9 Ottobre 2009: la NASA bombarda la Luna

Home Forum EXTRA TERRA 9 Ottobre 2009: la NASA bombarda la Luna

Questo argomento contiene 153 risposte, ha 25 partecipanti, ed è stato aggiornato da  sev7n 10 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 154 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #28756

    zret
    Partecipante

    Si noti anche la data simbolica: 9-10-2009… 9,1 2 più 9 11… 9 11.


    #28755

    zret
    Partecipante
    #28757
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1252247469=zret]
    http://english.pravda.ru/world/americas/04-09-2009/109078-laser-0

    Pas, sei un fotografo di talento!
    [/quote1252247469]

    Grazie, hai visto le mie foto?


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #28758

    zret
    Partecipante

    Sì, le ho notate solo ora. Chiedo venia. Sono magnifiche. Sei persona dalle mille risorse.

    🙂


    #28759

    marì
    Bloccato


    SMENTITA LA NOTIZIA: Bombardamento sulla Luna il 9 ottobre 2009? No, è solo una missione scientifica.

    Pubblicato da curiositybox su 2 Ottobre 2009

    l'articolo
    http://curiositybox.wordpress.com/2009/10/02/smentita-la-notizia-bombardamento-sulla-luna-il-9-ottobre-2009-no-e-solo-una-missione-scientifica/

    #sudo


    #28760
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ah ma e' sempre colui che sa tutto..
    si sa che e' una missione scientifica
    ma qualcuno a mio avviso giustamente, solleva delle domande

    https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.107
    “NEW YORK. Gli Ufo volano da oltre mezzo secolo in totale libertà sui cieli del nostro pianeta, il governo degli Stati Uniti sviluppa armi segrete per fronteggiare possibili attacchi provenienti dal cosmo, da un giorno all'altro potrebbe scoppiare una guerra intergalattica e il vero motivo per cui è stato ordinato alla Nasa di realizzare una base sulla Luna entro il 2020 è la volontà della Casa Bianca di monitorare da vicino i velivoli extraterrestri che vanno e vengono dalla Terra. Non si tratta della trama di un libro di fantascienza ma di quanto ha affermato Paul Hellyer di fronte a un pubblico di studenti all'Università di Toronto durante un simposio sulla «Exopolitics».

    In quanto ex ministro della Difesa ed ex vicepremier del Canada, Paul Hellyer tra il 1963 e il 1967 partecipava alle riunioni a porte chiuse dell'Alleanza Atlantica ed era in particolare al corrente dei segreti del Norad – il comando aereo americano-canadese che veglia su ogni movimento sui cieli del Nordamerica – ma finora non aveva mai parlato con tanta chiarezza, pur dicendosi a più riprese convinto della loro esistenza.”
    [youtube=425,344]T4zEvCiG_Ow

    [youtube=425,344]t__O7acvPJw

    [youtube=425,344]xC2Qg0NpjqM


    #28761

    marì
    Bloccato

    Richard #=


    #28762

    CANERO
    Partecipante

    Da quando non vi e' uno sbarco sulla luna?
    Non gli e' permesso fare nessun tipo di esperimento sulla luna.
    Esatto….sul lato oscuro ci sono basi aliene.


    #28763

    sephir
    Partecipante

    [quote1254504710=CANERO]
    Da quando non vi e' uno sbarco sulla luna?
    Non gli e' permesso fare nessun tipo di esperimento sulla luna.
    Esatto….sul lato oscuro ci sono basi aliene.

    [/quote1254504710]

    Non siamo certi, credo, di ciò che ci sia o non ci sia sulla luna…possiamo però capire che qualcosa c'è, che l'acqua c'è, che probabilmente strutture artificiali vi esistono e che interessa molto i poteri, i quali non spendono trilioni di dollari per il bene dell'umanità…al massimo per una bella guerra… nel frattempo possiamo solo ipotizzare affidandoci alle testimonianze altrui, purtroppo.


    #28766

    sonny
    Bloccato

    forse sulla luna ci sono resti della nostra passata civiltà…e forse come pollicino abbiamo lasciato briciole in tutto il nostro sistema solare.

    tutte le ipotesi sono buone, ma piu' passa il tempo e piu' mi rendo conto delle grandi balle che i libri di storia ci hanno propinato….


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 154 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.