi, quando Travis è stato colpito dal raggio. La macchina poteva funzionare. I 5 amici erano a soli 25 piedi da Travis nell’auto, quando Travis è stato colpito dal raggio.

Anche nel caso famoso di Brooklyn, in cui Budd Hopkins dice, che le persone hanno visto avvenire una abduction. Come possono averlo visto? Pensavo che le persone fossero in stato di paralisi.

Il mio punto: se tutte queste abduction stanno avvenendo, qualcuno avrebbe potuto filmare una persona rapita da una astronave Aliena dalla sua auto. Sto parlando delle persone che affermano di essere state rapite.

Sto dicendo, perchè i vicini di queste persone o persone vicine in auto o che camminano per strada non hanno visto. Qualcuno avrebbe potuto filmare. Però non esiste un video che lo mostri. Voglio credere, ma dove sono le prove. Grazie.

(D.Wilcock) Mi devi scusare, parliamo dello scenario intero, lo scenario delle abduction è una informazione ESTREMAMENTE transitoria, alla luce della maggior complessità della “realtà” per come la conosciamo. Se vuoi davvero entrare nei dati più solidi attorno alla questione, ti suggerirei:

Abduction di John Mack, MD
The Watchers di Raymond Fowler
Intruders di Budd Hopkins

ecc..ecc..

E’ passato molto tempo da quando mi sono occupato di leggere racconti senza fine sulle abductions e non mi sento di entrare in una profonda discussione sulle tracce d’atterraggi, sugli impianti rimossi da Roger Leir, sugli avvistamenti simultanei confermati, sui black out, ecc..

Un caso interessante di Hopkins, è l’abduction di una donna a NY e di (una figura nell’ambito governativo molto famosa) allo stesso tempo.
Povero Budd, ha dovuto trattenere la lingua su questo perchè (questa figura) ha voluto rimanere anonima, ma questa è stata una grossa conferma, perchè aveva già una donna che era sta presa a bordo della stessa astronave e che non poteva sapere nulla di questa informazione segreta.

(Oh si, ho letto ancora la tua lettera e ti riferisci a questo caso. Non mi va di discutere su queste cose, non sono importanti)

Oh, inoltre, le immagini di identici Grigi da simboli religiosi vecchi di millenni dalle isole di Salomone, sono riprodotte nel mio libro Convergence. Hanno gli stessi occhi e teste grandi ed erano scavate nel legno.
Se limiti la tua ricerca di informazioni/risposte/scoperte solo alle abduction, ne uscirai a mani vuote.

Se vuoi davvero consultare la mia saggezza su qualcosa che importi nel grande schema delle cose, metti questo da parte e tieniti pronto a 6 anni di intensa ricerca che sono finiti nella produzione del mio libro Convergence.

Sarei felice di spiegarti questi fatti in gran dettaglio. Non desidero entrare in discussione in qualcosa che non mi interessa più dopo 4 anni di ricerca passata. Devo andare oltre la domanda delle abductions per entrare in verità più profonde nello scenario dei visitatori e che ci devono far porre domande.

Ho messo Convergence gratuitamente sul mio sito così tutti avranno accesso a queste uniche informazioni come un respiro di aria fresca, dopo tutte queste storie sulle abduction.
Così, le informazioni sono lì se vuoi studiarle.

La pace sia con te.

David.

Da:
Spedito: 2 Ottobre 1999 8:32 PM
A: David Wilcock
Soggetto: So perchè gli Alieni rapiscono gli Umani. Leggete

Se ci sia mai stata una foto di un Alieno Grigio. La linea di fondo è che finchè qualcuno non porta un Alieno Grigio davanti ai Media, nessuno crederà che esistono. Grazie.

(David Wilcock) Hai mancato il punto. NON IMPORTA.

Le persone credono in Dio e per quanto ne so, nessuno lo ha mai fotografato.
(Voglio dire, dai su, una piccola parabola..sei così rigido..)

Non penso che tu abbia ascoltato quello che ti ho detto! Il resto del materiale, quando compreso propriamente, mettendo a posto la cornice, ti viene spiegato come tali cose possano essere reali. Convergence ci mostra chiaramente e effettivamente come e perchè viviamo in un universo multidimensionale.

Non hai risposto ancora alla mia domanda di fondo, leggi il libro e vedrai come si impilano le evidenze. Devi andare oltre alle abduction/ai contattati/agli avvistamenti.
Cerchi di forzare le mie risposte in una scatola. Le fotografie possono essere falsificate facilmente così come altro. Se tagliato fuori dal fatto che, “noi”, non possiamo controllare questo fenomeno.

Penserei a questo in generale guardando alle situazioni nella nostra vita giornaliera. (Cosa posso dire, sono un consulente…fose non ti piace questa affermazione ma se molto unilaterale nel discutere, non rispondendo ai miei punti di sopra..hai la necessità di tenere sotto controllo..)

Inoltre le tue affermazioni indicano che prendi le tue predisposizioni intellettuali e le applichi all’umanità come intero, “nessuno crederà che esistono”. L’ultima volta ho sentito che credono oltre il 50% degli Americani.

Scegli semplicemente di ignorare l’evidenza disponibile, perchè non puoi fare spazio nella tua mente per qualcosa di così “pesante” per essere vera. I casi investigati e scritti dal Dr.Richard Boylan possono rapidamente evaporare questo scetticismo nelle aree in cui discuti.

Però se non vuoi permettere che sia vero, allora escludi ogni caso come quelli del Dr.Wolf in “Catchers of Heaven ” che ha lavorato in laboratori con i visitatori ed è molto credibile, entrambi sono PhD. “OVVIAMENTE deve mentire”, c’è solo una risposta per uno scettico, perchè la verità è espressamente dimenticata dalla visione conscia.

Sono molto scettico per qualsiasi cosa di “nuovo” che arriva e credo che molti “addotti” e molti se non la maggioranza dei “canalizzatori” non stiano riportando informazioni accurate. Però il campo è cosi enorme, così ampio e multidisciplinare che non puoi fare queste esclusioni. So come avviene.

Prima della rivelazione dalla NASA nel 1992 (ndt. si riferisce a un suo professore che lavorò alla NASA) non prendevo questo seriamente. Anche dopo averla avuta, ho dovuto incontrare altri che hanno visto foto e documenti o che hanno avuto famigliari che hanno lavorato sulle astronavi prima di iniziare a interessarmi.

Non lasciare uno spazio per accettare la verità è dannoso, devi avere una forte chiusura mentale per non considerare tutte le evidenze.
Queste evidenze sono cosi enormi e ampie, molto più dei libri sugli UFO, che serono anni e anni di studio solo per sfiorare la superficie. Penso di avere solo iniziato.

Per me, è stata la domanda dell’essere in contatto diretto con queste forze, avendo avuto predizioni accurate di eventi futuri, che hanno eliminato ogni dubbio dalla mia mente.
Quindi, non posso aiutare ma vedo questa una divertente ma non importante discussione, da tempo ho smesso di dubitare su questi aspetti basilari della “realtà”. Non posso promettere che crederai a tutto in Convergence, ma ti assicuro che rifiuterai a fatica.

Se non vuoi guardare il mio lavoro allora abbiamo finito gli argomenti, amico mio! Per me è difficile restare in contatto con tutti e diventa sempre più intenso ogni giorno.
Non ci hai ancora onorato col tuo nome reale….

David

Da:
Spedito: Domenica, 3 Ottobre 1999 12:08 PM
A: David Wilcock

Soggetto: So perchè gli Alieni rapiscono gli Umani. Leggete

Il mio nome è ………… da…………… Hai sollevato un buon punto, nessuno ha mai fotografato Dio. Ricorda, questi addotti dicono di essere stati portati su una astronave con Alieni. Sto dicendo, perchè nessuno ha mai filmato gli Alieni mentre trasportano Umani su una astronave. Grazie

(David Wilcock) Non arrivi ancora al pensiero tridimensionale, stai ancora ignorando il resto di quello che ho scritto, in quanto vuoi forzare la discussione. Hai letto il resto che ho scritto?

Non stai giocando correttamente ma ti riferisci solo ai punti di cui vuoi parlare.
Questo non è dare e prendere, non agisci come amico, ma come un inquisitore.
Forse ti piace trattarmi in questo modo, ma questa può essere l’ultima risposta che avrai se continui così.
Non ti interessa ovviamente leggere Convergence, come se nemmeno lo avessi menzionato. Forse ti annoio, ma anche tu mi annoi, (nome), nel mio modo spirituale….sei frustrante, parola migliore, mi sembra di perdere tempo…

Ok, (nome), ti darò una possibilità e giocherò con te, anche se non hai la mente abbastanza aperta per accettare quello che scriverò.
Fai attenzione a quello che dirò. Potresti non capire o credere, ma aiuterò a rispondere a questa domanda che rifiuti di lasciar cadere e se non basta, mi dispiace ma non posso fare altro.

Vorrei solo dire che è perfettamente nelle mie competenze rispondere alla domanda.
Io davvero NON VOGLIO entrarci perchè l’argomento dovrebbe essere La Legge dell’Uno, ma forse questo può servire a te. Se mi sbatti questo piatto in faccia, allora non andremo piu a cena insieme..amico

Abbiamo a che fare con una fonte di intelligenza che risiede nello spazio-tempo di quinta dimensione. Quindi, stiamo vedendo una serie di entità compresse in basso da un reame superiore di vibrazione rispetto al nostro, qua in terza.
Tutto quello che sai sugli esseri umani è un granello di sabbia rispetto agli edifici massicci e altissimi disponibili per l’utilizzo di queste forze.

Per questa ragione ti incoraggio a leggere Convergence, ti aiuterà a capire la cornice che userò in questa breve discussione.
Quando elevo la mia coscienza in quinta dimensione, posso portare la mia mente a percepire dati e/o informazioni che vanno oltre i miei cinque sensi. Arrivano messaggi che non sono del mio reame di esperienza o conoscenza, ma hanno una tremenda consistenza interna e accuratezza verificabile.

Nonostante questo incredibile processo, per l’osservatore non allenato sembra che il mio corpo stia in un posto e senza muoversi. Comunque, è innegabile che un vortice tra le dimensioni viene creato, un percorso verso una frequenza superiore di vibrazione che mi permette di parlare da un luogo di vera conoscenza.

Se torni ai casi dei contattati, potresti scegliere “The Watchers” di Raymond Fowler. Il caso di Betty Andreasson è unico in letteratura, per un numero di ragioni differenti.
Uno degli aspetti inusuali è il fatto che i visitatori erano capaci di prendere il suo corpo astrale con loro, lasciando il corpo fisico in casa. Lei andava e aveva esperienze con loro e per gli altri, lei sembrava a letto a dormire.

Ora, ho fatto stesse esperienze di questo fenomeno.
Leggi la storia della mia vita o l’intervista di Spectrum e vedrai come a cinque anni, mi sono trovato fuori dal corpo e mi guardavo dormire nel letto. Anche se il mio corpo fisico era in un punto, avevo un altro corpo che era chiaramente reale e viaggiava verso il piano di sotto per le scale. Quando sono entrato in panico, pensando di morire, immediatamente mi sono ritrovato nel corpo.

Questo è ciò che intendo come dimensioni superiori. Per chiunque altro che poteva essere nella mia stanza, mi avrebbe visto nel letto. Ancora, se ero in una OBE, io avrei potuto vederli.
Questo aspetto del “Grande Disegno” è stato approfondito dettagliatamente col lavoro di William Buhlman nel suo libro “Adventures Out of the Body” e col lavoro di Robert Monroe, con i suoi tre libri e l’Istituto Monroe.

Sento con forza che entrambi i due approcci, il libro di Buhlman o la Hemi-Sync technology dell’Istituto Monroe, siano in grado di produrre una OBE. Ho usato entrambi i metodi con successo.
Quindi, quando parliamo di questo come realtà tangibile, parliamo di qualcosa che puoi provare da te, se vuoi fare lo sforzo. Avrai risultati se ti ci concentri. Le tecniche per i sogni lucidi funzioneranno anche per te.

Ora capito che provando a te stesso che hai un corpo che esiste fuori dalla terza dimensione, puoi iniziare a capire che ci sono altri fuori dalla terza dimensione. Infatti, ci sono molti altri che possono non essere mai stati cosi in “basso” nella terza dimensione, che sono sempre stati nei reami superiori.

Ora, se leggi Convergence come ti ho chiesto, capiresti qualcosa di fondamentale:

L’universo è solo Uno. Questo Uno è Pure Luce Bianca, Puro Suono o Pura Geometria in forma di una sfera.

Questo Uno è cosi incomprensibilmente vasto che non possiamo sperare di carpirne una goccia. Infatti, possiamo solo immaginare una Grande Idea. Pensare anche solo un secondo di poter capire pienamente il mistero dell’Infinito significa restare nell’ignoranza.

In questo universo multidimensionale, ci sono vari livelli di vibrazione. Questi livelli vibrazionali si organizzano naturalmente in una ottava o otto frequenze diverse. Ora risiediamo solo nella terza frequenza delle otto.
Ogni frequenza sopra la nostra è sempre più complessa in termini della sua geometria di base, cosi come della densità di luce che la compone. Ogni frequenza si avvicina all’Infinito Uno ad un livello sempre maggiore… Questo significa che ogni frequenza è sempre piu ingrado di comprendere e utilizzare l’infinito intelligente di quella prima.

Devi poter concettualizzare il fatto che siamo quasi del tutto ignoranti sul grande disegno di come funzioni l’universo multidimensionale. Inoltre, tutti gli indizi che ci servono esistono attorno a noi. Ecco perchè vorrei che mi rispettassi leggendo Convergence, avresti molti di questi concetti espressi e spiegati, piu di quanto possa fare ora.

Ricorda che quelli nei reami superiori hanno capacità molto piu espanse di lavorare e usare l’energia dell’Uno, piu di quanto possiamo immaginare in terza dimensione. Per loro, abilità come quelle di Cristo sono comuni. Per provartelo, coltiva la tua capacità di sogno lucido e di obe. Troverai di poter levitare e far levitare oggetti di grande dimensione, altre persone, tutto.

Puoi camminare attraverso muri, passare la tua mano attraverso oggetti solidi, manifestare qualsiasi oggetto dall’aria. Con niente altro che il pensiero, puo entrare in un’area che sembra solo “grigia” e vedere come si manifestano i tuoi pensieri.

Se vuoi trovarti davanti all’oceano, puoi crearlo. Comunque, sarà “buono” quanto i pensieri che usi. Scopriresti che se cerchi di camminare troppo rapidamente o improvvisamente cambi prospettiva, potrebbe dissolversi tutto nel grigio che ho menzionato.

Queste sono cose che tuti possiamo fare se ci sforziamo. Mentre siamo in questi reami di consapevolezza, possiamo sapere istantaneamente i pensieri degli altri attorno a noi. Loro li inviano come una radio.
Questo è dovuto al fatto che dato che l’Universo è Uno, esiste solo una coscienza e la condividiamo. Tutte le menti lavorano assieme in questa collettività e nessuno è silente per te quando inizi ad ascoltare, specialmente in quei reami superiori dove puoi viaggiare.

A questo punto, tutte le cose che ho menzionato possono solo sfiorare la superificie di quello che possiamo fare. In un senso, più ti elevi in frequenza sul tuo percorso di ritorno all’Uno, più controllo sulla coscienza/energia possiedi e più riesci a fare cose impossibili, il miracoloso.
Per quelli nei reami superiori, il nostro livello non è altro che illusione, mentenuta con cura dalla nostra coscienza collettiva. Quello che pensiamo essere fisico, come la camera che useresti per fotografare una “abduction” in corso, non è altro che un microcosmo di Campo Unificato di Pura Luce Bianca che è conscia.

In Convergence spiego come la nostra realtà sia un punto nel movimento multidimensionale e pulsante di CU o Unità di Coscienza. E’ una frequenza di una ottava potenziale.

Quelli che vivono in terza dimensione, non percepiscono l’esistenza di altre dimensioni. Non vibriamo abbastanza rapidamente per vedere tra i livelli. Se riusciamo ad innalzare a sufficienza le vibrazioni, allora potremmo vedere oltre il mondo fisico e percepire gli altri livelli di frequenza che coesistono attorno a noi.

Mistici, saggi e yogi ne sono stati sempre capaci, la realizzazione Buddhista è che la realtà è vuota, la realizzazione shamanica come nei libri di Castaneda è che quando “Fermi il Mondo” l’illusione cessa e inizi a percepire la vera realtà.

Quindi, tutto ci sembra normale. Quello che non realizziamo è che il nostro livello di vibrazione è solo uno di otto posizioni della CU. Ogni volta che la CU si trova nelle altre sette posizioni, in una scala temporale cosi veloce che per noi è impossibile da misurare, non c’è terza dimensione. Comunque, percepiamo una continuità non interrotta.

La stessa cosa può essere detta per una lampada fluorescente. Tu percepisci che la lampada illumina la stanza e da un punto statistico è più “off” di quanto sia on. Le sue pulsazioni sono così rapide che tu puoi solo percepire la parte visibile del suo funzionamento. L’unico indizio che ottieni sul fatto che non sia sempre accesa è che quando ondeggi la mano nel suo percorso, noti l’effetto strobo che crea.

Quindi, noi saltiamo attraverso ogni momento in cui le CU creano la nostra realtà nel livello di terza frequenza. Non percepiamo gli altri livelli, perchè siamo concentrati su questo, ma gli altri esistono. La OBE, i sogni lucidi e le esperienze psichiche sono modi per provare questo a te stesso a livello individuale.
Quando ti trovi in un livello superiore, sei fuori dallo spazio e dal tempo degli altri livelli. In altre parole, il nostro spazio e il tempo sono intrecciati. Ricorda che Einstein ha insegnato che lo spaziotempo è una fabbrica unificata e curvata. L’unica ragione per cui possiamo percepire il tempo è che ci muoviamo attraverso di esso mentre ci muoviamo attraverso lo spazio.

Se non ci muovessimo attraverso lo spazio, (es. il movimento della galassia, del sistema solare, ecc..) allora non ci muoveremmo attraverso il tempo. Al nostro livello, non muovere i nostri corpi fisici attraverso lo spazio è impossibile, quindi non c’è modo di pensarlo.
Comunque, se sei in un livello di vibrazione superiore, scoprirai che la fabbrica dello spaziotempo di una dimensione inferiore è pienamente visibile. Questa fabbrica ha tutti i possibili spazi e tempi già in essa, tutti i possibili passati, presenti e futuri disponibili in un momento.

Realmente, questo non è altro che una frequenza di energia e solo le nostre percezioni collettive e condivise ci danno l’illusione che “qualcosa” sia realmente qua. L’unica cosa che è qua è luce/amore o l’energia cosciente che compone tutta la Creazione (sono le 4:44 mentre scrivo questo)
Ora ricorda che piu sali in frequenza e più controllo hai su questa energia. Quindi, benchè la nostra energia in terza dimensione sia molto solida, molto fissa e lenta, è possibile per quelli della dimensione superiore entrarne e uscirne.

Nel frattempo hanno il controllo completo sul passaggio del tempo lineare. In altre parole, possono lavorare per l’equivalente di settimane, mesi o anni del nostro tempo e noi non li vedremmo. Le uniche volte che li vediamo sono quando lo vogliono loro.
Ci sono forze attorno in ogni momento, forze che ti guidano e proteggono e fanno tutto ciò che possono per convincerti che sei più del tuo corpo fisico. Possono portarti a pensare a qualcosa proprio al momento giusto per fare accadere miracoli.

Ci sono quelli che possono vedere questi messaggeri e mi è capitato di conoscere una tale persona, lei è una mia buona amica. Lei non chiede necessariamente che accada, ma accade. Queste forze sono invisibili alla maggioranza di noi, perchè noi semplicemente non vibriamo abbastanza rapidamente per conoscerli.
Nel Ra Material si afferma che la vasta maggioranza dei “contatti” sono nei reami superiori, come nello stato del sogno o in casi come l’OBE di Andreasson. Serve anche impiantare nanotecnologia nei corpi fisici degli umani, per rinforzare le connessioni tra il sè fisico e quei livelli delle vibrazioni superiori.

Loro cercano di creare un ponte tra questa illusione fisica e la realtà della nostra esistenza nei reami superiori.

Dato che queste forze esistono fuori da ogni tempo, possono vedere la nostra fabbrica dello spaziotempo e vedere cosa c’è nel futuro. Mentre molte profezie non sono definite, ci sono certe forti probabilità che possono essere viste. Loro sanno quanto siano forti o deboli queste probabilità, in base a quanta “trazione” hanno sulla fabbrica dello spaziotempo.
Con questo in mente, possiamo vedere come queste forze possono determinare se siamo vicini a distruggere la nostra biosfera, tramite armi nucleari, chimiche, biologiche o tramite la distruzione ambientale massiccia che causiamo. Loro affrontano anche la possibilità per cui potremmo non fermarci fino a distruggerci.

Se ci distruggiamo, avremo bisogno di corpi coi quali lavorare sul nostro karma di terza densità, prima di progredire a livelli superiori. Quando viene fatto tanto lavoro per creare una razza planetaria, farai in modo che non si distrugga completamente il seme della loro creazione. Quindi, hai necessità di preservare il seme in caso che si distruggano.
E’ stata presa una decisione dalle forze a controllo, per cui quelli di Zeta Reticuli e noi potessero essere combinati geneticamente. La ragione per questa combinazione è che la Terra deve fare la transizione nella quarta dimensione.

I Reticuliani sono già di quarta dimensione e hanno già distrutto la loro biosfera. Hanno necessità di un pianeta con cui continuare il processo evolutivo. Dato che l’Ascensione non è il proposito di questa lettera, ti lascio scegliere di leggere Convergence.
Comunque, il punto è che la Terra si sta muovendo naturalmente in un livello superiore di frequenza e si spera che molti di noi possano procedere in questa trasformazione. I corpi che abbiamo ora non sono compatibili con la quarta densità, quelli dei Reticuliani lo sono.

L’intero processo genetico è in corso e lo è da tempo, una forma di piano sia per proteggerci da quello che stiamo facendo, che per creare la possibilità di un nostro futuro incontro.
Dobbiamo tutti riconoscere e seguire la Legge dell’Uno se vogliamo procedere in questo livello superiore di vibrazione. L’aspetto più fondamentale di questa partecipazione è tramite la ricerca conscia di essere di servizio agli altri. La polarità del servizio al sè assicurerà che non diventeremo compatibili a livello vibrazionale. Ancora, guarda le mie letture, approfondiscono ulteriormente questo argomento.

Tornando alla domanda iniziale, insisto che non sia importante alla luce della Legge dell’Uno.

Molti contattati hanno riportato che prima dell’esperienza di avvistamento o contatto, hanno sperimentato come se ogni suono e il tempo si fermassero. Non sentivano suoni e non vedevano movimento, un bizzarro e inusuale silenzio.
Quindi, nel mezzo di questo silenzio, vengono presi e inizia il contatto. Vengono poi riportati e possono non ricordare nulla.

La teoria della relatività di Einstein ci mostra che muovendoci fuori dallo spazio-tempo possiamo fermare il flusso del tempo o rallentarlo. Queste forze possono direzionare energie su un essere umano e spostarlo fuori dallo spazio-tempo di terza densità.
Quindi possono essere mossi improvvisamente in una piccola “tasca” di spazio, senza che il tempo avanzi. L’intero processo in cui vengono presi e riportati può avvenire tra le “tasche” del nostro spazio-tempo fisico. Avverrebbe così rapidamente che per uno che non si trova nella “tasca” sarebbe invisibile. Completamente invisibile.

Per quanto possa frustrarti, non ti aspettare di vedere questa fotografia. Devi espandere le tue idee su quello che è la realtà e sul fatto che queste entità non possono essere comprese in termini di terza dimensione.
Ci sono molti altri che già sanno la verità di quello che avviene e di prima mano e sempre più di loro si fanno avanti per raccontare. In The Day After Roswell, il Col.Philip Corso riporta di aver aperto una scatola in un magazzino di cui era a guardia, all’inizio della sua carriera militare, per vedere poi un cadaver extraterrestre in un contenitore pieno di liquido blu.

Ora, puoi accettarlo o meno, ma so personalmente che Corso ha ragione. Ha spiegato molto chiaramente quali tecnologie ora usiamo e che sono derivate dall’hardware extraterrestre che ha gestito lui stesso. Sapevo che doveva aver ragione, quattro anni prima avevo avuto un’altra testimonianza sulla retroingegneria.
Inoltre, un anno prima della testimonianza di Corso, ho confermato indipendentemente questa fonte con un contractor della difesa che ho incontrato in una conferenza UFO nel Connecticut.

Ci sono molte altre evidenze di quelle che abbiamo visto. Queste forze sono abbastanza potenti da poter evitare che entriamo in possesso della prova definitiva per gli UFOlogi. C’è una ragione per cui questa evidenza non può essere provata, devono preservare il nostro libero arbitrio. Se noi scegliamo di non sapere, dobbiamo avere il diritto di esercitare questa scelta.
Non sarebbe prudente per me, ora, essere in grado di riattivare le abilità da Asceso nel corpo fisico, violerebbe il libero arbitrio degli altri.

Se potessi levitare a trenta piedi in aria in mezzo alla gente, demolirei per sempre ogni nozione per cui loro sarebbero solo un corpo fisico. Comunque, possono arrivare a questa verità da soli e la ragione più importante è la Scelta.
Siamo in 3D per fare una scelta di servire il sè o gli altri. Se scegliamo di servire gli altri perchè la realtà delle dimensioni superiori e Dio, vengono sbattute sulla nostra faccia, allora non è una vera scelta. Serve l’illusione, in modo che possiamo avere l’opportunità di restare nell’ignoranza.

La scelta significa nulla se non viene fatta nel contesto dell’illusione. Non ci verrà mai provato senza ombra di dubbio che l’illusione sia tale davvero. L’intero proposito per i misteri di cui parli è proprio per portarci a porre queste “Grandi Domande” su Dio o l’Uno.
Continuando a cercare le risposte, faremo si spera la giusta Scelta. Una volta fatta la scelta, avremo un percorso chiaro di avanzamento verso i reami superiori nell’universo multidimensionale, oltre i limiti ora presenti qua in terza dimensione.

Pensare in termini multidimensionali espande la mente. Finchè non entri in queste teorie, i paradossi sono irrisolvibili. Non c’è modo per spiegare le osservazioni che vengono fatte nel contesto tridimensionale. Pensare di studiare un fenomeno multidimensionale con strumenti tridimensionali è un errore.
E’ come se avessi un uccello in gabbia, coperto con un foglio gigante e illuminata dall’interno. Quando alimenti l’uccellino lo fai tramite una fessura quasi invisibile nel foglio.
L’uccello apprende che in un certo momento ogni giorno, il cibo arriva dal cielo.

Se l’uccellino fosse nato in questo sistema, potrebbe pensare che il cibo arrivi da Dio. Se non scegli di togliere il foglio dalla gabbia o di permette all’uccellino di vedere la tua mano, allora non saprà mai la verità.

Ora diciamo che hai una comunità di uccellini che vivono così per diverse generazioni. Lo scopo della realtà degli esseri umani e della vita fuori dalla gabbia, sarebbe troppo difficile da gestire per quegli uccellini. Quindi, vuoi che ne vedano un poco alla volta. Gli uccelli possono avere antiche leggende che parlano di una faccia umana e molti non ci crederebbero. Il cibo continua a cadere e tutto va bene.

Le tende stanno per essere aperte molto rapidamente. Perchè non preparare la tua mente e l’immaginazione in anticipo, in modo da essere più consapevole di quello che vedrai nei giorni finali?

Penso di aver detto abbastanza.

David.

Traduzione a cura di Richard
divinecosmos.com

Perchè nessuno è riuscito a fotografare un contatto ET? ultima modifica: 2009-03-21T23:00:00+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)