Rispondi a: l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina Rispondi a: l’ italia in rovina

#70356
InneresAugeInneresAuge
Partecipante

[quote1357226344=Richard]
[quote1357200448=InneresAuge]
[quote1357178902=Richard]
brividi lungo la schiena, orrore, nausea, spasmi addominali…
http://www.lista-monti.it/
[/quote1357178902]

Fa venir voglia di tirar fuori i forconi, ne stanno combinando tante… addirittura avevano messo uno spottone elettorale testuale sul sito del governo e poi l'han tolto … :grrr:

Altro che illuminazione globale per il 21-12… :hehe:
[/quote1357200448]
oh se non capisci così che ti fregano alla luce del sole..
[/quote1357226344]

ahahahah risata amara :hehe:

[quote1357226358=Erre Esse]
L'illuminazione globale è una cazzata, certo è, però, che più “luce” affluisce sulla Terra più ciò che era nell'oscurità e ne aprofittava, si manifesta, e reagisce. Parafrasando Mao Tse Tung (“la rivoluzione non è un pranzo di gala”), l'illuminazione non è un pranzo di gala.[/quote1357226358]

Fosse vero, ben venga la resa dei conti… ma qui luce non ne vedo.

[quote1357226358=Erre Esse]Questo Claudio Borghi giustifica le spese militari (altrimenti i dipendenti rimangono disoccupati) e giustifica le percentuali di ricchezza in mano a pochi. Ottimo.
Però è contro l'euro…[/quote1357226358]

Neanch'io sono d'accordo con lui, però è contro l'Euro perché danneggia le PMI, l'economia del nostro paese… e quando non c'è trippa per gatti, non si può litigare su come distribuirla.

[quote1357226358=Erre Esse]A proposito del servizio sulle slot machines, il gioco è una vera e propria eggregora divorante.[/quote1357226358]

Da conati di vomito, e ora è pure online… ti rovini con pochi click…


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato