A chi posso rivolgermi?

Home Forum SALUTE A chi posso rivolgermi?

Questo argomento contiene 25 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  paolo-r 7 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 26 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59716
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1300569731=FREESPIRIT]
    [quote1300569087=prixi]
    [quote1300553908=paolo-r]
    allora 6 guarigioni praticamente istantanee…4 dolori articolari gravi e 2 brutte mallattie…
    non è una persona religiosa…anzi… il problema che non sappiamo come affrontare la cosa
    [/quote1300553908]
    scusami Paolo, continuo a non capire … in che senso affrontare la cosa ?
    Divulgarla ? ufficializzarla ? comprenderla ?
    … questa cosa c'è ? … bene! … di qualunque cosa si tratti “usatela” per il bene di chi è pronto a riceverla :cor:
    [/quote1300569087]
    E sopratutto usandola senza farsi pagare nessun tipo di corrispettivo.Cioè senza richiedere nulla in cambio.
    Se poi le persone che ne beneficiano vogliono dare un qualcosa, bene, altrimenti non è cosa giusta, secondo me :salu:
    [/quote1300569731]
    Concordo :ok!:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #59717
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    si certo ragazze ! lo dò talmente per scontato che dimentico di dirlo 🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #59718

    FREESPIRIT
    Partecipante

    e purtroppo , dare per scontato che ci possano essere persone che fanno del bene, solo per portare sollievo senza tornaconto, oggi è un'idea che non esiste piu.
    Speriamo in un prossimo futuro, ragazzi mi sà che siamo proprio agli sgoccioli di questo sistema!!


    #59719
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    mia cara .. esiste ancora, poco pubblicizzata, ma esiste 🙂
    un abbraccio sincero :fri:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #59715

    Anonimo

    [quote1300608854=paolo-r]
    allora 6 guarigioni praticamente istantanee…4 dolori articolari gravi e 2 brutte mallattie…
    non è una persona religiosa…anzi… il problema che non sappiamo come affrontare la cosa
    [/quote1300608854]
    1.) E' spaventata da quelle facoltà o è tranquilla? 2.) Riesce a prevedere che ci sarà una guarigione o può constatarlo solo alla fine? 3.) Agisce con le mani/ con le ricette particolari oppure basta la volontà/ coscienza? 4.) E' necessario il contatto fisico o funziona anche a distanza? 5.) Qual'è la percentuale del successo? 6.) Sa quello che fa, o tutto avviene inconsciamente?


    #59720
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    paolo non ho capito bene la questione, se vuoi c'è Altrogiornale a disposizione, ma prima dovrei ascoltare bene la persona. Ti abbraccio!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #59721

    paolo-r
    Partecipante

    [quote1300617392=♫nessuno♫]
    1.) E' spaventata da quelle facoltà o è tranquilla? 2.) Riesce a prevedere che ci sarà una guarigione o può constatarlo solo alla fine? 3.) Agisce con le mani/ con le ricette particolari oppure basta la volontà/ coscienza? 4.) E' necessario il contatto fisico o funziona anche a distanza? 5.) Qual'è la percentuale del successo? 6.) Sa quello che fa, o tutto avviene inconsciamente?
    [/quote1300617392]
    Rispondo e spiego:
    1) spaventata
    2) si constata solo alla fine
    3) agisce con le mani
    4) funziona anche a distanza
    5)fino ad ora 100%
    6) avviene coscientemente

    Il mio primo consiglio è stato di andare all'Ospedale Molinette di Torino, dove esiste un centro di volontariato Reiki…ma lì gli hanno detto che non fa Reiki..è qualcosa di più anche della pranoterapia..e di fare attenzione perchè deve imparare ad eliminare le energie negative assorbite dalle persone malate.. se no rischia di prenedere egli stesso le malattie.. Il problema è chi può spiegargli queste cose?


    #59722
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.youtube.com/watch?v=qWCn8PkHeuk

    Russel Targ http://www.espresearch.com/
    http://www.animacosmica.org/spirito-scienza/%E2%80%9Cle-implicazioni-scientifiche-e-spirituali-delle-abilita-psichiche-influenza-mentale-a-distanza-sui-sistemi-viventi-distant-mental-influence-of-living-systems-dmils%E2%80%9D/

    ———
    “DISTURBI ELETTROMAGNETICI DEGLI UMANI: EFFETTO DNA FANTASMA SU LARGA SCALA ?

