Cerchi nei campi di grano

Home Forum MISTERI Cerchi nei campi di grano

Questo argomento contiene 1,326 risposte, ha 72 partecipanti, ed è stato aggiornato da prixi prixi 4 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1,311 a 1,320 (di 1,327 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #8021
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum


    #8022
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1377286421=Richard]

    [/quote1377286421]

    !amazed

    Bello ! …dove?


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #8023
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Cooks Plantation, nr Beckhampton, Wiltshire, United Kingdom. Reported 23rd August. http://www.cropcircleconnector.com/2013/cooks/cooks2013a.html
    ACCESS DENIED BY THE FARMER


    #8024
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    Grazie Richard 🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #8025
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #8027
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1379575182=Richard]
    [quote1373053715=Richard]

    cropcircleconnector.com
    Cavallo Grigio, Robella, Asti. Italy. Reported 30th June. http://www.cropcircleconnector.com/2013/Cavallo/comments.html
    [/quote1373053715]

    ……..
    http://omp-040.openmark.it/territorio/i-comuni-dellagro/tivoli/cenni-storici-e-fotografie

    [/quote1379575182]
    http://www.scientificast.it/2013/08/19/cosa-cerchi-nel-grano/

    qui c'è la confessione del gruppo che lo avrebbe creato

    a questo punto hanno creato anche

    oppure hanno preso il dettaglio centrale appositamente..
    che ricorda questo simbolo
    http://www.santacroce-tivoli.it/Chiesa_Pavimento.asp

    opera di cui è rimasto questo

    The picture with the arrows appear to be additions on 3/09/2013 to the Hackpen hill circle

    dove appaiono dei cerchietti segnati dalle frecce che sarebbero stati aggiunti

    (mmmahhh…)


    #8026
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Gli investigatori Ron Russell e il Dr.Dimeon Hein hanno usato un elettrometro TREK-520 per fare misurazioni del campo elettrico in diversi cropcircles nel Wilthshire. Hanno trovato indicazione di una “membrana” nel bordo esterno dei cropcircles, oltre la quale il campo di energia misurato si abbassa di netto e poi si alza notevolmente. Queste variazioni sono state trovate anche all'interno dei cropcircles, ai bordi dei dettagli interni e specialmente al centro. Hanno scoperto che dovevano attendere diversi giorni prima di entrare in una nuova formazione, altrimenti questo avrebbe causato malfunzionamenti dei loro strumenti e prosciugamento di batterie.

    Paul LaViolette
    Electromagnetic Anomalies and Scale-Free Networks in British Crop Formations
    http://www.mountbaldy.com/crop/electro.pdf
    Dr. Simeon Hein
    Institute for Resonance

    1942 Broadway, Suite 314
    Boulder, CO 80302 (303) 440-7393
    http://www.CropCircleScience.com


    #8028
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Richard Taylor, direttore dell'Istituto di Scienze dei Materiali dell'Università dell'Oregon, nel 2011 ha pubblicato un articolo sul Physics World Journal proponendo la teoria secondo la quale una buona parte dei cerchi del grano sia realizzata mediante l'ausilio di generatori di microonde portatili (magnetron) e di un sistema GPS.[19]
    http://it.wikipedia.org/wiki/Cerchi_nel_grano

    http://pages.uoregon.edu/msiuo/taylor/human_response/CropCircles(physicsworld).pdf
    Secondo Richard Taylor i cropcircles piu complessi possono avere implicazioni per la biofisica
    ..con l'aumento di complessita molti osservatori hanno concluso che questi simboli di precisione matematica debbano essere frutto di una intelligenza.
    (Nella edizione di “Science News” del febbraio 1992, il Prof. Gerald Hawkins usò i principi della geometria euclidea per provare che quattro teoremi possono essere dedotti dalle relazioni degli elementi nei corp circles. Più significativamente, scoprì un quinto teorema dal quale si potrebbero dedurre gli altri quattro. Nonostante la sfida fosse stata lanciata, su oltre mezzo milione di partecipanti, nessuno è stato capace di creare tale teorema che Euclide stesso suggerì solamente ben ventitrè secoli prima nei suoi tredici trattati sulla matematica. Così fu una vera sorpresa quando la sua versione equilatera si materializzò in 160.000 piedi quadri di orzo appiattito a Litchfield, nell’Hampshire. https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1328 )
    Lo scorso giugno ho suggerito a nature che gli artisti terrestri non dovrebbero violare alcuna legge, ma dovrebbero avere capacita matematiche per progettare i disegni di oggi e consapevolezza scientifica per usare tecnologia avanzata. ..per esempio usare i computers, equipaggiamento gps e i laser…stando a recenti studi (es.Levengood e Haseloff) forse hanno gia iniziato ad usarla, oggi i magnetrons sono piccoli e leggeri e ad alcuni bastano batterie da 12v.


    #8029
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum


    #8030
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8842
    Un messaggio alle civiltà extraterrestri a bordo delle sonde Voyager
    Il “Golden Record” può dunque essere considerato un upgrade delle placche inviate con le missioni Pioneer. Montate sui Voyager 1 e Voyager 2 (le sonde gemelle lanciate nel 1977) le due copie delle registrazioni avrebbero avuto la funzione di capsule del tempo, trasmettendo ad un’eventuale civiltà extraterrestre molte più informazioni sulla vita presente sulla Terra e soprattutto dove si trova il nostro pianeta.

    Una pagina da un libro:

    Un estratto di un libro avrebbe dato un assaggio della nostra lingua scritta ma, vista l’immensa mole di materiale a disposizione, decidere su un libro specifico e poi di esso scegliere l’estratto di una singola pagina fu un compito enorme. Per l’ispirazione, Lomberg lesse con attenzione molti libri rari, tra cui un primo foglio di Shakespeare, una edizione di Chaucer elaborato dal Rinascimento e una copia antica degli Elementi di Euclide (sulla geometria). Alla fine, è stato colto il suggerimento dell’astrofisico Philip Morrison del MIT: una pagina del System of the World di Sir Isaac Newton, in cui è descritto per la prima volta il modo di lanciare un oggetto in orbita.


Stai vedendo 10 articoli - dal 1,311 a 1,320 (di 1,327 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.