Rispondi a: Avvistamenti ufo più che triplicati

Home Forum EXTRA TERRA Avvistamenti ufo più che triplicati Rispondi a: Avvistamenti ufo più che triplicati

#29206
farfalla5farfalla5
Partecipante

Gli extraterrestri stanno sbarcando a Monza? Bresciani presenta il suo libro con fatti inediti
[code][/code]
Afferma di non essere un esperto di Ufo, ma di aver conosciuto una persona, di cui non rivela il nome, che nell’estate del 2009 a Fuerte Ventura è stata rapita dagli alieni. Lui è Giuseppe Bresciani, scrittore originario di Como, che domani 11 maggio terrà una confernza alle ore 21 proprio sugli “Ufo e gli alieni” presso l'Associazione culturale Jivana di via Magenta 9 a Monza.

«Noi tecnicamente parliamo di abduzioni, ovvero di rapimenti, che accadono in luoghi particolari, come Fuerte Ventura che da sempre è riconosciuto essere luogo tipico per gli avvistamenti di extraterrestri – introduce Bresciani – Ho scritto un libro, un romanzo che racconta nel dettaglio i fatti che mi sono stati tramandati da questo mio amico che nel 2009 ha avuto un’esperienza extraterrestre. Domani lo presenterò, ma vorrei anche che quello fosse un momento per dibattere sull’esistenza di qualcosa di diverso da noi».

Giuseppe Bresciani ha 54 anni e ha scritto “Il Vangelo Cosmico – Il romanzo sugli insegnamenti e le rivelazioni degli Extraterrestri” «Ho utilizzato la forma del romanzo, ma i fatti sono veri – ci tiene a precisare l’autore – Molti di coloro che vengono “rapiti” dimenticano l’esperienza, ma in alcuni casi resta loro un minimo di memoria accompagnata da cicatrici sulla pelle che testimoniano gli esperimenti che hanno subito».

Secondo Bresciani non è importante chiedersi se esistano o meno, per una questione meramente statistica non possono non esserci nel cosmo altre forme di vita, ma che intenzioni essi abbiamo.

Astor
Il Vangelo Cosmico
Pagg. 183 – Euro 15
Lampi di stampa
http://www.lampidistampa.it
ISBN 978-88-488-1029-6

http://www.mbnews.it/cultura/80-cultura/13580-gli-extraterrestri-stanno-sbarcando-a-monza-bresciani-presenta-il-suo-libro-con-fatti-inediti.html


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.