Rispondi a: Morte e Buddismo Tibetano

Home Forum SPIRITO Morte e Buddismo Tibetano Rispondi a: Morte e Buddismo Tibetano

#40429
giusparsifal
giusparsifal
Partecipante

Resta il fatto che per capire questa cosa a fondo, secondo me, bisogna innanzitutto disidentificarsi dal se stesso attuale.
Credo, come scrive Dethlefsen, che la risposta più logica alla Vita (perchè si vive) sia la reincarnazione.
Ma ciò vuol dire che prima di essere il Giuseppe di ora (e forse anche dopo) io sono stato “un altro”, da ciò è facile evincere che quando si parla di questi argomenti essi non si riferiscono alla persona che ora sta conoscendo queste cose.
La Resurrezione cristiana eviterebbe questo problema, anche se mi rimane da capire con il corpo a quale età si dovrebbe risorgere.