ancora nucleare??? no grazie

Home Forum SALUTE ancora nucleare??? no grazie

Questo argomento contiene 136 risposte, ha 26 partecipanti, ed è stato aggiornato da  FREESPIRIT 10 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 71 a 80 (di 137 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #54424

    marì
    Bloccato

    [quote1240757632=Richard]
    La Basilicata chiude al nucleare

    (regioni.it) La Regione Basilicata ha chiuso la sua porta al nucleare ''a doppia mandata'' e domani la giunta dovrebbe approvare il piano energetico regionale, in cui ''c'e' un chiaro no al nucleare'': lo ha detto il vicepresidente della giunta e assessore all'ambiente, Vincenzo Santochirico, incontrando a [color=#ff0000]Scanzano Jonico[/color] (Matera) gli attivisti di Greenpeace che hanno chiuso alcuni pozzi destinati dal Governo nel 2003 a custodire scorie nucleari..
    http://www.regioni.it/mhonarc/details_misc.aspx?id=27793
    [/quote1240757632]

    C'e' pure il video :uuuu:

    [link=hyperlink url][youtube=425,344]QJq5TlYFwDk[/link]


    #54425

    marì
    Bloccato

    COSE DA MATTI :nono:

    ROMA / 15-05-2009
    NUCLEARE/ Greenpeace diffonde le mappe sul nucleare in Italia

    ROMA (UnoNotizie.it)

    Se dovesse tornare il nucleare in Italia, sarebbero pochissimi i territori che potrebbero ospitare una centrale, considerando zone le sismiche, quelle a rischio alluvioni, quelle a rischio siccità, le coste in erosione e le città densamente popolate. Greenpeace, grazie all’analisi di tre importanti carte tematiche, svela perché lo stivale è assolutamente inadatto alle centrali nucleari.

    Dopo l’approvazione del DDL 1195 che dà sei mesi al governo per definire i criteri per la localizzazione dei siti nucleari, Greenpeace diffonde due “carte nucleari” ormai dimenticate: la carta del CNEN, che era la risultante di varie carte tematiche elaborate negli anni settanta e l’elaborazione GIS per la localizzazione del deposito nazionale per le scorie nucleari, elaborata dalla “task force” ad hoc del 1999-2000.

    “Per capire dove potrebbero finire le nuove centrali nucleari bisogna partire da queste carte e vedere con quali criteri verranno aggiornate- spiega Giuseppe Onufrio, direttore di Greenpeace– Un criterio è quello sismico, un altro criterio è quello della vulnerabilità delle coste per i cambiamenti climatici”.

    Un report di Greenpeace “Mappe nucleari per l’Italia” fornisce una lista di aree a maggiore vulnerabilità climatica. Se questo criterio verrà adottato, dalla vecchia carta CNEN devono essere espunte diverse aree costiere e se ci fosse anche l’indicazione di restringere l’attenzione nelle aree a minore pericolosità sismica, davvero rimangono pochissimi siti su cui puntare l’attenzione (nelle province di Vercelli e Pavia, isola di Pianosa in Toscana, province di Ogliastra, Nuoro e Cagliari).

    “Ma anche se la pericolosità sismica non è quella minima, Montalto di Castro, dove recentemente c’è stata una visita di tecnici dell’azienda francese EDF, rimane un forte indiziato- aggiunge Onufrio -sia per la vicinanza al mare in una zona costiera a minor rischio climatico che per le condizioni della rete. Ci aspettiamo che la regione Lazio nel suo piano energetico escluda chiaramente questa possibilità”.

    Per le scorie nucleari esiste un’altra mappa di prima valutazione, elaborata nel 1999-2000 dal gruppo di lavoro ad hoc costituito all’epoca dalla Conferenza Stato Regioni (e supportato tecnicamente da ENEA). In questo caso il rischio sismico è ritenuto meno rilevante (alcune aree sono persino in [color=#ff0000][size=20]Abruzzo[/color]): le aree sono presenti in numerose regioni ma si concentrano particolarmente tra l’Alto Lazio e buona parte della Toscana, le Murge pugliesi e la Basilicata.

    “Continueremo ad opporci a questa sciagurata scelta del governo e a chiedere ai candidati alle prossime elezioni europee cosa pensano del ritorno al nucleare in Italia” conclude Onufrio. (uno notizie)

    fonte
    http://www.unonotizie.it/5378-nucleare-greenpeace-diffonde-le-mappe-sul-nucleare-in-italia.php

    :grrr: #sich :grrr:


    #54426
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    lascia che scalpitino..


    #54427

    marì
    Bloccato

    [quote1242401581=Richard]
    lascia che scalpitino..
    [/quote1242401581]

    … non ce la faccio … mi fanno incacchiare :grrr:


    #54428
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    capisco, anche a me, ma ho compreso che l'energia va spesa in altro modo..abbi fiducia 🙂
    altrimenti la tua energia la dai a loro..la metti a favore di quello che contrasti
    legge dell'attrazione..simile attira simile..devi usare l'onda opposta, trova il tuo modo per farlo


    #54429
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – PARIGI, 15 MAG – Un nuovo incidente si e' verificato mercoledi' scorso nella centrale nucleare di Tricastin, nel sud della Francia. Due grandi pezzi metallici di due tonnellate ciascuno sono caduti da un'altezza di circa 15 metri durante lavori di manutenzione nella centrale. Dell'incidente – che non ha coinvolto persone – e' stata informata l'Authority sulla sicurezza nucleare.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-05-15_115348547.html


    #54430

    ezechiele
    Partecipante

    dite che la pioggia odierna a genova era radioattiva?


    #54431
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – TORONTO, 20 MAG – Due terzi della produzione mondiale di isotopi usati negli ospedali per curare il cancro e altre patologie potrebbero venire a mancare. La causa e' la chiusura temporanea di una centrale nucleare in Canada. La probabile emergenza sanitaria sta mobilitando le autorita' canadesi ed e' legata a un problema che si e' verificato nella centrale di Chalk River, in Ontario, dove l'acqua fuoriesce da uno dei reattori.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/scienza/news/2009-05-20_120378383.html


    #54432
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    visto la situazione come questi giochini del governo pupazzo della Corea

    vi ricordo questo, stavo ascoltando gli mp3 in auto e il lettore è saltato sulla traccia con l'ultima intervista del testimone del P.Camelot chiamato Mr.X, non più tra noi..
    http://www.projectcamelot.org/mr_x.html

    quindi l'ho riascoltata, riporto il testo che avevo fatto tempo fa

    ho ascoltato un breve mp3 con una rapida intervista al mr.x intervistato dal project camelot, trovate l` intervista nella rubrica relativa, in questa riassume che lavorando in ambito aerospaziale si offri volontario con altri per un lavoro particolare che hanno scoperto dopo. In poche parole archiviavano materiale tra foto e video e documenti in merito a ufo ed et.
    Dice che ci sono diversi et tipo Grigio come fattezze,di colore diverso e altezza diversa, parlando dei documenti che ha visto.
    Alcuni ad es. arancioni e altri bianchi, vedono il corpo come contenitore e si sarebbero praticamente creati geneticamente fra loro e infine avrebbero influito geneticamente sui nostri corpi.

    Dai mezzi recuperati si sarebbe appreso che agiscono per controllare soprattutto le armi nucleari e si mostrerebbero solo in caso di enorme pericolo nucleare,inoltre non muoiono,ma passano da un corpo all`altro senza perdere memoria.
    Dice che quelli alti bianchi o arancioni avrebbero creato i grigi di cui si parla piu spesso e questi avrebbero creato noi stando a informazioni recuperate dagli ufo e per noi io direi che si intendano i corpi,stessa cosa la spiegava Siragusa,che i Grigi sono maestri nella genetica piu avanzata

    ribadisce piu volte che sarebbe stata recuperata da ufo caduti dell'informazione da cui è stato compreso che agiscono per controllare l'uso di armi nucleari da parte nostra e interverrebbero anche mostrandosi apertamente in caso di guerra nucleare

    (nota: Siragusa diceva la stessa cosa, molte di queste informazioni venivano diffuse da Siragusa)

    Finita la traccia con MrX il lettore è passato a una canzone di Pino Daniele che inizia con “It's gonna be allright”..andrà tutto bene.

    (non so come ci sia finita nel lettore mp3.. 😀 )


    #54433

    Pyriel
    Bloccato

    [quote1244219141=deg]
    Speriamo che si alzino milioni di voci contro …….
    [/quote1244219141]


Stai vedendo 10 articoli - dal 71 a 80 (di 137 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.