Voyager 2, risolto il problema della errata formattazione dei dati scientifici


(Immagine, credit NASA)

NEW SPAZIO :– Ecco un veloce aggiornamento riguardante la sonda NASA Voyager 2 ai confini del nostro sistema solare, secondo quanto pubblicato dalla NASA relativamente alla felice risoluzione del problema verificatosi alcuni giorni fa che aveva causato un'errata formattazione dei dati scientifici prodotti dalla sonda stessa. Gli ingegneri di missione avevano già individuato che il glitch era dovuto ad un unico bit nella memoria del computer di bordo che inaspettatamente aveva assunto valore 1 invece che 0, cosa che aveva reso illeggibili i dati scientifci generati.

Ebbene, la notizia è che il 19 Maggio scorso il team a Terra ha inviato alla sonda il comando di reset di tale bit. Il giorno dopo è giunta dal Voyager la conferma che il reset è stato effettuato con successo. Gli ingegneri di missione continuano a monitorare i dati di diagnostica provenienti dal Voyager e se il “famoso” bit resterà a ZERO verrà comandato alla sonda di riprendere le osservazioni scientifiche.

Fonte dati, NASA-JPL.
Fonte: http://newsspazio.blogspot.com/2010/05/voyager-2-risolto-il-problema-della.html

Voyager 2, risolto il problema della errata formattazione dei dati scientifici ultima modifica: 2010-05-26T12:52:03+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)