Rispondi a: uccelli e pesci morti in tutto il mondo

Home Forum PIANETA TERRA uccelli e pesci morti in tutto il mondo Rispondi a: uccelli e pesci morti in tutto il mondo

#90317
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Testimoni: “migliaia di pesci uccisi da un UFO” :ummmmm:

[youtube=500,390]kASJR9mmVig

Bogotà. Gli abitanti di una popolazione del nord est della Colombia, assicurano che circa 2.000 pesci sono stati trovati morti la settimana scorsa, dopo che uno strano oggetto volante e con luci lampeggianti fu visto per una decina di secondi circa sopra una palude della regione.

Il caso si è verificato nel villaggio di El Llanito, sotto la giurisdizione della città di Barrancabermeja, dove molti abitanti osservarono venerdì scorso l'apparizione di un UFO nel cielo, secondo quello riportato dai mass media locali.

Poco dopo, i pesci cominciarono a galleggiare morti nella palude, ma a differenza di altri casi simili attribuiti alla mancanza di ossigeno, gli abitanti di El Llanito hanno riscontrato che tutti i pesci presentavano bruciature sulle squame.

Secondo Magaly Gutiérrez, dirigente di una organizzazione comunale, il fenomeno durò circa 20 secondi e fu osservato da molte persone.

L'emittente televisiva RCN ha segnalato che gli abitanti del vicino villaggio di Puente Sogamoso, nella giurisdizione del comune di Puerto Wilches, affermarono di aver visto un oggetto volante di forma rotonda, che si spostava lateralmente, nello stesso giorno della morte dei pesci a El Llanito.

Il Presidente dell'Associazione degli Agricoltori e Pescatori di El Llanito, Juan Tercero, ha riferito che i pesci morti presentavano delle bruciature e cominciarono a galleggiare a causa di “strane luci nella palude”, secondo dichiarazioni pubblicate dal quotidiano “Vanguardia Liberal” di Bucaramanga.

Le autorità ambientali di Bucaramanga si sposteranno verso la palude, per prelevare dei campioni per le analisi che serviranno per scoprire la causa della moria di pesci, secondo RCN.

Traduzione a cura del Centro Ufologico Ionico

Fonte


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.