Siria; Scoperta chiesa cristiana dell'VIII secolo a Palmira

Il Giornale OnlineDamasco, 13 nov. (Ap) – Una equipe di archeologi ha portato alla luce a Palmira, in Siria centrale, una chiesa cristiana risalente all'ottavo secolo che si ritiene sia la più grande mai scoperta nel Paese mediorientale. Lo ha annunciato Walid al Assaad, direttore del Dipartimento Musei e Antichità di Palmira, precisando che la scoperta è stata effettuata recentemente da una equipe di archeologi siriano-polacca.

Il sito del rinvenimento è situato nell'antica città di Palmira, circa 245 chilometri a nord est della capitale Damasco. La chiesa è la quarta rinvenuta a Palmira, un tempo fiorente centro commerciale della regione, oggi sito archeologico di grande importanza che annovera anche reperti risalenti all'era preistorica.

Fonte: http://www.tendenzeonline.info/apcom/view.php?s=20081113_000138.xml

Siria; Scoperta chiesa cristiana dell'VIII secolo a Palmira ultima modifica: 2008-11-14T22:21:33+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico