Una Teoria del Tutto: Fisica, Chimica, Biologia e Matematica

Spirale “phi” o di Fibonacci e controparti geometriche

Benvenuti nel futuro dell’umanità. La scienza si avvicina rapidamente alla singolarità, la fisica ha recentemente formulato una nuova teoria rivoluzionaria del tutto che unifica tutte le forze fondamentali in natura sotto una singola forza. Nassim Haramein è stato il primo a formulare una teoria di campo unificato basata sulla geometria sacra.

Garret Lisi indipendentemente ha formulato una simile teoria che ha mostrato un set completo di particelle teoriche e le loro interazioni quando ruotate in varie dimensioni. Tutto questo arriva da una struttura geometrica chiamata E-8.

I critici di questa teoria hanno sottolineato che alcune implicazioni matematiche dell’E8 (Lee Group) predicono certi fenomeni elettromagnetici non osservati in natura.

Comunque, certi scienziati affermano che tali effetti esistono in natura e il loro lavoro viene criticato da opponenti aggressivi nell’arena scientifica. Alcuni sono persino spariti dopo aver perso la propria compagnia e ora sembra possano essere al lavoro per i Black Projects Governativi.

Dmitrij Mendeleev

Dmitrij Mendeleev

La rivelazione più affascinante di questa nuova teoria del tutto viene con la discreta espansione topologica in strutture elicoidali del nucleo atomico. Se piazzate in successione queste formano una spirale di Fibonacci basata sul phi, il Rapporto Aureo, altro importante elemento della geometria sacra.

Questo si manifesta in una nuova tavola periodica degli elementi basata sulla spirale o sul cono, invece della tavola di Dmitrij Mendeleev.

Walter Russell è stato il primo ad ordinare gli elementi chimici in uno schema a spirale, ma fallì nel connettere questo con una teoria fisica del tutto. Ora che abbiamo questa unificazione va studiata e provata rigorosamente. Credo fortemente che questa semplice e bellissima spiegazione sia la più illuminante mari arrivata alla scienza e alla filosofia. La Geometria Sacra però non è nulla di nuovo. Il nostro intero DNA, la Doppia Elica, è basata su questa bellissima geometria e più studiamo questo concetto e apprendiamo e più ci avviciniamo alla comprensione della natura sottostante all’Universo.

helical-structures.org/table

Una Teoria del Tutto: Fisica, Chimica, Biologia e Matematica ultima modifica: 2009-05-21T19:05:14+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)