BBC: Possibile Invasione Aliena?

Home Forum EXTRA TERRA BBC: Possibile Invasione Aliena?

Questo argomento contiene 61 risposte, ha 19 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Taymour 10 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 62 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #23418

    Taymour
    Partecipante

    No Deg. Per niente. Guarda tutto il filmato. E comunque qualunque macchina volante, esclusi i paracadute, devono avere segnali di riconoscimento. Questo “coso” è enorme, fa delle manovre che un dirigibile non può fare (STALLO) sembra di metallo e non non ha nessuna scritta…. BOH!! Dov'e la cabina di pilotaggio?


    #23417

    deg
    Partecipante

    [quote1221523345=Taymour]
    No Deg. Per niente. Guarda tutto il filmato. E comunque qualunque macchina volante, esclusi i paracadute, devono avere segnali di riconoscimento. Questo “coso” è enorme, fa delle manovre che un dirigibile non può fare (STALLO) sembra di metallo e non non ha nessuna scritta…. BOH!! Dov'e la cabina di pilotaggio?
    [/quote1221523345]

    La cabina sta sotto, è piccolissima per rapporto alla massa totale dell'apparecchio, si vede benissimo quando c'è la ripresa da sotto.
    L'aspetto metallico è piuttosto comune credo per i dirigibili. e non hanno tutti scritte molto visibili.

    I dirigibili non si muovono come gli aerei, possono girare ad angolo retto o quasi, perché funzionano con le eliche, che vedi dietro.
    Anche questo si muove piano.

    Per me è un dirigibile! Senza dubbio!

    Guarda qui anche. trovo che questo zeppelin somiglia molto alla macchina del filmato http://www.astea.ch/physik/jpgs/zeppelin.jpg


    #23387

    paolo-r
    Partecipante

    non è successo nulla a Salt Lake city nel 2007…sono in contatto da anni con un contattista di questa città aspettano ancora il primo contatto


    #23419
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Io non so che pensare:
    come sempre affermato un po' da tutti se ci invadono siamo fritti. Onestamente, nella mia ignoranza, non so cosa dovrebbero invaderci a fare… A me, queste fantasie di dominazione ecc sembrano tipicamente umane, è inevitabile che noi, come per tutto il resto, si antropoformizzi anche gli alieni 🙂
    Pur credendo in civiltà extraterrestri, devo dire che l'unica soluzione ragionevole sarebbe quella della finta invasione, in quel caso, chi ci salva?
    Come si fa a dire alla popolazione che probabilmente non crede agli alieni che quelli paventati dai governi (con una popolazione che pertanto all'improvviso ci crede) non ci sono?
    Che speranze si avrebbero? Cioè, immaginate gli ufologi non schierati che dicono che non ci sono alieni di cui spaventarsi.
    In pratica, agli occhi della gente, si dequalificherebbero.
    Che dire poi in caso di attentati o attacchi simulati?
    Che arme avremmo noi?
    Che resistenza potremmo mai opporre?
    Insomma, allo stato attuale delle cose, se questo scenario dovesse avvenire allora non ci sarebbe più scampo.
    A meno che non avessimo un qualcosa di veramente potente dalla nostra parte… e le parole, in questo caso, non sarebbero così potenti.
    In conclusione, che ci sia un'invasione vera o simulata poco importa: comunque saremmo nei casini 🙂

    P.S.: pur conoscendo il loro sito e credendo nella loro serietà, da profano dico che il video di sibilla e urzi mi lascia sconcertato: per quanto mi riguarda non crederò mai che quello è un'astronave…


    #23421

    windrunner
    Partecipante

    E aggiungerei ancora….

    E se i veri “alieni” molto più evoluti esistessero ma per le leggi evolutive non si possono intromettere fino al salto quantico?

    E se in realtà questi alieni che noi vediamo ora… alieni non fossero?
    Se fossero invece entità malvagie che riescono a comandare quelli che noi chiamiamo “illuminati” ?

    E se questi esseri malvagi hanno come unico “sostentamento” i sentimenti negativi degli esseri umani?

    Mi chiedo cosa succederebbe se si scatenasse il putiferio? Se tutti avessero… PAURA?
    Si potrebbero… nutrire meglio?

    MA allo stesso modo mi chiedo… cosa succederebbe se l'uomo si autodistruggesse?
    Come fanno questi a campà? 😉

    Alla fine credo che chi vuole il controllo, chi vuole il potere lo ottiene tramite i sentimenti negativi delle persone… PAURA, RABBIA, ODIO…

    Allora forse in quest'ottica un'arma ce l'abbiamo anche noi no?…

    Le mie sono riflessioni e domande retoriche… ma spero che aiutino a riflettere e capire la visione delle cose che mi sto facendo pian piano…

    Ciao ! 🙂


    #23422

    Mihavistounufo
    Partecipante

    Dall'alba dei tempi l'uomo ha avuto bisogno di una forma di controllo; per poter controllare le masse c'e' bisogno di un collante che le tenga unite in qualche modo.
    Finora il collante e' stato la religione; un'idea comune capace di incutere fiducia e timore contemporaneamente.
    Questo collante esiste ancora oggi nei paesi islamici, ma lo stesso non si puo' dire per il mondo occidentale.
    La chiesa ha perso il suo potere; i collanti “low level” come tv e sport riescono a dare un minimo contributo; le masse vengono calmate alla meglio con la disinformazione mediatica che per fortuna non attecchisce su tutti.
    Quindi cosa resta da fare ai capoccioni per tenere imbrigliato il popolo e accomunarlo?
    Devono creare la paura! Ci hanno provato col terrorismo islamico, ma anche quello non fa piu' paura come in passato, anche perche' ci sono storie (vedi 11 settembre) che fanno acqua da tutte le parti.
    Forse a questo punto ci vuole un nuovo nemico?


    #23423
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1221557781=giusparsifal]
    Io non so che pensare:
    come sempre affermato un po' da tutti se ci invadono siamo fritti. Onestamente, nella mia ignoranza, non so cosa dovrebbero invaderci a fare… A me, queste fantasie di dominazione ecc sembrano tipicamente umane, è inevitabile che noi, come per tutto il resto, si antropoformizzi anche gli alieni 🙂
    Pur credendo in civiltà extraterrestri, devo dire che l'unica soluzione ragionevole sarebbe quella della finta invasione, in quel caso, chi ci salva?
    Come si fa a dire alla popolazione che probabilmente non crede agli alieni che quelli paventati dai governi (con una popolazione che pertanto all'improvviso ci crede) non ci sono?
    Che speranze si avrebbero? Cioè, immaginate gli ufologi non schierati che dicono che non ci sono alieni di cui spaventarsi.
    In pratica, agli occhi della gente, si dequalificherebbero.
    Che dire poi in caso di attentati o attacchi simulati?
    Che arme avremmo noi?
    Che resistenza potremmo mai opporre?
    Insomma, allo stato attuale delle cose, se questo scenario dovesse avvenire allora non ci sarebbe più scampo.
    A meno che non avessimo un qualcosa di veramente potente dalla nostra parte… e le parole, in questo caso, non sarebbero così potenti.
    In conclusione, che ci sia un'invasione vera o simulata poco importa: comunque saremmo nei casini 🙂

    P.S.: pur conoscendo il loro sito e credendo nella loro serietà, da profano dico che il video di sibilla e urzi mi lascia sconcertato: per quanto mi riguarda non crederò mai che quello è un'astronave…
    [/quote1221557781]

    abbiamo centinaia di testimoni che dicono che semmai siamo noi quelli aggressivi e che se fossero ostili siamo fritti, l'unica “arma” potente è tenere l'umanita come ostaggio sotto il pericolo nucleare, non hanno bisogno di usare armi, qua si parla di conoscenza profonda delle forze che legano la materia.
    Siragusa parlava di vari livelli di queste entità, gli Esseri Solari di pura luce conoscono appunto perfettamente la luce, contro queste forze non si parla proprio di armi, poi ci sono forze inferiori a queste.
    In un botto ci potrebbero togliere l'energia e in un botto potrebbero far scomparire una città, questo, parlo sempre a mio parere e per quanto ho capito, seguendo eventuali ordini Superiori per la difesa degli equilibri dell'universo in cui tutto è interconnesso.
    Dobbiamo ridimensionarci.

    Se riusciste a procurarvi questo
    http://www.libriufo.it/edizioni.php?keybook=ITA00032&us_id=ospite&prg=9c6c32602223925cb5fe1deecd923cc3


    #23420

    zu
    Partecipante

    Credo che tutti gli avvistamenti ufo avuti in passato, compreso i recenti sempre piu' frequenti (che, secondo il mio modesto parere sono in maggior parte finti) facciano parte del solito, disgustoso e risaputo metodo delle False Flag che gli americani creano per distogliere l'attenzione dei popoli dai veri problemi (Crisi economica in primis) e, soprattutto per convincerci che bisognerà fare guerra agli Alieni, come per la guerra al terrorismo.. così che tutti noi “pregheremo” in ginocchio i nostri potenti affinchè ci salvino da questa minaccia..
    Io starei molto attento a questi annunci del 14 ottobre 2008.. non perche' c'e' da temere dei “veri” alieni, ma dei nostri potenti!!


    #23407

    Taymour
    Partecipante

    [quote1221558231=Richard]
    [quote1221557781=giusparsifal]
    Io non so che pensare:
    come sempre affermato un po' da tutti se ci invadono siamo fritti. Onestamente, nella mia ignoranza, non so cosa dovrebbero invaderci a fare… A me, queste fantasie di dominazione ecc sembrano tipicamente umane, è inevitabile che noi, come per tutto il resto, si antropoformizzi anche gli alieni 🙂
    Pur credendo in civiltà extraterrestri, devo dire che l'unica soluzione ragionevole sarebbe quella della finta invasione, in quel caso, chi ci salva?
    Come si fa a dire alla popolazione che probabilmente non crede agli alieni che quelli paventati dai governi (con una popolazione che pertanto all'improvviso ci crede) non ci sono?
    Che speranze si avrebbero? Cioè, immaginate gli ufologi non schierati che dicono che non ci sono alieni di cui spaventarsi.
    In pratica, agli occhi della gente, si dequalificherebbero.
    Che dire poi in caso di attentati o attacchi simulati?
    Che arme avremmo noi?
    Che resistenza potremmo mai opporre?
    Insomma, allo stato attuale delle cose, se questo scenario dovesse avvenire allora non ci sarebbe più scampo.
    A meno che non avessimo un qualcosa di veramente potente dalla nostra parte… e le parole, in questo caso, non sarebbero così potenti.
    In conclusione, che ci sia un'invasione vera o simulata poco importa: comunque saremmo nei casini 🙂

    P.S.: pur conoscendo il loro sito e credendo nella loro serietà, da profano dico che il video di sibilla e urzi mi lascia sconcertato: per quanto mi riguarda non crederò mai che quello è un'astronave…
    [/quote1221557781]

    abbiamo centinaia di testimoni che dicono che semmai siamo noi quelli aggressivi e che se fossero ostili siamo fritti, l'unica “arma” potente è tenere l'umanita come ostaggio sotto il pericolo nucleare, non hanno bisogno di usare armi, qua si parla di conoscenza profonda delle forze che legano la materia.
    Siragusa parlava di vari livelli di queste entità, gli Esseri Solari di pura luce conoscono appunto perfettamente la luce, contro queste forze non si parla proprio di armi, poi ci sono forze inferiori a queste.
    In un botto ci potrebbero togliere l'energia e in un botto potrebbero far scomparire una città, questo, parlo sempre a mio parere e per quanto ho capito, seguendo eventuali ordini Superiori per la difesa degli equilibri dell'universo in cui tutto è interconnesso.
    Dobbiamo ridimensionarci.

    Se riusciste a procurarvi questo
    http://www.libriufo.it/edizioni.php?keybook=ITA00032&us_id=ospite&prg=9c6c32602223925cb5fe1deecd923cc3
    [/quote1221558231]

    ASSOLUTAMENTE DACCORDO, Richard. ASSOLUTAMENTE DACCORDO. :ok!:


    #23424
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Quello nel video non è un ufo

    [youtube=425,344]nNbJc9kXvDg

    ecco una testimonianza di un pilota che ha visto ufo a “sigaro” forse ET


Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 62 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.