Tecniche di costruzione adobe: la terra che salvaguarda la Terra

Il Giornale Online

Adobe è un impasto di argilla e sabbia essiccata al sole usato nella costruzione. Da circa 9000 anni si usa questa tecnica in diverse parti del mondo. Nel Turkistan si incontrano casa di adobe datate 8000-6000 anni a.c. Parte del tempio di Ramses II in Egitto fù costruito con mattoni di adobe 3200 anni fà. La piramide del sole di Teotihuacan ha un nucleo di 2 milioni di tonnellate di adobe.

La città di Shibam nello Yemen, sfida qualsiasi pregiudizio che esiste contro la costruzione in adobe, con le sue case che possono arrivare fino agli 8 piani con una altezza di quasi 30 metri. Attualmente un terzo della popolazione vive in casa di adobe per mancanza di risorse per poter costruire con altri materiali. Dall'altra parte, nei paesi industrializzati, si è incominciato a considerare questa tecnica per poter costruire strutture naturali ed ecologiche.

Il Giornale Online

Sempre più persone accettano l'idea di costruire la propria casa in adobe e con materiali naturali per i molteplici benefici che offre: una casa fatta di terra propone un ambiente di qualità e armonia con la natura e i suoi abitanti. L'adobe è disponibile in abbondanza e non richiede di processi industriali o componenti chimici per poterlo lavorare. Potendo usare la stessa terra del terreno in cui si vuole costruire la casa, si può fare l'adobe direttamente sul posto, risparmiando così le spese per comprare e trasportare i materiali della costruzione.

L'adobe è termico. Conserva il calore nella stagione fredda e mantiene la casa fresca in tempo di calore. Inoltre è un materiale che regolarizza l'umidità, la quale aiuta a mantenere un clima salutare dentro la casa.

L'umidità ha un importanza per le nostre mucose che correttamente funzionanti, fortificano la resistenza contro le malattie respiratorie. È anche comprovato che l'adobe assorbe sostanza nocive che si trovano nell'aria. Il legno che viene combinato con l'adobe, resiste maggiormete alle infestazione di funghi e termiti, in quanto assorbe l'umidità del legno, lasciandolo così inabitabile a questi tipi di problemi. L'adobe permette di lavorare in maniera molto flessibile. Nicchie, aperture e piccole alterazioni delle strutture si possono realizzare con facilità. Infine è 100% riciclabile.

Fonte: http://perlaterra.blogspot.com/2008/09/adobe-il-materiale-di-costruzione-del.html

Per approfondire: http://www.casediterra.it/index_content.htm ; http://www.tecnologiepulite.it/Documenti/settori%20produttivi/settore%20edile/BAT_costruzione/BAT_mat.pri_tecniche%20costr_def.pdf ; http://www.laboa.org/ ; http://www.terracruda.com/architetturastoria.htm

Tecniche costruttive, campi di utilizzo e prestazioni

Tecniche di costruzione adobe: la terra che salvaguarda la Terra ultima modifica: 2009-10-01T18:46:06+00:00 da sephir
About the Author