SIMULAZIONE CRISI CLIMATICA

Questo è il pianeta che ci aspetta, fino al 2100. Se non cambiamo registro.

E in prima fila c'è l'Italia e il Mediterraneo. La data limite è per ora (molto provvisoriamente situata) al 2070, dopo di che comincerà il gran ballo cumulativo.

Quando andremo oltre i due gradi centigradi di aumento medio della temperatura terrestre dal 1870, e siamo già oggi a +1,7°.

Da allora il cambiamento auto-alimentato sarà quasi impossibile da fermare.

E i segnali di accelerazione già ci sono.

Questo video, è frutto di un simulazione di un modello climatico avanzato non lineare, tra i più aggiornati, su un supercomputer giapponese. In un progetto congiunto con il Potsdam Institute di Berlino.

E' stato presentato dal principale consigliere climatico di Angela Merkel alla conferenza di Venezia sul futuro della Scienza alla fondazione Cini.

Ha fatto una certa impressione…

Buona visione.

fonte:blogs.it

SIMULAZIONE CRISI CLIMATICA ultima modifica: 2007-09-28T19:26:56+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico