Vanga: "Extraterrestri dal Pianeta Vamfim Preparano un Grande Evento"


Baba Vanga, una famosa profetessa Bulgara, è morta 13 anni fa, l'11 Agosto 1996. Le persone vicine a Vanga, possono ancora raccontare molte storie interessanti su questa mistica leggendaria. La nipote di Vanga, Krasimira Stoyanova, dice che Vanga poteva contattare i defunti. La profetessa disse una volta che poteva sentire la loro presenza dal bruciore sulla punta della sua lingua. Quindi una specie di nube circondava il suo cervello. Vanga nel contattare i defunti sembrava assente da questo mondo.

Vanga poteva porre domande alle anime dei defunti e ricevere risposta. Se gli spiriti non avevano domande, lei sentiva una voce remota che arrivava in aiuto. La voce era percepibile come se fosse ad un telefono. Lo straniero rispondeva o molto forte o molto debolmente, tanto che lei doveva rifare la domanda.

Krasimira aveva conservato una lista di domande in merito alle civiltà extraterrestri, a cui Vanga rispose. Eccone una parte:

“Gli umani contatteranno dei fratelli di altre civilta'?”

“Si, entro 200 anni”

“E' vero che astronavi aliene visitano la Terra?”

“Si è vero”

“Da dove vengono?”

“Vengono dal pianeta, che nella loro lingua è chiamato Vamfim. E' il terzo pianeta dalla Terra. Dicono che stanno preparando un grandioso evento ma non forniscono dettagli”.

Circa un anno prima della sua morte, voci sull'arrivo degli extraterrestri iniziarono a circolare. Diversi giornali Bulgari rivelarono persino la data dell'avvenimento, che non si realizzò. Diverse settimane dopo Vanga invitò il suo buon amico, un giornalista, Boyka Tsvetkova. Sotto trovate alcuni suoi appunti.

Vanga: “Ricordi il clamore sugli alieni?”

Boyka: “Ricordo ma non sono arrivati.”

Vanga: “Sono arrivati, ma la scorsa notte, li ho notati davanti alla mia porta, bellissimi.”

Boyka: “Eri spaventata?”

Vanga: “Perchè? Abbiamo conversato e sono partiti”.

Boyka: “Altri li hanno visti?”

Vanga: “Chi avrebbe potuto vederli se hanno fatto visita a me? Vitka (la badante di Vanga) può averli visti”

Sfortunatamente, Boyka non ha chiesto il motivo della visita degli alieni. All'inizio del 1993 la profetessa predisse che l'USSR avrebbe rivissuto durante il primo quarto del XXI secolo e che la Bulgaria ne avrebbe fatto parte. Molte persone capaci di cambiare il mondo sarebbero nate in Russia, secondo Vanga.

Nel 1994 predisse: “Arriverà il giorno in cui il cancro sarà incatenato nel ferro! Una cura, che guarirà le persone da questa malattia, deve contenere ferro, perchè questo elemento sta diminuendo nell'organismo umano.” Lei considerò anche che “In futuro un farmaco verrà scoperto, necessario per il recupero della salute umana. Deriverà dagli ormoni dei cavalli, dei cani e delle tartarughe. Il cavallo è forte, il cane è resistente e la tartaruga vive a lungo”.

Poco prima della sua morte Vanga lasciò il seguente messaggio:
“Il tempo dei miracoli arriverà e la scienza farà le più grandi scoperte nel campo del non-materiale. Entro il 1990 vedremo le scoperte archeologiche più incredibili che cambieranno radicalmente la nostra conoscenza del mondo.”

Fonte: http://kp.ru/ , http://english.pravda.ru/science/mysteries/12-08-2009/108800-vanga-0
Fonte dell'immagine: Voyager 1 – NASA http://www.jpl.nasa.gov/news/features-print.cfm?feature=543
Vedi: http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3274 http://www.segnidalcielo.it/segnale_alieno_saturno.html

Vanga: "Extraterrestri dal Pianeta Vamfim Preparano un Grande Evento" ultima modifica: 2009-11-15T11:27:39+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)