2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

Home Forum L’AGORÀ 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

Questo argomento contiene 464 risposte, ha 25 partecipanti, ed è stato aggiornato da  michele2007 10 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 441 a 450 (di 465 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #99251

    mudilas
    Partecipante

    [quote1218208875=michele2007]

    Di pecore é pieno il pianeta, sono i leoni che mancano, quindi ho scelto il leone. Però la tua risposta è molto più profonda.

    [/quote1218208875]
    I giovani leoni vanno in cerca di leonesse, se trovano i cuccioli li uccidono, se trovano altri adulti maschi, combattono e spesso uccidono o periscono…
    Di queste figure, il mondo umano, soprattutto in ambiente lavorativo, è semmai strasaturo…
    Persone, soprattutto maschi, che compensano col loro stile di vita, la mancanza di controllo dell'organo sessuale.

    …A me, che non piace subire, ma nemmeno opprimere, che ho questa visione leonina, perdonerai il fatto che non ti considero seriamente o profondamente.


    #99252

    mirach72
    Partecipante

    Mudilas, ti faccio i miei complimenti. Soprattutto con l'ultima frase, sei riuscito a dire tutto. :bravo:


    #99254

    deg
    Partecipante

    [quote1218210475=mudilas]
    [quote1218208875=michele2007]

    Di pecore é pieno il pianeta, sono i leoni che mancano, quindi ho scelto il leone. Però la tua risposta è molto più profonda.

    [/quote1218208875]
    I giovani leoni vanno in cerca di leonesse, se trovano i cuccioli li uccidono, se trovano altri adulti maschi, combattono e spesso uccidono o periscono…
    Di queste figure, nel mondo umano, soprattutto in ambiente lavorativo, è semmai strasaturo…
    Persone, soprattutto maschi, che compensano col loro stile di vita, per lamancanza di controllo dell'organo sessuale.

    …A me, che non piace subire, ma nemmeno opprimere, che ho questa visione leonina, perdonerai il fatto che non ti considero seriamente o profondamente.

    [/quote1218210475]
    E questo leone si lecca i baffi………


    #99255

    El Mojo
    Partecipante

    Sul fatto che siamo resi schiavi e altamente ignoranti dalla chiesa non credo ci siano dubbi.
    La scienza medica è impossibilitata a condurre alcune importanti ricerche a causa delle limitazioni imposte dalla chiesa e dal suo esercito di “credenti”. Questo comporta per moltissime persone dover soffrire per malattie che, altrimenti, sarebbero probabilmente già debellate o curabili. Chiaro che chi non si trova a soffrirne non puo capire cosa significhi, ammenochè non sia un essere dotato di intelligenza e senso logico, cosa alquanto rara dato il livero di torpore raggiunto dalle masse. Si tende a pensare che gli innumerevoli crimini del cattolicesimo siano cosa passata, invece sono cosa passata, presente e futura. I pecoroni informati di tali misfatti tendono ad annullarli pensando alle “numerose opere di bene” che la chiesa farebbe. Dimenticando però che le fa con una piccola percentuale dei soldi che NOI contribuenti siamo costretti a dare loro o che gli vengono dati dallo stato o dalle offerte. Costa poco quindi abbellirsi la faccia con un po di trucco a spese delle pecore, il resto del gioco è fatto dal potere dell'ignoranza stessa. Si tende a pensare che i crimini commessi nel passato non verranno più replicati. Sbagliatissimo, così come si sono ripetuti nei secoli, si ripresenteranno ancora, perchè pecore eravamo e pecore siamo rimasti. Chi non ha le idee ancora chiare puo farsi una cultura sui crimini della chiesa leggendo gli innumerevoli documenti presenti in rete, pur se decurtati di numerosi video e scritti già censurati. Questa pesante presenza che si occupa delle pecore fin dalla nascita (battesimi) per poi seguirle durante tutto l'arco della vita (cresime, messe, confessioni, comunioni, matrimoni, celebrazioni varie e morte) sempre a suon di offerte (e provate a guardare che faccia fanno i preti quando date poco…!) non puo che essere una presenza insistente e fuorviante, quindi con lo scopo ben preciso di tenere le greggi di pecore in pugno con la forte arma della disinformazione di massa. I soli tesori vaticani potrebbero rendere intere popolazioni ricche e benestanti, senza contare gli immobili (totalmente esenti dalle tasse che invece gravano sulle pecore) di cui il vaticano è propietario, grazie anche alle donazioni generose delle pecore (tonte si, ma generose!). E si, piu paghi e meno peccati gravano sulla tua coscienza, piu paghi, piu peccati puoi commettere. Avrai sempre la benedizione ed un lasciapassare per l'eternità. Le pecore sono convinte, avendolo forse studiato a scuola (le meno ignoranti…) che il medioevo sia un periodo storico passato. Invece no, ha avuto un inizio ma non ancora una fine. Ne vedremo presto l'epilogo, continuando a comportarci come tutto il gregge. Ho visto persone soppravvivere a malanni gravi senza fare nessuna notizia, poichè non avevavo l'immaginetta sacra sul comodino. Altri invece riempire pagine e servizi telegiornalistici perchè “miracolosamente” guariti dal santo di turno, quello di moda in quel periodo. Altri, nonostante avessero croci, figurine di santini, rosari e acque sante, sono morti nel silenzio e nella solitudine, senza che accorressero i giornalisti a chiedersi…”come mai?”. Il gregge è bello per la chiesa, perchè le pecore sono docili e ubbidienti. Si accontentano di uno schermo tv dove seguono i programmini studiati apposta per i decerebrati, sbavano davanti alle solite cosce ed alle tette (che giustamente -ci hanno insegnato- piu sono grandi e piu fanno effetto), labbra e zigomi gonfiati a palloncino, un varietà, l'intoccabile calcio ed un bicchiere di birra. La felicità delle greggi. Ovviamente le pecore piu docili sono assidue frequentatrici delle chiese, dove gli vengono letti alcuni passi della Bibbia, quelli piu giusti, selezionati apposta per non destare troppe domande. No perchè..se una pecora si incuriosisce troppo e fa qualche domanda allora..c'è la risposta pronta: Mistero della Fede. A questa risposta, la bestiola solitamente non trova altro da dire, i suoi pochi neuroni sono gia andati in tilt. La pecora-tipo non legge la bibbia. Gli è stato insegnato fin da agnellino che la bibbia è pericolosa, che non se ne capisce nulla! Superstizioni e paure che ci accompagnano dall'inizio del medioevo. Eppure la bibbia comprende dei libri e dei passaggi molto interessanti, per chi si dice essere “cristiano”. Non leggerla tutta e non capirla pur essendo “cristiani” sarebbe come definirsi radiotecnico senza aver letto neppure il primo fascicolo della scuola radio elettra! Lo scopo di tutto questo è gia scritto, fa parte della storia umana ed è in un romanzo dal finale a scelta. Uno è quello classico, dove vince il potente pieno di ricchezze e poteri. l'altro finale è il capitolo iniziale del Grande Risveglio delle Pecore. Sta a noi e al piu presto determinare quale finale verrà strappato da questo libro, e quale rimarrà.
    http://ale1980italy.wordpress.com/2007/05/22/ratzinger-riscrive-la-storia-dei-crimini-cattolici-in-sud-america/

    http://it.youtube.com/watch?v=fgOozTGuckw&feature=related

    http://amministratorilocali.vinsoft.it/community1.php?nid=371&id_comm=24

    http://amministratorilocali.vinsoft.it/community1.php?nid=377&id_comm=24

    http://www.sentieriantichi.org/attualita/criminicattolici.html

    http://www.cristianesimo.it/revisionismo.htm

    http://isole.ecn.org/antifa/article/22/IcriminidiguerradegliUstasciaedegliuominidichiesa

    http://www.alteredo.org/index.php?option=com_content&task=view&id=75&Itemid=69

    http://it.wikipedia.org/wiki/Critiche_alla_Chiesa_cattolica

    http://it.youtube.com/watch?v=HaScCVWc6cs

    http://dailymotion.alice.it/video/x3uuoo_crimini-e-abusi-della-chiesa-cattol_news

    http://www.clerofobia.it/?p=371

    http://www.clerofobia.it/


    #99256

    Sun_iron
    Partecipante

    El Mojo, ti STRAQUOTO! :bravo:


    #99257

    michele2007
    Bloccato

    [quote1218213740=mirach72]
    Ok Michele, ci provo un'ultima volta. In altri messaggi ho invitato chi vuole a diffondere il tuo messaggio perchè, pur non condividendolo in alcune parti, trovo che possa essere un valido strumento per svegliare almeno un po' di persone. Ora quello che mi domando è: le persone che hanno diffuso il messaggio, cosa dovrebbero fare di più?
    [/quote1218213740]

    Insistere fino alla morte :hehe:

    Guarda che scherzo, possiamo usare i forum, trovare le email dei giornali, mandale ai sacerdoti così gli creaimo lo scrupolo di coscienza, e fare azioni simili. Immagino che qualcosa non lo condividi, ma non siamo tutti uguali ed è una fortuna che sia così, ma di base ci vogliamo salvare e vivere una vita migliore, questo penso che ti vada bene a tutti tranne agli psaiko.

    Quidni vediamo di fare azioni del tipo inserirlo nei forum, o mandarla ai giornali. A me hanno detto che é impossibile salvarci. Questa è una bugia, per l'essere umano (NOI) l'impossibile non esiste. Riesci a vedere come ci prendono per il naso?

    Dai, inserisci qualcosa in qualche forum anche tu. :hehe:

    Vedrai che ci salveremo anche se gli psaiko non vogliono.


    #99258

    michele2007
    Bloccato

    [quote1218214129=El Mojo]
    Sul fatto che siamo resi schiavi e altamente ignoranti dalla chiesa non credo ci siano dubbi.
    La scienza medica è impossibilitata a condurre alcune importanti ricerche a causa delle limitazioni imposte dalla chiesa e dal suo esercito di “credenti”. Questo comporta per moltissime persone dover soffrire per malattie che, altrimenti, sarebbero probabilmente già debellate o curabili. Chiaro che chi non si trova a soffrirne non puo capire cosa significhi, ammenochè non sia un essere dotato di intelligenza e senso logico, cosa alquanto rara dato il livero di torpore raggiunto dalle masse. Si tende a pensare che gli innumerevoli crimini del cattolicesimo siano cosa passata, invece sono cosa passata, presente e futura. I pecoroni informati di tali misfatti tendono ad annullarli pensando alle “numerose opere di bene” che la chiesa farebbe. Dimenticando però che le fa con una piccola percentuale dei soldi che NOI contribuenti siamo costretti a dare loro o che gli vengono dati dallo stato o dalle offerte. Costa poco quindi abbellirsi la faccia con un po di trucco a spese delle pecore, il resto del gioco è fatto dal potere dell'ignoranza stessa. Si tende a pensare che i crimini commessi nel passato non verranno più replicati. Sbagliatissimo, così come si sono ripetuti nei secoli, si ripresenteranno ancora, perchè pecore eravamo e pecore siamo rimasti. Chi non ha le idee ancora chiare puo farsi una cultura sui crimini della chiesa leggendo gli innumerevoli documenti presenti in rete, pur se decurtati di numerosi video e scritti già censurati. Questa pesante presenza che si occupa delle pecore fin dalla nascita (battesimi) per poi seguirle durante tutto l'arco della vita (cresime, messe, confessioni, comunioni, matrimoni, celebrazioni varie e morte) sempre a suon di offerte (e provate a guardare che faccia fanno i preti quando date poco…!) non puo che essere una presenza insistente e fuorviante, quindi con lo scopo ben preciso di tenere le greggi di pecore in pugno con la forte arma della disinformazione di massa. I soli tesori vaticani potrebbero rendere intere popolazioni ricche e benestanti, senza contare gli immobili (totalmente esenti dalle tasse che invece gravano sulle pecore) di cui il vaticano è propietario, grazie anche alle donazioni generose delle pecore (tonte si, ma generose!). E si, piu paghi e meno peccati gravano sulla tua coscienza, piu paghi, piu peccati puoi commettere. Avrai sempre la benedizione ed un lasciapassare per l'eternità. Le pecore sono convinte, avendolo forse studiato a scuola (le meno ignoranti…) che il medioevo sia un periodo storico passato. Invece no, ha avuto un inizio ma non ancora una fine. Ne vedremo presto l'epilogo, continuando a comportarci come tutto il gregge. Ho visto persone soppravvivere a malanni gravi senza fare nessuna notizia, poichè non avevavo l'immaginetta sacra sul comodino. Altri invece riempire pagine e servizi telegiornalistici perchè “miracolosamente” guariti dal santo di turno, quello di moda in quel periodo. Altri, nonostante avessero croci, figurine di santini, rosari e acque sante, sono morti nel silenzio e nella solitudine, senza che accorressero i giornalisti a chiedersi…”come mai?”. Il gregge è bello per la chiesa, perchè le pecore sono docili e ubbidienti. Si accontentano di uno schermo tv dove seguono i programmini studiati apposta per i decerebrati, sbavano davanti alle solite cosce ed alle tette (che giustamente -ci hanno insegnato- piu sono grandi e piu fanno effetto), labbra e zigomi gonfiati a palloncino, un varietà, l'intoccabile calcio ed un bicchiere di birra. La felicità delle greggi. Ovviamente le pecore piu docili sono assidue frequentatrici delle chiese, dove gli vengono letti alcuni passi della Bibbia, quelli piu giusti, selezionati apposta per non destare troppe domande. No perchè..se una pecora si incuriosisce troppo e fa qualche domanda allora..c'è la risposta pronta: Mistero della Fede. A questa risposta, la bestiola solitamente non trova altro da dire, i suoi pochi neuroni sono gia andati in tilt. La pecora-tipo non legge la bibbia. Gli è stato insegnato fin da agnellino che la bibbia è pericolosa, che non se ne capisce nulla! Superstizioni e paure che ci accompagnano dall'inizio del medioevo. Eppure la bibbia comprende dei libri e dei passaggi molto interessanti, per chi si dice essere “cristiano”. Non leggerla tutta e non capirla pur essendo “cristiani” sarebbe come definirsi radiotecnico senza aver letto neppure il primo fascicolo della scuola radio elettra! Lo scopo di tutto questo è gia scritto, fa parte della storia umana ed è in un romanzo dal finale a scelta. Uno è quello classico, dove vince il potente pieno di ricchezze e poteri. l'altro finale è il capitolo iniziale del Grande Risveglio delle Pecore. Sta a noi e al piu presto determinare quale finale verrà strappato da questo libro, e quale rimarrà.
    http://ale1980italy.wordpress.com/2007/05/22/ratzinger-riscrive-la-storia-dei-crimini-cattolici-in-sud-america/

    http://it.youtube.com/watch?v=fgOozTGuckw&feature=related

    http://amministratorilocali.vinsoft.it/community1.php?nid=371&id_comm=24

    http://amministratorilocali.vinsoft.it/community1.php?nid=377&id_comm=24

    http://www.sentieriantichi.org/attualita/criminicattolici.html

    http://www.cristianesimo.it/revisionismo.htm

    http://isole.ecn.org/antifa/article/22/IcriminidiguerradegliUstasciaedegliuominidichiesa

    http://www.alteredo.org/index.php?option=com_content&task=view&id=75&Itemid=69

    http://it.wikipedia.org/wiki/Critiche_alla_Chiesa_cattolica

    http://it.youtube.com/watch?v=HaScCVWc6cs

    http://dailymotion.alice.it/video/x3uuoo_crimini-e-abusi-della-chiesa-cattol_news

    http://www.clerofobia.it/?p=371

    http://www.clerofobia.it/

    [/quote1218214129]

    E' perfettamente vero quello che hai detto. E rende ignoranti le persone anche in umanistica, io non ero ignorante in questa scienza. Per cui sappi che essere ignoranti in umanistica significa essere incapaci di salvare se stessi e la propria famiglia.

    Riesci a capire cosa ha fatto il clero usando il mio nome?

    Ha reso ignoranti i cristiani così loro sono incapaci di salvarsi la vita. Vuoi le prove di questo?

    Non farti problemi nel chiedermele.

    Quello che ha fatto è malvagio ed è la stessa malvagità che è presente negli psaiko.


    #99253

    sephir
    Partecipante

    La pecora-tipo non legge la bibbia

    … e pure se la leggesse: 1)quante modifiche nel tempo? 2) Quanti strumenti gli son stati dati per leggere nelle, fra, sopra e sulle righe?
    Molti leggono la bibbia anche per intero…ma il risutato, spesso non è avvincente.


    #99260

    michele2007
    Bloccato

    [quote1218220123=sephir]

    La pecora-tipo non legge la bibbia

    … e pure se la leggesse: 1)quante modifiche nel tempo? 2) Quanti strumenti gli son stati dati per leggere nelle, fra, sopra e sulle righe?
    Molti leggono la bibbia anche per intero…ma il risutato, spesso non è avvincente.
    [/quote1218220123]

    Beh, leggere un testo censurato e modificato, non penso che sia il massimo per nessuno di voi. E poi, se da quel testo togli la verità come è stato fatto, non ha senso di esistere, perché la cosa più importante non é la frase: “Amiamoci tutti siamo tutti fratelli.” ma la verità assoluta fondamentale sull'essere umano. Perchè senza di lei non si va liberi, e la verità non è solo che siamo esseri spirituali immortali rinchiusi qui.


    #99259

    ptx
    Bloccato

    Ciao Michele,

    cosa pensi dei psichiatri? hahaha

    a me non sono simpatici… :hehe:


Stai vedendo 10 articoli - dal 441 a 450 (di 465 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.