Rispondi a: Terence McKenna,Timewave 2012

Home Forum L’AGORÀ Terence McKenna,Timewave 2012 Rispondi a: Terence McKenna,Timewave 2012

#133813
farfalla5
farfalla5
Partecipante

[quote1272468138=psychok9]
Ogni volta che leggo queste pseudo profezie spero che le migliori abbiano un qualche fondamento di realtà. Ma poi più anello le righe, più scorgo fumo negli occhi e poco più…
Mi sapreste spiegare cosa significa “…questa novità definitiva che ho chiamato oggetto trascendentale alla fine del tempo coincide con la fine dell'anno 2012”?

Che novità? Di seguito si parla dell'ennesimo calendario…
Anch'io ho la netta sensazione che ci saranno grossi ed enormi cambiamenti… anche a breve. Ma semplicemente perché seguo gli eventi…
[/quote1272468138]
la teoria è interessante, anche perchè lui ha cominciato studiare prima i I-Cing per arrivare ai Maya… e ha elaborato questa curiosa “coincidenza frattale” che ha che fare con tante ipotesi sul fatidico 2012

Chiunque, collegandosi in rete può osservare direttamente questa sorta di ampio progetto auto-dispiegantesi, e credo che quella che ho chiamato “onda temporale zero” rappresenta graficamente l'evoluzione del flusso e riflusso storico. Ho anche elaborato dei programmi su computer che riproducono quelle che io chiamo “onde di novità”, praticamente si tratta di una rappresentazione grafica su scala temporale del flusso e riflusso delle novità. Inserendo in queste onde i dati storici, paleontologici e geologici sono pervenuto alla fine ad un risultato davvero sorprendente: questa novità definitiva che ho chiamato oggetto trascendentale alla fine del tempo coincide con la fine dell'anno 2012. Quando ho calcolato questa data non ero ancora a conoscenza della profezia maya. Per arrivarci sono partito dall'I-Ching, il noto oracolo cinese basato sulle combinazioni di esagrammi formati da elementi binari, associati ad un ampio commentario letterario.
Sono giunto alla scoperta che gli esagrammi corrispondono ad un calendario di 384 giorni, pari a 13 cicli lunari. Ho scoperto poi che questo calendario è un sottoinsieme di uno schema frattale di misurazione del tempo più accurato e sofisticato. In pratica, l'antica sapienza cinese ha nascosto la sua minuziosa analisi del tempo in uno schema divinatorio che altro non è se non una vera e propria scienza combinatoria.


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.