Scienziati russi dimostrano che la vita ha origini extraterrestri

Il Giornale Online
Scienziati russi hanno dimostrato, attraverso un esperimento realizzato in orbita, che i meteoriti possono trasportare microrganismi in grado di resistere in entrata nell’atmosfera terrestre. I ricercatori dell’Istituto dei Problemi Medici e Biologici hanno dimostrato, mediante un esperimento e affermandolo ad una conferenza internazionale presso l’Accademia delle Scienze, l’ipotesi della panspermia, ossia, che la vita può raggiungere il nostro pianeta da qualsiasi punto dell’Universo. Lo dichiara l’agenzia di stampa russa [link=http://www.itar-tass.com/c95/931523.html]ITAR-TASS[/link]. L’esperimento è stato condotto a bordo del satellite Bion-M1, lanciato nella primavera del 2013. Il satellite è stato in orbita per trenta giorni, trasportando vari microrganismi in una speciale attrezzatura collocata all’esterno della stessa. All’entrata negli strati densi dell’atmosfera terrestre, l’attrezzatura si riscaldò a diverse migliaia di gradi Celsius. Soltanto un ceppo di questi microrganismi sopportò queste straordinarie condizioni. Secondo il responsabile del progetto, Vladimir Sychov, di tutte le specie l’unico organismo che sopravvisse all’esperimento fu la Endospora Bacteriana Termofila, presente in ambienti privi di ossigeno. Il test è stato condotto sotto l’esperimento denominato “Meteorite“. Gli scienziati hanno intenzione di ripetere l’esperimento nel 2014 con la navicella spaziale Foton 4.

Traduzione ed adattamento a cura di [link=http://ufoedintorni.altervista.org/blog/scienziati-russi-dimostrano-che-la-vita-ha-origini-extraterrestri/]Antonio De Comite[/link] tramite Google Translation.

Fonte: http://actualidad.rt.com/ciencias/view/109877-cientificos-rusos-prueban-procedencia-extraterrestre-vida

Scienziati russi dimostrano che la vita ha origini extraterrestri ultima modifica: 2013-11-13T17:55:02+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)