    L’ effetto collaterale che si incontra spesso nell’ iper-comunicazione umana, è la presenza di inspiegabili campi elettromagnetici nelle vicinanze della persona interessata.

    Dispositivi elettronici come lettori CD e altri che possono esserne influenzati, smettono di funzionare per ore. Quando il campo elettromagnetici lentamente svanisce, i dispositivi tornano a funzionare normalmente.

    (Non si tratta veramente di campi elettromagnetici, ma di campi di torsione, questo è il nome che i russi hanno dato ai campi con questi effetti di creazione di micro-wormholes)

    Molti guaritori e psichici conoscono questi effetti dal loro lavoro: migliore è l’ atmosfera e l’ energia e peggio funzionano i dispositivi di registrazione. Spesso il mattino dopo tutto torna normale.

    (Questo è un problema classico dei campi di torsione e inoltre spiega l’ effetto “EMP” che disattiva le apparecchiature elettroniche dopo una esplosione nucleare. Questo viene causato da una forte sorgente di campi di torsione durante il processo di fusione nucleare)

    Questo può rassicurare coloro che hanno frequenti problemi alle apparecchiature, non è dovuto alla loro incapacità di usarle,ma probabilmente al fatto che sono bravi nella iper-comunicazione.

    (I circuiti dei computers sono molto vulnerabili a causa della sensibilità sei singoli elettroni che viaggiano attraverso i percorsi nel silicio. Anche le lampadine sono sensibili per i loro filamenti fatti di tungsteno, molto ricettivo ai campi di torsione, come scoperto dai russi, tipo di energia della coscienza che si interfaccia e modella il nostro DNA.

    Si può danneggiare gravemente un computer con un dispositivo di generazione di campi-torsionali russo, noi abbiamo danneggiato un portatile e un desktop con questi esperimenti in passato. Ora ci assicuriamo che nessun computer si trovi in linea col raggio prima di accendere il dispositivo.

    Richard C.Hoagland ha riportato questi simili problemi coi computers, mentre prendeva delle misure nell’ “area vortice” naturale al “Coral Castle” di Ed Leedskalnin in Florida. Si tratta di una bizzarra costruzione creata in una sorta di parco museo. Si suppone che Leedskalnin abbia scoperto l’ effetto anti-gravità in qualcosa che sarebbe legato a questa posizione geografica sulla Terra).

    GLI UMANI HANNO PERSO LA CAPACITA DI IPER-COMUNICAZIONE PER INDIVIDUALIZZARSI: ORA LA STIAMO RIGUADAGNANDO

    Nel loro libro Vernetzte Intelligentz, Grazyna Gosar e Franz Bludorf spiegano queste connessioni precisamente e chiaramente. Gli autori riportano fonti che ipotizzando che in passato l’ umanità sia stata come gli animali, molto connessa dalla coscienza di gruppo. Agiva come un gruppo. Per sviluppare una coscienza individuale, gli umani hanno dovuto dimenticare l’ iper-comunicazione quasi completamente.
    Ora che siamo ormai stabili nella nostra coscienza individuale, possiamo creare una nuova forma di coscienza di gruppo, in cui possiamo avere accesso alle informazioni tramite il DNA, senza essere forzati o controllati su cosa fare di questa informazione.”
    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.221

    Io contatterei qua
    http://www.coscienza.org/ComitatoScientifico.asp

    http://www.edgarcayce.it/media/chipuoguarire.htm


    #59723

    Anonimo

    Ho capito, è una questione di protezione interiore o 'spirituale' e dell'assorbimento di energia. Ci devo pensare poi eventualmente aggiungo qualche commento. Un ultima domanda: ha la volontà di imparare da consigli altrui? Mi chiedo se quello che dovesse imparare dagli altri potrebbe in qualche modo bloccare il suo dono…


    #59725
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Sono egoista, ma chi è malato lo è, purtroppo.
    Se è anche a distanza, un pensiero per me e che D-o La Benedica ancora di più.


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 26 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.