Rispondi a: Va in scena sull'ipotetico Teatro del Mondo.

Home Forum EXTRA TERRA Va in scena sull'ipotetico Teatro del Mondo. Rispondi a: Va in scena sull'ipotetico Teatro del Mondo.

#32493

superza
Partecipante

[quote1312399732=FREESPIRIT]

«Sì, ma questo non significa che si arrivi automaticamente a manifestazioni di intelligenza paragonabili alla nostra», e per concludere ecco l'affossamento definitivo, alla domanda di Beccaria: «Batteri a parte, l’eccezionalità della nostra specie viene spiegata con il «Principio antropico», che enfatizza «la mostruosa serie di accidentalità» – come scrisse Fred Hoyle – che conducono alla nostra esistenza.
….
[/quote1312399732]

Questo è veramente presuntuoso quanto assurdamente antropocentrico e superficiale;
Valore costruttivo del suo pensiero: Nulla.

Solo quando non ci si sforza di capire si chiama in causa il caso e solo una visione superficiale delle cose può portare ad una netta divisione tra materia vivente e materia inanimata; basta osservare la scala delle cose per capire non è così!

“Tutto è intelligente e niente è un caso” è decisamente più facile dimostrare questo che dimostrare che da materia inerte si arrivi all'intelligenza tramite il caso…

Il pensiero di un singolo atomo è più intelligente del pensiero di un uomo: assorbe energia dal vuoto e vive per sempre, quando per noi è ancora semplice utopia… lo scienziato in questione dovrebbe almeno imparare la parola rispetto alle forme di vita di cui è composto
(sono volutamente provocatorio lo so…)
Saluti!