Scie chimiche: i rischi per la nostra salute (articolo di Brooke Bulatek)

Se osserviamo il cielo, possiamo vedere un intrico di scie. Un occhio inesperto può scambiarle per scie di condensazione o per cirri naturali. Ciò che si vede. invece, è il risultato di aerei non identificati che rilasciano elementi tossici come il bario, l'alluminio, il titanio, altri metalli, patogeni vari e muffe. Non bisogna confondere queste scie con il vapore acqueo, poiché contengono prodotti chimici che creano una biancastra e tetra foschia che resta nell'aria per ore.

Ci si potrebbe chiedere: come può accadere ciò? Tra il 1940 ed il 1979, un'arma biologica, già usata dagli Alleati durante la Seconda guerra mondiale, fu diffusa da appositi aerei nel Regno Unito, per sperimentarne gli effetti sulla popolazione. La miscela comprendeva vari patogeni, come l'Escherichia coli, il bacillo globigii (bacillo che imita l'antrace), solfuro di zinco e cadmio, elementi e composti direttamente collegati al tumore polmonare.

Anche negli Stati Uniti sono stati compiuti esperimenti simili, nella forma di test chimici, biologici e con la diffusione di elementi radioattivi. In seguito alla perpetrazione di questi crimini attraverso gli aerosol, si sono manifestate patologie come il Morgellons, nuove forme influenzali, asma, linfomi, patologie neodegenerative… Il bario causa problemi intestinali e dolori al petto, squilibri nella pressione arteriosa, disfunzioni del sistema immunitario.

Siamo cavie da laboratorio di un'operazione sottaciuta dalle istituzioni? Ciò accade poiché abbiamo permesso che accada nella nazione (gli Stati Uniti d'America, n.d.t.) che è ritenuta essere la patria della libertà: alla fine è completamente cancellata l'idea che il nostro governo ci protegga. Secondo alcune ipotesi, le chemtrails servirebbero ad attenuare il riscaldamento globale, creando una coltre contro i raggi solari. (E' una congettura del tutto errata e fuorviante, n.d.t.) Secondo altri studiosi, invece, le scie chimiche costituiscono esperimenti segreti collegati alla preparazione del Nuovo ordine mondiale. Comunque sia, avremo mai una spiegazione esaustiva di quello che sta avvenendo? Non bisogna aver timore di porre domande e di cercare risposte. Da ciascuno di noi dipende il futuro delle nuove generazioni.

www.tankerenemy.com

Scie chimiche: i rischi per la nostra salute (articolo di Brooke Bulatek) ultima modifica: 2009-07-23T15:25:28+00:00 da zret
About the Author