Un giardino per ricordare le vite passate

Il Giornale Online
di Ludovica M
11 settembre 2010

La natura puo’ essere uno stimolo eccellete per rievocare alcuni ricordi.Spesso le nostre memorie passate sono legate a dei paesaggi particolari –montagne,laghi,oceani e cosi via.E’ risaputo che determinate fiori hanno la capacita’ di stimolare la memoria.

I fiori spesso ci ricordano la nostra infanzia,cosi come momenti particolari della nostra vita ,anche infinitamente lontani.Molto spesso ,alcuni fiori che amiamo in questa vita ci erano cari anche in altre vite.Fissarli durante la meditazione spesso crea un flusso di ricordi.Perchè non piantarli nel nostro giardino per aiutarci nel recuperare le nostre memorie?Puoi rendere il tuo giardino un posto confortevole ,dove sederti e ammmirare i fiori che piu’ ami e meditare sulla felicita’ che risvegliano nel tuo cuore.

Papavero:
tutti I papaveri sono dei meravigliosi stimulatori spirituali. Aiutano a metterci in contatto con le nostre memorie interiori,in una maniera introspettiva ,umile e intuitiva.I papaveri stimolano il “cuore” nelle nostre memorie passate,aiutandoci a entrare in contatto con le nostre vere sfide interiori.

Loto:
questo fiore simbolizza il risveglio intereriore sin dai tempi piu’ antichi.Ci puo’ aiutare ad ssimilare tutte le impressioni ,le memorie e le sensazioni che abbiamo provato durante delle profonde visioni delle nostre vite passate.
Margherite gialle:
ci aiutano a vedere chiaramente i problemi che dalle vite passate ci continuano a seguire in questa.Ci aiutano ad affrontare la nascita e la morte.I blocchi si sciolgono piu’ facilmente in presenza di questi fiori vivaci e colorati

Non ti scordar di me:
sono fiori molto nostalgici che risvegliano le nostre memorie karmiche con le persone che ci sono vicine in questa vita.Ci aiutano a penetrare nel profondo del nostro subconscio e a portare a livello conscio cio’ che abbiamo visto ,ricordato o sentito

Iris:
sono fiori forti e regali che aiutano a sintonizzarci nei talenti creativi che abbiamo sviluppato nelle nostre precedenti vite.

Timo :
questa pianta dai piccoli fiori aiuta a immergersi delicatamente nelle visioni di altre vite e a ricordarne i momenti piu’ importanti

Prunella:
ci mette in contatto con le lezioni di cui dobbiamo fare esperienza ora ,che hanno avuto origine nelle vite passate.Ci aiuta a curare ogni tipo di ferita che ha avuto origine nel passato

Tulipano:
ci aiuta a sviluppare la capacita’ di rivivere in sogno le vite passate.Inoltre facilita la ripresa da un trauma del passato

Assenzio selvatico:
Aiuta a ricordare nei sogni,allo sviluppo dell’intuizione e a metterci in contatto con la creativita’ delle nostre vite passate

Tutti questi fiori sono dei tradizionali stimolatori delle memorie di vite precedent.E’ anche necessario porre particolare attenzione ai fiori che ci attraggono di piu’.Quando ti piace un fiore ,chiediti : ”cosa ha questo fiore che mi attrae?”.Ascolta la tua risposta interiore e poni particolare attenzione ad eventuali immagini o sensazioni che ti puo’ evocare.Sarai sorpreso di come spesso nei ricordi delle nostre vite passate sono presenti fiori ,piante e i loro profumi. Il senso dell’olfatto è molto antico.E’ profondamente connesso alla nostra capacita’ di riportare alla mente,di ricordare. Anche la stimolazione visiva dei fiori risveglia spesso memorie del passato aiutandoci a sintonizzarci ai noi stessi di altre vite.

Di june Kaminski
Liberamente tradotto da Ludovica M

Fonte: http://andromedawaked.blogspot.com/2010/09/un-giardino-per-ricordare-le-vite.html


Un giardino per ricordare le vite passate ultima modifica: 2010-09-13T20:31:46+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico