Rispondi a: Prossime Catastrofi

Home Forum L’AGORÀ Prossime Catastrofi Rispondi a: Prossime Catastrofi

#136161

iniziato
Partecipante

Mi spiace molto per la vacuità del messaggio, ma non c'era molto di più.

Si poteva prenderne carico e non condividerlo e si poteva prenderne carico e condividerlo.

Ho scelto la condivisione, in quanto sebbene il web sia pieno di questi messaggi come tu ben asserisci io non ne ho mai ricevuti personalmente per lettera.

Ogni tua speculazione mentale a riguardo è e rimane tua propria, a me non interessa.

Se vuoi sapere io do il 99% di “fuffa” ad ognuno di questi messaggi e l'1% di totale apertura, in quanto non si ha mai l'assoluta certezza dei fenomeni che accadono in questo mondo.

La mia prima riflessione a riguardo è che a mio avviso essendo pakistan e india sotto l'acqua, la russia sotto il fuoco, sia plausibile che prima o dopo il target arrivi anche ad essere l'europa.

Riguardo Zret, mi spiace molto che tu non sembri dimostrare quella particolare caratteristica umana che si chiama sensibilità.

Antonio infatti è una persona di grandissima profondità d'animo, sensibile come pochi, riesce a cogliere molto dalla vita, non è legato ad un tempo fisico, spazia verso ogni dimensione, fisica e temporale.

Il 90% di quello che è il suo pensiero scoprirai, se avessi un po' più di umiltà nell'ascoltare il tuo prossimo, non riguarda affatto il problema scie chimica ma invece la voce dello Spirito, i tormenti più insidiosi dell'animo umano ecc..