Rispondi a: Arrivederci (spero)

Home Forum L’AGORÀ Arrivederci (spero) Rispondi a: Arrivederci (spero)

#111629
farfalla5
farfalla5
Partecipante

[quote1224953949=mirach72]

Non so se qualcuno abbia sentito la mia mancanza o meno in questo forum, comunque questo è il mio ultimo messaggio (spero non per sempre). Voglio solo salutare tutti i membri di questo forum, l'unico posto dove sono riuscito a trovare la vera anima dell'Umanità; certo, con alcuni membri mi sono trovato in disaccordo, ma anche questo mi ha portato un arricchimento personale, che mi ha spesso costretto a dover guardare con più attenzione alle mie convinzioni. Lascio questo forum perchè, come ha detto John Lennon (almeno credo) “la vita è quella cosa che ti succede mentre stavi facendo altri progetti”; negli ultimi tempi ho dovuto affrontare lutti familiari e tuttora sto affrontando una gravissima situazione economica (non è facile trovare un lavoro a 36 anni e in piena crisi economica), per cui non sono dello spirito giusto per dibattere di argomenti che mi stanno sì tanto a cuore, ma non quanto il benessere della mia famiglia.
Spero che un giorno le cose comincino a girare bene anche per me, in modo da poter avere la serenità d'animo per guardare nuovamente “al di là” di questa misera esistenza.

Un abbraccio e un saluto a tutti. :amicil:
[/quote1224953949]

Ma nooooo, che è una peste come nella vita reale che tutti si separano???????

Dai Mirach non devi reagire così….ti giuro se sapessi che vita ho fatto, i problemi di natura economica + adolescenza di mio figlio….c'era solo da spararsi….in questi momenti bui sembra precipitare tutto ma dopo ogni tempesta viene il sole…. ragazzi preghiamo per Mirach che trovi il lavoro….tutti insieme…date mi input e lo facciamo.


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.