Rispondi a: i nuovi bambini

Home Forum L’AGORÀ i nuovi bambini Rispondi a: i nuovi bambini

#142834

Anonimo

[quote1353305813=Olegna]
[color=#9900cc]”nessuno” – Ma che bravo genitore, un marito perfetto!
A parte gli scherzi, sono d'accordo per la schiettezza e che ai figli gli si deve dire sempre la verità, ma come tu ben sai, ci sono molte verità, aggiungendo la relatività delle realtà che sono soggettive e quando i tuoi figli ascolteranno altre verità e magari corrisponde alle sue aspettative, tu passerai per bugiardo e tuo figlio perderebbe il tuo “rispetto”.
Fuori della “stratosfera”, non esiste una sola verità, quella che per te oggi è vero, domani potrebbe essere non vero.[/color]
[/quote1353305813]
Allora distinguiamo le verità dogmatiche (quelle dei preti) dalle verità personalmente accertate dal bambino.

Quelle dogmatiche possono sbagliare, le sue no.

E' lui, il bambino, che stabilisce qual'è la verità per lui sulla base delle sue esperienze e del suo livello di Coscienza.

Non per caso ho scritto: non imporgli la credenza in un dio specifico. Infatti è lui a scegliere (come e quando desidera) le verità dogmatiche, il genitore deve astenersi dal scegliere un dio o un alieno al posto del bambino.

Il resto delle informazioni fa parte dell'esperienza di chiunque dunque sono già state accertate da tutti.