Una seria minaccia incombe sulle prossime spedizioni lunari

Il Giornale Online
I risultati di nuovi calcoli effettuati dagli scienziati britannici del laboratorio Rutherford-Appletown stanno a testimoniare la seria minaccia che incombe sulle prossime spedizioni sulla Luna rappresentata dal carico statico del satellite della Terra.

I risultati di una simulazione effettuata dallo scienziato Mike Hapgood, hanno evidenziato che il carico statico della superficie lunare e' in grado di raggiungere effettivamente proporzioni considerevoli tanto piu' che, condizionato dall'attivita' solare, questo carico e' risultato essere assai instabile e soggetto a modificazioni al pari del ciclo solare.
Ed il periodo nel quale e' stato programmato l'inizio di spedizioni pilotate sulla Luna, combacia proprio con la prevista massima attivita' del Sole, fattore che in questo caso rappresenta un minaccia decisamente elevata.

“L'elettricita' statica rappresenta uno dei fattori al momento meno studiati per cio' che riguarda le future missioni lunari pilotate”, sostiene Hapgood. “A questo proposito sara' assai importante capire sotto che forme essa si materializzi sulla Luna affinche' i costruttori delle navicelle spaziali si rivelino in grado di proteggerne i futuri ricercatori”, ha poi aggiunto lo scienziato inglese.
Ricordiamo che le prime ipotesi relative al carico statico della Luna vennero confermate dai dati raccolti dalla sonda НАСА Lunar Prospector verso la fine degli anni '90.

Fonte: http://italia.pravda.ru/science/26-04-2007/5529-0

Una seria minaccia incombe sulle prossime spedizioni lunari ultima modifica: 2009-01-19T12:35:03+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)