Telescopi puntati su Vesta, asteroide visibile alle 21.30

Il Giornale Online mercoledì 5 novembre 2008

Sarà la notte dei corpi celesti volanti, forse adirittura a occhio nudo. Nessun Ufo o extraterrestre da Guerra dei Mondi, ma un asteroide in orbita da 530 chilometri di diametro, che dalle 21.30 sarà visibile dalla Terra, forse addiruttura a occhio nudo.

Guardalo in diretta – Su Vesta sarà puntato il Telescopio Virtuale e, grazie ad esso, le immagini dell'asteroide potranno essere osservate in diretta sul sito www.coelumstream.com. Nella diretta, a cura dell'astrofisico Gianluca Masi, sarà possibile seguire il moto di Vesta e, condizioni meteo permettendo, riconoscerne la rotazione, che si compie circa cinque ore. Nel momento dell'osservazione Vesta si troverà a circa 230 milioni di chilometri dalla Terra, apparentemente tra le stelle della Balena, in una posizione molto simile a quella che aveva quando venne scoperto, nel marzo 1807.

Asteroide luminoso – Con i suoi 530 chilometri (circa) di diametro, Vesta è il secondo asteroide più grande dopo Cerere e il più luminoso. Grazie alla superficie particolarmente efficace nel riflettere la radiazione solare, in alcuni casi è perfino visibile a occhio nudo.

Fonte: http://www.ilsussidiario.net/articolo.aspx?articolo=8260

Telescopi puntati su Vesta, asteroide visibile alle 21.30 ultima modifica: 2008-11-06T13:17:50+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico