Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#320636
camillo
camillo
Partecipante

@hypercom, GRAZIE… per onestà e sincerità, pochi hanno il coraggio di tornare sui loro passi e ammettere un insucesso su un lavoro in cui hanno investito energie e speranze.

C’è un punto chiave in tutte le nuove prospettive: il principio “Matrix” cioè l’universo è essenzialmente una specie di videogioco condiviso tra entità che faticosamente hanno raggiunto un accordo sulla percezione di un’immenso numero di simboli.

L’universo può essere percepito con due strade:
1° La volontà che porta all’immedesimazione dei simboli
2° La ragione che porta ad una visione superficiale di riflesso, esattamente come vediamo gli oggetti attraverso un intermediario che è la luce. (I linguaggi descrittivi sono paragonabili alla luce)

Questo stadio dell’umanità usa il 2° metodo “la RAGIONE” elimina tutto ciò che distoglie e inficerebbe la visione logica e ripetibile. Il massimo della “scrematura utilitaristica” l’umanità lo ha fatto con l’avvento della fisica, questa sostanzialmente dice: E’ reale ciò che tutti possono sperimentare e ripetere.
“Scientifico” equivale a ripetibile, “verificabile da tutti”.

che ne è della magia?, l’Alchimia?, il trascendete?… bazzecole!!!! Roba da ignoranti!!

Qui sta l’errore, ma, a dire il vero, meglio così! La dea ragione della FISICA ha portato benessere, cultura, tempo libero aumento enorme della popolazione.

Il trascendente aveva il difetto della non trasmissibilità, i pochi individui che arrivavano all’essenza erano visti come “DEI” diventavano sovrani, stregoni, adorati, venerati… Immaginate che problema sull’importanza personale egocentrica. Pochi potevano sviluppare l’altruismo, il lato oscuro era sempre in agguato e prevaleva praticamente SEMPRE. Civiltà nascevano e non reggevano il tempo dilaniate dal lato oscuro. Lemuria e sue varianti le tre Atlantidi ecc. insegnano.

Meglio la dea ragione FISICA anche se non va mai al nocciolo dell’essenza dell’universo,e per essa la frase “universo mentale” risulta ridicola eppure…

In mezzo a noi ci sono molti che sono propensi ad usare la “volontà” essi sono chiamati “attivatori”, spesso sono involontari. La loro presenza, le loro aspettative alterano la struttura portante dell’universo localmente. Questo crea un caos nella linea della ragione, i fenomeni fisici localmente non rispettano le regole. Le persone “credono” di aver trovato una scorciatoia per generare una Free Energy ma in realtà aveva agito la loro “fede”.


  • Questa risposta è stata modificata 9 mesi, 3 settimane fa da camillo camillo.