Author: Iolandino (Iolandino Baiano)

Il paradosso dell’uguaglianza gender
Articolo

Il paradosso dell’uguaglianza gender

Harald Eia è un comico noto in Norvegia per i suoi monologhi satirici televisivi, e per la sua laurea in Scienze Sociali. Quando la televisione pubblica norvegese – svolgendo le proprie funzioni di servizio sociale – gli commissionò una serie di documentari sulle ideologie ‘progressiste’ nacque il programma Hjernevask (Lavaggio del Cervello). Il primo episodio

Realtà virtuale: l’alba dell’autismo tecnologico
Articolo

Realtà virtuale: l’alba dell’autismo tecnologico

Oggi appare sempre più evidente che la diffusione della cultura della modificazione psichica con cui si è indotto ogni consumatore del mondo globalizzato (senza distinzione di età, sesso, livello culturale e ceto sociale) ad assumere con regolarità sostanze psicoattive – prescritte medicalmente, servite nei bar o spacciate agli angoli delle strade – abbia assolto esigenze

I segreti delle campane tibetane
Articolo

I segreti delle campane tibetane

Secondo la Tradizione indiana il cosmo ha avuto origine dal suono che è una forma di energia molto potente. Il suono originario è l’OM, il suono sacro primario ed il primo movimento vibrazionale da dove veniamo ed al quale ritorneremo.
Perciò la musica che è in grado di risvegliare la coscienza del sé con le

Super Terre nel passato del sistema solare?
Articolo

Super Terre nel passato del sistema solare?

Questo scenario è stato suggerito da Konstantin Batygin, un ricercatore del Caltech che si occupa di scienze planetarie, e Gregory Laughlin dell’Università della California in un articolo che appare nell’edizione di questa settimana dei Proceedings of National Academy of Sciences (PNAS)
Uno studio condotto da ricercatori del Caltech e dell’Università della California a Santa

Antico Testamento – Massimo Mazzucco intervista Mauro Biglino
Articolo

Antico Testamento – Massimo Mazzucco intervista Mauro Biglino

Intervista di Massimo Mazzucco a Mauro Biglino – 22/03/2015
MM: Mauro Biglino, se tu dovessi presentarti con tre parole, come ti presenti?
MB: Allora, io mi presenterei semplicemente come un curioso. Cioè, una persona che è stimolata appunto dalla curiosità, quando è possibile cerca di andare a fondo negli argomenti che veramente lo interessano.
MM:

L’analisi bioenergetica
Articolo

L’analisi bioenergetica

Per evitare confusioni e abusi, anche a seguito del permanere, purtroppo, di errate informazioni su alcuni diffusi siti web, si sottolinea che l’Analisi Bioenergetica non è una terapia medica ma un metodo di psicoterapia riconosciuto ufficialmente in Italia ai sensi della Legge 56/89. Qualunque suo “uso” in senso medico rappresenta pertanto un abuso da cui diffidare

Il doppio sonno degli antenati
Articolo

Il doppio sonno degli antenati

Prima del XIX secolo, i nostri antenati dormivano in un modo che oggi troveremmo bizzarro. Dormivano due volte per notte!
L’esistenza di questo doppio sonno è stata scoperta dal Dott. Rogere Ekirch, professore di storia alla Virginia Tech, USA.
La sua ricerca ha rivelato che dormire per otto ore filate non è sempre stata la

Sistemi stellari multipli, 4 stelle per un pianeta
Articolo

Sistemi stellari multipli, 4 stelle per un pianeta

Lo studio, pubblicato su Astronomical Journal, cerca di capire la correlazione tra la presenza di pianeti molto massicci e sistemi stellari multipli. ARI30, a 136 anni luce da noi, nella costellazione dell’Ariete, è il secondo sistema stellare quadruplo ad oggi conosciuto, ma l’ipotesi che non siano una rarità aumenta con l’avanzamento tecnologico
Che il nostro

Viaggiatori del Tempo nell’antichità
Articolo

Viaggiatori del Tempo nell’antichità

Il viaggio nel tempo non è solo la conseguenza teorica delle moderne acquisizioni della fisica. Miti greci narrano di misteriosi personaggi in grado di volare per migliaia di chilometri e di infrangere le barriere dello spazio-tempo. Ecco la straordinaria vicenda di Aristea di Proconneso.
Nei suoi scritti, l’autore greco Strabone cita l’enigmatica figura di Aristea

La stella più veloce della galassia
Articolo

La stella più veloce della galassia

Benché nana e nuda d’idrogeno, US 708 risulta la stella più veloce della nostra galassia, viaggiando a 1.200 chilometri al secondo. E’ schizzata via da una stretta coppia binaria, quando la compagna nana bianca è esplosa in supernova
Utilizzando il telescopi Keck e Pan-Starrs, entrambi situati alle Hawaii, un gruppo internazionale di astronomi, guidati da