Cerchi nei campi di grano

Home Forum MISTERI Cerchi nei campi di grano

Questo argomento contiene 1,326 risposte, ha 72 partecipanti, ed è stato aggiornato da prixi prixi 4 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 931 a 940 (di 1,327 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7640

    robertol
    Partecipante

    [quote1294568170=prixi]
    [quote1290623896=Richard]
    che la foto in basso è ritoccata con photoshop #p
    [/quote1290623896]
    #ha
    … e sia … ognuno crede a ciò che può credere :vir:
    [/quote1294568170]

    [quote1294568259=prixi]
    .. molto peggio che “ritoccato con photoshop” 🙁
    [/quote1294568259]

    -|-

    rob


    #7642
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ciao rob
    questa cosa dell'”ombra” riamenente dal crop l'ho scoperta solo da quell'articolo di Boux, non saprei quindi in effetti se sia possibile che rimanga facendone uno “manualmente”

    Quel crop col simbolo delle olimpiadi non l'avrei mai dato per “genuino” non fatto con strumenti manuali

    Il primo soprattutto e poi l'ultimo invece mi pare strano personalmente che siano banali fake, ma tutto puo essere, nessuno è obbligato ad accettarlo,
    però la mia personale convinzione che certi cropcircles non siano di “banale” produzione artistica e basta viene da una serie di ricerche e studi e informazioni che in ultimo me ne danno la certezza
    Comunque siano fatti contengono una simbologia a sua volta contenente delle informazioni di vario tipo che portano a concetti assimilabili in una conoscenza scientifica troppo complessa per essere cosi facilmente realizzabile in quel modo in varie parti del mondo.

    Ci sono anche tanti articoli piu o meno ben fatti per sostenere questa suddetta posizione o quella contraria, bisogna farsi una idea prendendo in considerazione tutto, ma in entrambi i casi ci sono articoli che non sono affidabili pienamente.

    Ti segnalo del materiale che puoi approfondire spero con mente libera e aperta (non tanto da far cadere il cervello stai tranquillo)

    http://www.stazioneceleste.it/articoli/wilcock/TheDivineCosmos.htm
    http://www.stazioneceleste.it/articoli/wilcock/CambioEra.htm
    qua prendi in considerazione i riferimenti che ritieni piu validi, è sufficente, puoi scartare gli altri e comunque ti rimangono indizi importanti

    http://www.cropcircleconnector.com/anasazi/time2007s.html

    mi fermo a questi che gia ti porterebbero via del tempo, segnati le domande e i dubbi e provero a darti la mia umile risposta


    #7643

    robertol
    Partecipante

    ciao richard

    Mi chiedi domande e domande ti pongo.

    Innanzitutto tengo a “tranquillizzarti” circa la natura umana (assi di legno) dei due cerchi su cui nutri qualche perplessità: sono eventi risaputi pubblicamente (a presindere da Fraddy “coda di paglia” Silva”) nel caso del cerchio di cui ho scritto essere commissionato dal Daily Mail e per i più informati nel caso del cerchio dei “due delfini”.
    Il prossimo anno (o fra due o tre anni), se ci saremo ancora, sarà possibile chiarire cosa significa “per i più informati” anche se, tutto sommato sarebbe possibile cominciare a parlarne già da adesso in relazione ad un post (legato ad un video) che tu hai inserito in questo forum relativamente a un cerchio di qualche anno fa.

    Per quanto riguarda il cerchio “olimpico” è ovvio che tu lo riconduca a una matrice umana data la natura del simbolo rappresentato ma mi chiedo (e [u]ti chiedo[/u]) quale sia la discriminante, a prescindere dal disegno rappresentato, che ti fa ritenere senza ombra di dubbio che di cerchio di natura umana si tratti.

    Si tratta infatti di un cerchio in cui non si evidenziano imprecisioni evidenti, è un cerchio all'interno del quale sono stati trovati steli piegati, nodi gonfi, nodi esplosi ed è un cerchio che nel corso dell'anno successivo si è riproposto sotto forma di “ghost circle” … cos'altro serve perchè questo non si possa definire un cerchio “vero”? Forse la natura del simbolo impresso al suolo?

    Per quanto riguarda i “due delfini” anche mi e ti chiedo cosa ti rende perplesso. Quando riesci ad accettare (data l'evidenza dei fatti) che il cerchio dell'Uomo falena olandese (il pià grande e assai probabilmente il più complesso crop circle mai realizzato anzi, conosciuto) sia stato realizzato da esseri umani. A proposito di questo qui mi dovresti spiegare cosa intendi per “fregare” qualcuno quando ti riferisci a quel cerchio.
    Per quale motivo ti “perplimi” di fronte a tre cerchi allineati (i due “delfini”)?

    Forse il fatto che tu non sappia che a suo tempo fu noto come “fake” a seguito delle dichiarazioni dei soliti cacciatori di circlemakers della Knapp Hill?

    In secondo vorrei evidenziare il fatto che quanto tu affermi circa il fatto che tu abbia saputo della questione “ghost circles” solo dopo la lettura dell'articolo a firma Ben Boux (pur non sapendo io a quand risale quell'articolo ma sicuramente a non prima della scorsa estate) la dice lunga sulla questione [u]informazione[/u] che, se ne sentirai tu così come anche altri utenti del forum, riprenderemo in seguito a prescindere da preconcetti e/o prese di posizione aprioristiche.

    I link che mi hai girato sono cosa notae risalgono nei contenuti agli albori del mio personale percorso di ricerca a riguardo … ancora ricordo i tempi dei primi anni '90 durante i quali mi immergevo completamente in Bauval, Hancock, Schoch & Co. ma il tempo passa e la staticità (almeno quella intellettiva) non è nelle mie corde per cui … eccomi adesso molto distante dalle posizioni iniziali a riguardo dei cerchi nel grano.

    Al di là di quelli che possono essere i significati soggettivamente riscontrabili (dato che no ricordo cerchio di cui non esistano almeno due differenti interepretazioni – se poi una ha ha avuto il sopravvento su altre in quanto a seguito di “fedeli”, questo è un altro discorso) in questo o quel cerchio o gruppo di cerchi, cosa possono da un punto di vista fisico (nel più “terraterra” dei significati, avere in comune tutte quelle teorie con i cerchi nel grano quando ogni singola caratteristica riscontrata ha il suo omologo in un asse di legno guidata da un piede abilmente addestrato?

    rob


    #7644
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ciao richard

    Mi chiedi domande e domande ti pongo.

    Innanzitutto tengo a “tranquillizzarti” circa la natura umana (assi di legno) dei due cerchi su cui nutri qualche perplessità: sono eventi risaputi pubblicamente (a presindere da Fraddy “coda di paglia” Silva”) nel caso del cerchio di cui ho scritto essere commissionato dal Daily Mail e per i più informati nel caso del cerchio dei “due delfini”.
    Il prossimo anno (o fra due o tre anni), se ci saremo ancora, sarà possibile chiarire cosa significa “per i più informati” anche se, tutto sommato sarebbe possibile cominciare a parlarne già da adesso in relazione ad un post (legato ad un video) che tu hai inserito in questo forum relativamente a un cerchio di qualche anno fa.

    ———–
    non ho capito bene,
    dici che questi
    http://farm6.static.flickr.com/5290/5337048518_2a98d6d0c1.jpg
    http://farm6.static.flickr.com/5047/5337049044_02c56bce16_z.jpg
    sono entrambi casi risaputi di cerchi di produzione con assi? ok..

    aggiungo
    http://www.ufologie.net/htm/cropaveburycube.htm

    ————

    Per quanto riguarda il cerchio “olimpico” è ovvio che tu lo riconduca a una matrice umana data la natura del simbolo rappresentato ma mi chiedo (e [u]ti chiedo[/u]) quale sia la discriminante, a prescindere dal disegno rappresentato, che ti fa ritenere senza ombra di dubbio che di cerchio di natura umana si tratti.

    ————
    no, non l'ho detto “senza ombra di dubbio”
    il simbolo in sè in effetti a mio umile parere mette dei dubbi..è una mia personale opinione, ma mi posso sbagliare benissimo.

    Per quanto riguarda i “due delfini” anche mi e ti chiedo cosa ti rende perplesso. Quando riesci ad accettare (data l'evidenza dei fatti) che il cerchio dell'Uomo falena olandese (il pià grande e assai probabilmente il più complesso crop circle mai realizzato anzi, conosciuto) sia stato realizzato da esseri umani. A proposito di questo qui mi dovresti spiegare cosa intendi per “fregare” qualcuno quando ti riferisci a quel cerchio.
    Per quale motivo ti “perplimi” di fronte a tre cerchi allineati (i due “delfini”)?

    Forse il fatto che tu non sappia che a suo tempo fu noto come “fake” a seguito delle dichiarazioni dei soliti cacciatori di circlemakers della Knapp Hill?

    Guarda che non voglio sostenere che non siano “fake”, ho solo detto cosi che soprattutto il primo ha una simbologia che mi fa pensare a un “cerchio genuino”, ma non ho altri dati delle eventuali analisi sul campo. Poi il fatto che tu mi dica che è “noto come fake” non mi convince automaticamente, ma vivo benissimo anche senza saperlo non voglio sostenere il contrario.

    In secondo vorrei evidenziare il fatto che quanto tu affermi circa il fatto che tu abbia saputo della questione “ghost circles” solo dopo la lettura dell'articolo a firma Ben Boux (pur non sapendo io a quand risale quell'articolo ma sicuramente a non prima della scorsa estate) la dice lunga sulla questione [u]informazione[/u] che, se ne sentirai tu così come anche altri utenti del forum, riprenderemo in seguito a prescindere da preconcetti e/o prese di posizione aprioristiche.

    non ho nessuna presa di posizione aprioristica, non capisco questa tua apparente “battaglia”, ho dato una mia opinione e in effetti come ho scritto altre volte, i cerchi nel grano sono l'ultima cosa che ho preso in considerazione, e non piu di tanto, nella mia ricerca in questi argomenti. Spero pero che tu non sia qui a sostenere che sono tutti quanti dal primo all'ultimo opere “di ben nota creazione umana da circlemakers”.
    Se è cosi, fai pure, ma non mi trovi d'accordo.

    I link che mi hai girato sono cosa notae risalgono nei contenuti agli albori del mio personale percorso di ricerca a riguardo … ancora ricordo i tempi dei primi anni '90 durante i quali mi immergevo completamente in Bauval, Hancock, Schoch & Co. ma il tempo passa e la staticità (almeno quella intellettiva) non è nelle mie corde per cui … eccomi adesso molto distante dalle posizioni iniziali a riguardo dei cerchi nel grano.

    ok molto bene, però magari questi contenuti ci hanno portato su strade e opinioni diverse, va benissimo.

    Al di là di quelli che possono essere i significati soggettivamente riscontrabili (dato che no ricordo cerchio di cui non esistano almeno due differenti interepretazioni – se poi una ha ha avuto il sopravvento su altre in quanto a seguito di “fedeli”, questo è un altro discorso) in questo o quel cerchio o gruppo di cerchi, cosa possono da un punto di vista fisico (nel più “terraterra” dei significati, avere in comune tutte quelle teorie con i cerchi nel grano quando ogni singola caratteristica riscontrata ha il suo omologo in un asse di legno guidata da un piede abilmente addestrato?

    su chi metti l'etichetta “fedele”? Se io sono un “fedele” credente agli alieni, allora tu sarai “fedele” credente agli assi di legno, ok nessunissmo problema rob.
    Per te tutte le caratteristiche hanno spiegazione dall'asse di legno, anche qua sei liberissimo di pensarla cosi. Io ritengo degne di seria considerazione le analisi e le conclusioni di ricercatori che la pensano diversamente, anche dopo analisi strumentale per anni sui campi.
    Tu pensi che passare le notti senza farsi beccare nei campi per il mondo al caldo in mezzo alle zanzare, grazie al proprio “abile piede sull'asse di legno” producendo certe enormi composizioni sia qualcosa di accettabilissimo come spiegazione, io no.
    Ti ho dato i link sopra che tu dici di aver analizzato gia da anni e che non hanno a che fare per nulla con i cerchi nel grano, io dico che le considerazioni di ricercatori e studiosi come in particolare Nassim Haramein http://www.youtube.com/watch?v=P5JgAtmCHPE, oltre quelle di chi ha studiato i campi e le piante http://www.bltresearch.com/ http://www.bltresearch.com/published.php e la complessita e precisione delle formazioni sono dati da prendere seriamente in considerazione e non per questo si deve etichettare chi la pensa diversamente come “credente fedele”.

    Quindi a mio avviso chi etichetta gli altri a priori perde invece di considerazione.
    Io ti ho dato alcuni link, ma non credo che tu li abbia approfonditi a sufficenza, anche io ho letto il materiale di wilcock gia nel 2006/7, ma non mi sono fermato ad un primo giudizio magari prevenuto.
    Questo mi ha portato importanti soddisfazioni che condivido, nulla di piu e non etichetto di certo chi la pensa diversamente. :bay:

    ps.
    è chiaro e non posso negare che l'essere umano sappia fare opere d'arte nei campi, ma questo non basta a mio parere come spiegazione.


    #7645
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Lou Greub, professore di agronomia dell'Università del Wisconsin-River Falls pensa che alcuni cropcircles siano fatti da gruppi di persone, ma che per altri la spiegazione derivi da entita extraterrestri o extradimensionali come pensano certi ricercatori.
    http://lacrossetribune.com/news/local/article_fbfa18da-1ed4-11e0-8cc3-001cc4c03286.html


    #7646

    deg
    Partecipante

    Lo metto qui, ma non mi sembra tanto convincente questa “scoperta” ..

    Scoperti due nuove geoglifi a Nazca

    L'Università di Yagamata (Giappone occidentale) ha annunciato martedì scorso che scienziati del suo staff hanno scoperto due nuovi geoglifi nelle linee di Nazca (Peru).

    http://www.centroufologicoionico.com/articoli/news/353-scoperti-due-nuove-geoglifi-a-nazca


    #7647

    robertol
    Partecipante

    [quote1295639394=Richard]
    Lou Greub, professore di agronomia dell'Università del Wisconsin-River Falls pensa che alcuni cropcircles siano fatti da gruppi di persone, ma che per altri la spiegazione derivi da entita extraterrestri o extradimensionali come pensano certi ricercatori.
    http://lacrossetribune.com/news/local/article_fbfa18da-1ed4-11e0-8cc3-001cc4c03286.html

    [/quote1295639394]

    Ho letto.
    Ho cercato maggiori dettagli ma non ho trovato niente altro che non lo stesso testo (riportante alla stessa fonte) in almeno una decina di pagine web diverse.

    Se ti capitasse (così come se mi capitasse) di trovare qualche specifica in più (perchè l'agronomo in pensione pensa che … etc.etc.? quali sono i dati a disposizione che gli fanno pensare che … etc.etc.?) rispetto al titolo … sempre pronti.

    rob


    #7649
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1295642048=robertol]
    [quote1295639394=Richard]
    Lou Greub, professore di agronomia dell'Università del Wisconsin-River Falls pensa che alcuni cropcircles siano fatti da gruppi di persone, ma che per altri la spiegazione derivi da entita extraterrestri o extradimensionali come pensano certi ricercatori.
    http://lacrossetribune.com/news/local/article_fbfa18da-1ed4-11e0-8cc3-001cc4c03286.html

    [/quote1295639394]

    Ho letto.
    Ho cercato maggiori dettagli ma non ho trovato niente altro che non lo stesso testo (riportante alla stessa fonte) in almeno una decina di pagine web diverse.

    Se ti capitasse (così come se mi capitasse) di trovare qualche specifica in più (perchè l'agronomo in pensione pensa che … etc.etc.? quali sono i dati a disposizione che gli fanno pensare che … etc.etc.?) rispetto al titolo … sempre pronti.

    rob

    [/quote1295642048]
    certo rob
    ho provato a cercare qualcosa ma al momento non ho trovato altro


    #7648
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    https://www.crops.org/about-society/committees/C011.03/members/history
    Crop Science Society
    1998 C – Div. C-3, Crop Ecology, Management, and Quality Officers
    Past Chair, Div. C-3
    Louis Greub
    Term: Jan 01 1998 -Dec 31 1998
    304 N. Winter Street
    River Falls WI 54022-5014 USA
    Tel:
    Email: louis.greub@uwrf.edu

    The Crop Science Society of America (CSSA) is a prominent international scientific society headquartered in Madison, Wisconsin. Because of their common interests, CSSA, the American Society of Agronomy (ASA), and the Soil Science Society of America (SSSA) share a close working relationship as well as the same headquarters office staff. Each of the three Societies is autonomous, has its own bylaws, and is governed by its own Board of Directors.
    https://www.crops.org/about-society

    Greub ha insegnato per 31 anni alla UW-River Falls e si è ritirato nel 99, ha iniziato ad interessarsi ari cropcircles negli anni 70.
    I cropcircles, dice, sono stati riportati in 44 paesi ma non quanto nell'Inghilterra
    Greub dice di aver studiato le cavità d'espulsione in Ighilterra, ma ha visto solo poche piante così. Però erano asciutte e pronte al raccolto, cosa che puo aver prevenuto le cavita d'espulsione.
    La geometria di alcuni è troppo precisa per essere prodotta banalmente e le formazioni spesso appaiono di notte in brevi periodi di tempo e sono associate a fenomeni luminosi. Visitando un crop circle in inghilterra Greub ha portato la bussola e l'ago ha girato in cerchio 8 o 10 volte prima di fermarsi.
    Greub è di mente aperta e accetta la spiegazione degli UFO.
    http://www.thecountrytoday.com/farm_main/article_d206bdce-f7e4-11df-8fb1-001cc4c03286.html

    Greub stima che sono stati riportati 9.000-10.000 cropcircles dal 1980.
    http://www.colinandrews.net/Scientist-Circles-By-ET.html

    http://www.cropcircleconnector.com/2010/windmillhill/groundshots.html
    Image Louis Greub Copyright 2010

    At least one of the circles in the Windmill formation, I believe it was the centre one, had in its centre small bundles of plants that were twisted and each one almost tied into a knot. Similar configurations of plants were also seen in the centre circle of the Lurkeley Hill cross formation later the same day, Aug. 3. I thought that the twisting and knotting efforts were sometimes not very neatly done in either formation.
    ———
    Almeno uno dei cerchi nella formazione, credo che fosse quello centrale, aveva al centro piccoli gruppi di piante intrecciate e legate ognuna quasi a nodo. Simili configurazioni sono state viste nel cerchio centrale della formazione a croce di Lurkeley Hill piu tardi lo stesso giorno, 3 agosto. Ho pensato che gli intrecci a volte non fossero molto precisi nelle due formazioni.
    Louis Greub
    http://www.cropcircleconnector.com/2010/windmillhill/Plt-ConfigWindmillHill8-3-1.jpg

    penso sia sempre lui

    Leaf area, dry matter production, and carbohydrate reserve levels of empire birdsfoot trefoil, Lotus corniculatus L., as influenced by cutting height /–by Louis John Greub. (1968)
    http://en.scientificcommons.org/5602628

    Leaf area and carbohydrate root reserves during regrowth of alfalfa, Medicago sativa L., and birdsfoot trefoil, Lotus corniculatus L. /–by Louis John Greub. (1966)
    http://en.scientificcommons.org/5627044

    Determination of Total Available Carbohydrates in Forage Legume Roots by Extraction with Takadiastase, Amyloglucosidase, or Sulfuric Acid1

    1. L. J. Greub and
    2. W. F. Wedin

    https://www.crops.org/publications/cs/abstracts/9/5/CS0090050595
    Crop Science Society
    ecc..ecc..
    http://scholar.google.it/scholar?hl=it&q=lj+greub&btnG=Cerca&lr=&as_ylo=&as_vis=0

    penso che una persona con questa esperienza sia degna di seria attenzione


    #7650

    lila
    Partecipante

    Cerchi nel grano si trovano in Yogya campo di riso

    Un cerchio grande e gli abitanti locali dicono disegno geometrico sono stati creati da un UFO sono stati trovati in un campo di riso in frazione Krasakan in Sleman, Yogyakarta.

    Il modello include un triangolo e due cerchi più piccoli al centro del cerchio grande, che ha un diametro compreso tra 25 e 30 metri.

    I cerchi erano lì da ieri mattina. Penso che siano state lasciate da una nave spaziale aliena, come quella che ho visto in TV.
    E 'impossibile che questo era stato fatto dal vento o qualsiasi altro animale”, ha aggiunto.

    I cerchi e il triangolo in risone accanto ad una zona residenziale assomigliare ad un disegno geometrico, mentre le altre parti del campo restano intatte.

    I cerchi nel grano sono stati segnalati da un contadino, Tukiman, la Domenica alle 06:00

    Il capo della polizia Adj.Sr.Com Sleman. Iwan Ramaini ha detto che non ero sicuro se i cerchi sono stati creati da un UFO o se fosse un fenomeno naturale. Un'inchiesta della polizia è in corso.
    http://translate.googleusercontent.com/translate_c?hl=it&sl=en&u=http://www.thejakartapost.com/news/2011/01/24/crop-circles-found-yogya-rice-field.html&prev=/search%3Fq%3DTHE%2BTRUTH%2BBEHIND%2BTHE%2BSCENeS%26hl%3Dit%26sa%3DX%26biw%3D1276%26bih%3D615%26prmd%3Divns&rurl=translate.google.com&usg=ALkJrhhJuimjaqO_moqjgXajH1ULPNxAeg


Stai vedendo 10 articoli - dal 931 a 940 (di 1,327 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.