Svelato l'ordine nascosto dei superconduttori

Il Giornale Online

I cambiamenti nelle proprietà macroscopiche del materiale sono determinati da fluttuazioni magnetiche estremamente piccole

Un gruppo di ricercatori dell'Università di Uppsala e di Colonia è riuscito a spiegare il cosiddetto fenomeno dell'”ordine nascosto”, uno dei più dibattuti problemi di scienza dei materiali, che ha rilevanti implicazioni sulla possibilità di progettare superconduttori utilizzabili industrialmente. La notizia è pubblicata sulla rivista “Nature Materials”.

La ricerca si inserisce nel quadro degli studi volti alla creazione di materiali superconduttori. Svariati materiali mostrano una chiara transizione di fase in tutte le loro proprietà termodinamiche quando la temperatura scende al di sotto di una determinata soglia di transizione, ma finora non si era riusciti a spiegare in che modo si determinasse il nuovo ordine collettivo che si può così osservare nel materiale, un ordine che proprio per questo era stato chiamato “l'ordine nascosto”.

“L'ordine nascosto è stato scoperto 24 anni fa e per tutto questo tempo gli scienziati hanno tentato, senza successo, di trovarne una spiegazione, tanto che questa è diventata una delle questioni più scottanti della scienza dei materiali. Ora abbiamo elaborato un modello soddisfacente di come esso si presenta”, ha osservato Peter Oppeneer, che ha diretto la ricerca con John Mydosh, che scoprì l'esistenza dell'ordine nascosto circa 25 anni fa.

Attraverso un modello al computer i ricercatori hanno mostrato che i cambiamenti nelle proprietà macroscopiche del materiale sono determinati da fluttuazioni magnetiche estremamente piccole, ma sufficienti, a quelle temperature, a far emergere una nuova fase dalle proprietà completamente differenti.

“Non era mai stato osservato che la cosiddetta eccitazione dello spin magnetico producesse una transizione di fase. Nei materiali ordinari questa eccitazione non è in grado di modificare fase e proprietà dei materiali perché è troppo debole. Ma noi abbiamo dimostrato che è possibile”, ha detto Oppeneer.

Fonte: http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/Svelato_l_ordine_nascosto_dei_superconduttori/1334913

Svelato l'ordine nascosto dei superconduttori ultima modifica: 2009-02-24T13:34:43+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)