UFO: DISCO VOLANTE SORVOLA SUPERSTRADA INGLESE

Il Giornale Online1 Luglio 2008 12.12 – di Ufologia.net

E' stato avvistato domenica 29 giugno da un ingegnere aeronautico della Marina inglese.

Non sembra placarsi l'epidemia di avvistamenti che sta interessando l'isola anglosassone.

Dopo l'ultimo caso segnalato a Basingstoke, nell Hampshire inglese, in cui un quarantasettenne appassionato di astronomia ha potuto filmare 12 oggetti volenti non identificati sorvolare la sua casa in formazione, è di oggi la notizia dei sempre più partecipi “The Sun” e “Telegraph”, che un ingegnere della Marina Reale Inglese, ha potuto osservere il classico “disco volante” stazionare sulla trafficata superstrada M5.

“Io lavoro con gli aerei e sono cresciuto nei pressi dell'aeroporto di Manchester, quindi so bene come appare un velivolo convenzionale e quale rumore emette.. Non si trattava assolutamente di un aereo!” – ha dichiarato ai quotidiani inglesi senza ostentare alcun dubbio riguardo a quanto ha potuto osservare, l'ingegnere aeronautico che evidentemente ha una certa competenza in materia.

Michael Madden, di 25 anni ha raccontato che il disco volante fluttuava a qualche centinaio di metri sopra alla superstrada, nei pressi dello svincolo n.21, vicino a Weston-super-Mare.

L'ufo avrebbe sorvolato la zona per circa tre minuti, intorno alle 21.50 di domenica 29 giugno, per poi sparire ad incredibile velocità.

L'ingegnere non era solo. In macchina con lui infatti era presente il suo collega Michael Casson di 22 anni.
“Altre persone l'hanno visto sicuramente” – continua il testimone oculare – “Non ho mai visto niente del genere in tutta la mia vita… sembrava il classico disco volante alieno che si vede nei film. Aveva persino una sorta di antenna nella parte posteriore.”.

Questo ultimo dettaglio non lascia dubbi sul fatto che l'uomo abbia potuto osservare l'oggetto molto chiaramente.

Qualcosa sta sicuramente accadendo in Inghilterra, quello che resta da stabilire è se effettivamente ci sia stato un incremento nella frequenza di manifestazioni ufologiche, o semplicemente più persone si siano fatte avanti, incentivate dalle recenti testimonianze ufficiali, a partire proprio dalla pubblicazione degli “x-files” inglesi da parte del Ministero della Difesa.

Fonte: http://www.terninrete.it/headlines/articolo_view.asp?ARTICOLO_ID=135080

UFO: DISCO VOLANTE SORVOLA SUPERSTRADA INGLESE ultima modifica: 2008-07-02T22:03:19+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico