QUANTICA E ALCHIMIA: SONO DAVVERO COSI’ LONTANE?

Il Giornale Online
E’ estremamente interessante cercare le analogie che accomunano una “scienza”, apparentemente nuova come la Fisica Quantistica ed un “sapere” antico ed ermetico come l’Alchimia.

Nella prima è possibile affermare, invocando il campo quantistico, che Energia e Materia sono due estreme espressioni della stessa cosa, tra questi due estremi le varie frequenze permettono la Manifestazione.Nella seconda i tre principi, Mercurio, Zolfo e Sale, possono essere così rappresentati: 1) Lo Spirito-Mecurio, massimo movimento, frequenza elevatissima, informazione primordiale,2) il Corpo-Sale che tende all’immobilità rappresenta l’altissima frequenza che demoltiplicandosi crea la materia, 3) l’Anima-Zolfo, che stà in mezzo, permette al corpo di evolversi per tornare spirito.

Parliamo di espressioni estreme della stessa cosa, tutto ciò che stà in mezzo corrisponde alla Manifestazione; il diverso rapporto delle combinazioni tra i due estremi, corrisponde alla variabilità e dinamicità della VITA. Come ulteriore esempio, possiamo anche affermare che il Sole è un Saturno che si muove che è in espansione e corrisponde alla massima Energia centrifuga; Saturno è la massima Energia centripeta, è un sole che tende a fermarsi fino alla cristallizazione.Gli organismi VIVENTI e “NON”, sono sistemi aperti, dissipativi, dinamici, in continua correlazione con l’esterno che tendono all’evoluzione.Nell’Alchimia è fondamentale rispettare le regole della ciclicicità, tenendo in considerazione la “Vita”, che pur rimanendo sé stessa si modifica continuamente: “……nasciamo tutti bambini e moriamo vecchi………”.

L’Energia man mano che scende, si condensa e tende a manifestarsi; l’Informazione Elettromagnetica ne determina la struttura nel campo materiale.L’Energia Biologica è un campo Elettro Magnetico, su cui si struttura il corpo fisico e ne controlla tutte le funzioni biochimiche ed energetiche.L’interazione fra ioni e struttura, può essere spiegata con alcuni dei principi fondamentali della Fisica Quantistica: 1) Fenomeno della Risonanza – Se l’Alchimista non và in risonanza armonica con la sua opera, il suo lavoro non entra in frequenza con i ritmi della vita e tutto diventa vano. “…..L’intenzione dell’Osservatore influenza l’esperimento.”2) Il Campo Quantistico e’ dotato di due grandezze: Intensita’ (numero dei quanti) e Propria modalita’ oscillatoria (rappresentata dalla Fase), queste due grandezze possono non avere valori ben definiti, in ogni caso e’ impossibile fissarne simultaneamente un valore ben definito per entrambi.

Quando il numero dei quanti e’ ben fissato, e la fase e’ indeterminata si ha la LUCE-Energia, quando la fase e’ ben fissata, i quanti non possono essere contati ed appare sotto forma di campo coerente la MATERIA. ……..La presenza di “configurazioni coerenti”, nel CHAOS delle “dinamiche caotiche”, sono un ordine, necessariamente richiesto, per il normale funzionamento degli organismi biologici……. 3) Gli organismi biologici, sono sistemi aperti, dinamici, non lineari, non prevedibili perché si svolgono in una rete tridimenzionale tenendo conto delle variabili continue. I quattro elementi Aria – Acqua – Fuoco – Terra, non sono mai assolutamente separati tra loro e nel ciclico gioco della loro variabili unioni producono : Secco – Umido – Caldo – Freddo , cioè permettono alla Vita di esprimersiMacrocosmo e Microcosmo dialogano attraverso l’Informazione Elettro-Magnetica…………

L’Energia Informatrice dei sette Pianeti, influenza i quattro Elementi che combinandosi nei tre Principi, con polarità Yin – Yiang diventano Materia .Prendendo in considerazione la frase: ……il tempo e lo spazio non sono affatto cio’ che sembrano; non scorrono in una sola direzione ed il futuro esiste contemporaneamente al passato……… Albert EinsteinPotremmo concludere che, Alchimia e Fisica Quantistica ,sono due diverse espressioni della medesima cosa.

Dott. Cantafio Luciana

fonte:www.shantimandir.org

QUANTICA E ALCHIMIA: SONO DAVVERO COSI’ LONTANE? ultima modifica: 2007-12-26T21:35:17+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico