Caccia alla «particella di Dio

Home Forum PIANETA TERRA Caccia alla «particella di Dio

Questo argomento contiene 149 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 10 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 121 a 130 (di 150 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #83848

    texeira
    Partecipante

    [quote1257371309=raistlin]

    Si, avere fede significa affidarsi ciecamente a dei dogmi senza poterli obiettare in alcun modo. Avere fede solo nella scienza può essere come lo descrivi in effetti, ma non capisco dove vuoi arrivare. Perchè senti il bisogno di schematizzare solo questi due comportamenti? Non sono i soli, lo sai?

    [/quote1257371309]

    Infatti erano solo due esempi…per ragionare sul fatto che molti atti della nostra vita che riteniamo o definiamo certi in realtà presuppongono un atto di fede.

    Il discorso sulla spiritualità invece è tutt'altro: non è che sei al supermarket dove scegli quello che ti piace e ne fai un minestrone a tuo uso e consumo. Un vero cammino spirituale deve fondarsi su una ricerca coerente.


    #83849

    texeira
    Partecipante

    peraltro non sono d'accordo con la tua definizione di fede: dal mio punto di vista la fede non è e non deve essere cieca e inoppugnabile. Ho fede nella scienza perchè il ragionamento sul quale si basano certe teorie porta a conclusioni plausibili, non perchè è così e basta. Io non faccio l'equazione fede=dogma poichè non intendo la fede nel senso religioso del termine.


    #83850
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    il dogma esiste anche nella scienza quando si evita in tutti i modi di rielaborare le convinzioni fissate da tempo
    anche in ambito religioso/spirituale esistono a mio parere diversi livelli di qualità e profondità della ricerca

    Il termine dogma (o domma) è utilizzato generalmente per definire le opinioni formulate dai filosofi come base alle loro dottrine ed i principi fondamentali di una religione, da non potersi mettere in dubbio da parte dei fedeli. Il termine può essere applicato in senso estensivo a discipline diverse da quelle religiose.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Dogma


    #83851
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1257371663=raistlin]
    ma ti prego, se scrivi “raistalin” sembro uno psicofarmaco!!
    [/quote1257371663]

    infatti, ti posso chiamare per nome….che è tanto bello…. Deborah!!!!
    che figuraccia… :hihi:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #83852

    texeira
    Partecipante

    [quote1257372020=Richard]
    il dogma esiste anche nella scienza quando si evita in tutti i modi di rielaborare le convinzioni fissate da tempo
    anche in ambito religioso/spirituale esistono a mio parere diversi livelli di qualità e profondità della ricerca

    [/quote1257372020]

    In ambito spirituale sì. In ambito religioso si parla sempre di dogma propriamente detto.


    #83853

    Erre Esse
    Partecipante

    Be', se osserviamo il comportamento di uno schizofrenico vediamo che ha fede in un modello di realtà che non è il nostro, no?…

    E' vero che quando gli organi di senso non ci vengono in aiuto – come avete scritto – si riempe il vuoto dell' “insensibile” con delle credenze o dogmi, oppure con un vago “senso di spiritualità” non bene precisato,

    eppure io torno a dire che anche la realtà comunemente accettata, costruita attraverso la percezione sensoriale presuppone [u]un atto di fede[/u] in quella realtà.
    Fede in un modello di realtà che ci è stata inculcata fino da quando abbiamo cominciato a parlare e a muovere i primi passi.

    Mmm…temo di non essermi riuscito a spiegare nemmeno questa volta 🙁


    #83854

    altair
    Partecipante

    [quote1257372171=farfalla5]
    Allora, ho letto, riletto questa discussione e non vedo nulla di così fuori logica…
    Richard ha postato il video sulla fusione fredda non per parlare di fisica quantistica,credo, ma per dimostrare quante cose nuove vengono fuori che neanche i premi Nobel lo sanno…
    quante cose incredibili e invisibili si possono misurare con dei nuovi aggeggi tecnologici…penso che è questo che voleva dire Richard, non abbiamo ancora la possibilità di misurare certe cose….ma in futuro, chi lo sa????

    poi Altair, in un posto come questo, forum di AG, il minimo che possiamo fare… è dare esempio di una pacifica, leale e costruttiva convivenza discutendo delle questioni più svariate…

    Brava Raistalin, ci fossero i giovani come lei, che a questa età cerca il senso della vita…
    brava e intelligente!!!!!

    infatti come possiamo entrare nel cervello degli altri se a mal fatica conosciamo il nostro…mi viene in mente la Conforto….che è solo 4 % di Universo è “osservabile”….l'occhio umano capta ancora meno…insomma siamo dei quasi ciechi e cerchiamo tutti la Luce…

    e ora prendo in prestito la frase che ha nella firma Canero
    Una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta. (Socrate)

    [/quote1257372171]

    Farfalla, a me non mi si può dire studia, come ha fatto Richard, cambiando completamente discorso e facendo lo sveltino con due video sulla fusione nucleare.

    Puoi consigliarmi di studiare seguendo il filo del discorso, ovvero la misurazione strumentale dello spirito, ipotesi dal mio punto di vista assurda, ma quello era il filo.

    Richard, preso ormai da un continuo flusso di molte informazioni, il filo del discorso lo perderà sempre più spesso, credimi.

    Avevo ironicamente accennato alle trasmutazioni alchemiche e subito al nostro ricercatore è squillato il campanello e le ha associate alle trasmutazioni della materia delle quali si parla nei video sulla fusione; il tema che aveva introdotto – la misurazione strumentale dello spirito – veniva così completamente accantonato e si partiva con un nuovo argomento del tutto slegato dal primo.

    Io lo ritengo un modo superficiale e confuso di procedere.


    #83855

    raistlin
    Partecipante

    [quote1257372890=texeira]
    [quote1257371309=raistlin]

    Si, avere fede significa affidarsi ciecamente a dei dogmi senza poterli obiettare in alcun modo. Avere fede solo nella scienza può essere come lo descrivi in effetti, ma non capisco dove vuoi arrivare. Perchè senti il bisogno di schematizzare solo questi due comportamenti? Non sono i soli, lo sai?

    [/quote1257371309]

    Infatti erano solo due esempi…per ragionare sul fatto che molti atti della nostra vita che riteniamo o definiamo certi in realtà presuppongono un atto di fede.

    Il discorso sulla spiritualità invece è tutt'altro: non è che sei al supermarket dove scegli quello che ti piace e ne fai un minestrone a tuo uso e consumo. Un vero cammino spirituale deve fondarsi su una ricerca coerente.
    [/quote1257372890]

    Tu sei quello cha ha esordito nel forum dicendo che non sente nulla di fede o spiritualità, nemmeno quando era bambino e pretendi di venirmi a spiegare cos'è la spiritualità?
    E se io scegliessi come al supermercato a te che ti cambierebbe? Sarebbe meglio che non scegliere nulla e lasciarsi avvizzire nel niente…
    Coerente come cosa? Tu sai dirmi come è coerente avere un'evoluzione spirituale che accompagna tutta la mia vita da quando mi ricordo a quando morirò?
    La fede nella scienza come spiega il tuo venire qui a porci delle domande per criticare le nostre risposte sistematicamente?


    #83856
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Fusione fredda. Moderna storia d'inquisizione e d'alchimia
    http://www.ibs.it/code/9788870884364/germano-roberto/fusione-fredda-moderna.html

    La struttura nascosta del mondo. Dall'alchimia alla fusione fredda e oltre. Le reazioni nucleari a debole energia
    http://www.macroedizioni.it/libri/la-struttura-nascosta-del-mondo.php

    Le ricerche degli alchimisti erano tutte dominate dalla speranza di trovare la pietra filosofale, il lapis, capace di trasformare in oro tutti gli altri metalli, nonché l'elisir di lunga vita, che avrebbe dovuto dare all'uomo il dono dell'immortalità.
    http://www.geagea.com/42indi/42_12.htm

    La Possibilità della Trasmutazione alla luce delle cognizioni scientifiche attuali.

    La trasmutazione del piombo in oro è stata effettivamente realizzata negli anni ’60 da alcuni scienziati giapponesi, i quali hanno così potuto verificare che per trasmutare 1 grammo di piombo in 1 grammo di oro occorrono 5118 Kw. In pratica quindi la cosa è fattibile ma costa infinitamente di più che andarsi a comperare l’oro dal gioielliere, già finemente lavorato.
    Alcuni anni fa però, alcuni scienziati hanno cominciato a sostenere la possibilità di poter provocare delle reazioni nucleari a debole energia, cioè impiegandone delle quantità modestissime. Una parte delle attuali ricerche sulla fusione nucleare è proprio indirizzata in questo senso, tanto che vengono definite ricerche sulla fusione fredda.
    http://www.alkaemia.it/alchimia_oggi.php

    [youtube=425,344]Ag7Mx9FDZAI


    #83857

    altair
    Partecipante

    Va bene Richard, abbiamo capito che ti interessi anche di fusione fredda e alchimia.

    Proviamo adesso a riprendere il filo del discorso.

    La misurazione strumentale dello spirito.

    Per me è un'idea assurda.

    Solo le entità fisiche possono essere misurate strumentalmente….un campo elettrico, un campo magnetico, una fonte di radiazioni….

    Lo spirito, fino a prova contraria, che finora non c'è stata, non è un'entità fisica ma un'entità astratta, un concetto, un'idea presente in molte religioni.

    Quindi cosa misuriamo?


Stai vedendo 10 articoli - dal 121 a 130 (di 150 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.