Terapia Polare

Il Giornale OnlineLA TERAPIA DELLA POLARITA' si puo' riassumere in quattro punti:

La fase terapeutica – E' la fase in cui il terapeuta individua il disturbo del paziente e interviene sul corpo del paziente con opportune manipolazioni in varie sedute terapeutiche.

Le altre fasi sono dettate dal terapeuta e eseguite direttamente dal paziente per ottenere un ulteriore beneficio.

Esercizi – E' la fase in cui il paziente, con opportuni esercizi a seconda del disturbo, esegue a casa propria.

Corretta Alimentazione
– il beneficio della terapia viene integrato con un'opportuna dieta nutrizionale.

Rapporto con il paziente – Viene instaurato un intenso rapporto comunicativo tra terapeuta e paziente, cercando di far guardare la realtà della vita con ottimismo e il pensiero positivo.

La Terapia della Polarità e' stata ideata dal Dr Randoph Stone, Nato in Austria nel 1890, emigrò negli Stati Uniti nel 1903. Operò nel campo medico sia come professore che come insegnante fino a tarda età con entusiasmo, ispirazione ed energia.

Studiò le maggiori arti di medicina alternativa con medici Osteopati, Chiropratici e Naturopati.

Nell'arco della sua lunga carriera cercò di riassumere antiche terapie orientali, con le più moderne terapie naturali, fino ad ottenere questa incredibile terapia che porta l'individuo ad un nuovo stile di vita e di pensiero.

Il Dr. Stone nel 1978

Dopo aver descritto almeno sommariamente (Il Dr.Stone scrisse un libro intero!! vedi Libri e Video) i concetti di energia vediamo quali sono i concetti basilari della Terapia della Polarità.

All'interno di ogni materia (dall'atomo all'universo) esite una fonte di energia sviluppata in tre essenziali elementi , due di poli opposti (positivo e negativo) e uno neutro.

L'energia circola come una pulsazione (o flusso) all'interno del corpo, seguendo determinate direzioni tra i poli negativi e positivi. Il Dr.Stone individua queste direzioni descrivendone dettagliatamente la mappa dei flussi all'interno del corpo umano.

Quando questi flussi di energia possono scorrere tranquillamente, il corpo rimane in uno stato di equilibrio e di salute.Viceversa se in alcune zone del corpo vi sono delle ostruzioni, queste procureranno malessere. Il terapeuta opera sul corpo del paziente tramite la manipolazione in modo da riequilibrare e bilanciare questi flussi energetici.

L'energia si materializza attraverso diversi livelli, quello spirituale, mentale, emotivo e fisico, questi livelli interagiscono tra loro in un processo che trasforma l'individuo e lo incoraggia a una vita più salutare tramite esercizi e una adeguata nutrizione.

Tratto da: http://www.polarity.it/

Fonte: http://www.altermedica.it/ita/argomenti/dettaglio.asp?id=143

Terapia Polare ultima modifica: 2008-06-18T11:52:05+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico