Spazio: ideata navicella a 'vela', produrra' energia da inviare alla Terra

Il Giornale OnlineSfruttera' il vento solare e un giorno sara' forse in grado di inviare energia elettrica sulla terra.

La prima nave spaziale a vela – ideata da un ricercatore finlandese – sara' pronta entro tre anni e il primo prototipo dovrebbe essere in grado di orbitare intorno alla Terra. La sua vela sfrutta il getto di particelle cariche positivamente emesso dalla nostra stella, il cosiddetto 'vento solare', e consiste in realta' in una serie di 50-100 cavi di rame o alluminio molto lunghi (fino a 20 chilometri) e molto sottili (20 millesimi di millimetro), caricati positivamente dall'energia ottenuta da un pannello solare. Secondo il principio delle cariche uguali che si respingono, un oggetto potrebbe essere spinto nello spazio senza bisogno di ulteriori propellenti.

''La vela elettrica potrebbe diminuire il costo di tutte le attivita' spaziali, ed essere usata, ad esempio, per tenere in orbita grandi satelliti che producono energia dal Sole e la inviano sulla Terra sotto forma di microonde'', spiegano i ricercatori. Il costo iniziale del progetto sara' di 5 milioni di euro. Partecipano al progetto scienziati tedeschi, russi, svedesi e italiani, grazie al contributo dell'universita' di Pisa. [/size=12]

Fonte: corriere.it

Spazio: ideata navicella a 'vela', produrra' energia da inviare alla Terra ultima modifica: 2008-04-25T15:11:29+00:00 da Nebula
About the Author