Certe notizie sembrano normali mentre nascondono i veri problemi dell'Umanità

Home Forum PIANETA TERRA Certe notizie sembrano normali mentre nascondono i veri problemi dell'Umanità

Questo argomento contiene 41 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 9 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 42 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #86956
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1265281548=giusparsifal]
    Farfalla in sostanza voglio dire che fin quando continuiamo a vedere in casa altrui si perde tempo che potremmo usare per guardare nella nostra.
    In maniera ottimale, e sicuramente difficile, direi che neanche un secondo dovrebbe essere speso per vedere cosa fanno gli “altri”, perchè è tempo levato a se stessi.
    E quanto più perdiamo tempo a nostro scapito tanto meno aiuto “vero” potremo dare a chi, nel caso, ce lo chiede…
    [/quote1265281548]

    Gius, a me sinceramente interessa il mio progresso e che possa applicarlo al mio ambiente….
    per quanto riguarda la stupidità della gente rimango abilita di fronte a cose di questo genere, ma capisco che siamo dentro un vortice, centrifuga e alla fine ognuno vivrà delle proprie scelte…
    Ti dico Gius che la cosa che mi da più fastidio è la superficialità e la stupidità…è più forte di me !!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #86955
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    c'è modo e ci sarà modo di vedere quanto siano presenti o meno i membri già nella nuova era che devono trascinare gli altri
    le difficoltà spingono al risveglio e a riunirsi


    #86957
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1265283034=Richard]
    c'è modo e ci sarà modo di vedere quanto siano presenti o meno i membri già nella nuova era che devono trascinare gli altri
    le difficoltà spingono al risveglio e a riunirsi
    [/quote1265283034]

    dovrebbe essere così…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #86958
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    e secondo te ce lo fanno sapere se la gente si riunisce e riconosce che viene ingannata dal potere centrale?
    fanno molta pubblicità di questo? te lo fanno vedere ? o ti fanno vedere solo che il mondo è un posto pieno di pericoli e paura e la gente è inerme senza l'aiuto di chi la dovrebbe governare onestamente?.
    possiamo guardare e giudicare il mondo tramite il filtro dei mass media?


    #86959

    altair
    Partecipante

    Certe notizie suscitano sempre stupore in tutti, anche molti ricchi troveranno la cosa sorprendente, ma sono casi eccezionali, che si verificano ogni tanto e riguardano l'ego di pochissime persone che possono permettersi simili follie, non rappresentano la quotidianità.

    La quotidianità scandalosa, invece, è rappresentata dallo sfruttamento dell'uomo sull'uomo, ancora molto diffuso anche nei cosiddetti paesi avanzati.

    Non saranno questi 75 milioni di euro a poter cambiare le sorti dell'umanità, nè l'eventuale presa di coscienza da parte dei signori che spendono queste cifre.

    Le sorti dell'umanità le possono cambiare solo i governi con leggi adeguate, le decisioni dei singoli contano poco.

    L'obiettivo dovrebbe essere una equa ridistribuzione del reddito con una tassazione su tutti i grandi patrimoni.

    Lessi, da qualche parte, una proposta di tassazione di 1,5% sui grandi patrimoni italiani; 1,5% corrisponde ad un prelievo di 15.000 (quindicimila) euro per ogni milione di euro.

    I milionari in euro, 15.000 euro li spendono in un pomeriggio di shopping nel centro di qualche città, oppure in pochi giorni di vacanza in qualche posto per milionari; non sarebbe un grosso sacrificio, proviamo a fare un esempio: il titolare di un patrimonio di 10 milioni di euro, un grosso patrimonio quindi, dovrebbe sborsare ogni anno 150.000 euro.

    Non ricordo dove ho sentito o letto questa cosa e le cifre potrebbero essere diverse, quindi non sono in grado di fornire link, ma con una ricerca di potrebbe ottenere una spiegazione più attendibile e articolata.

    In ogni caso, pur cambiando le cifre, la conclusione dello studio sarebbe la stessa: la soluzione di molti problemi gravi e pressanti.

    I soldi ci sono e la cosa più interessante, a pensarci bene è questa: il tenore di vita dei titolari di grossi patrimoni non ne risentirebbe, non dovrebbero rinunciare a nulla.

    Proviamo a trasferire il discorso nella quotidianità della gente comune e calcoliamo 1,5% su uno stipendio medio di 1300 euro, il risultato è 19,5 euro.

    L'egoismo su scala diffusa è soprattutto questo: non si fa ciò che si potrebbe fare in un attimo, senza fatica alcuna se non quella di scrivere una legge.


    #86960

    Erre Esse
    Partecipante

    Ho notato che le pubblicità murali e i manifesti elettorali per le regionali 2010 si avvicinano, nello spirito, sempre più a questo spezzone di Essi Vivono:

    [youtube=560,340]sVCY_DxX2r0

    Già me lo vedo il prossimo anno, il marketing politico a diffondere cartelli espliciti con su scritto:
    “OBBEDISCI”, “COMPRA”, “NON PENSARE”, “COPULA E PROLIFICA”, “LAVORA 8 ORE DIVERTITI 8 ORE DORMI 8 ORE”.
    Continuo a pensarlo con grande lucidità e chiarezza: quest'anno raggiungeremo il punto più infimo del vecchio modo di pensare basato sul denaro, l'apparenza e l'affermazione sociale a scapito degli altri.
    Se ne vedranno delle “belle”, insomma.


    #86961
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    la cosa piu scandalosa è che notizie del genere vengano rese piu visibili che altre


    #86962

    Anonimo

    [quote1265298174=pasgal]
    Venduta per 75 milioni di euro una scultura di Giacometti.

    Fino a quando l'ego fornirà questi risultati, noi non avremo un mondo migliore, un mondo dove i valori, veri, sono altri.

    Questa notizia é drammatica allo stesso modo di un conflitto mondiale tra nazioni.

    [/quote1265298174]

    A me sembra un'assurdità spendere tutti quei soldi per una scultura.
    75 milioni! !amazed


    #86963
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    si ma guarda che questo non è nulla
    http://archiviostorico.corriere.it/2007/settembre/21/Superyacht_ecologico_per_Benetton_Lavoro_co_9_070921042.shtml

    http://www.sansuino.org/blog/franco/21-09-2007/tribu-il-superyacht-ecologico-di-benetton/

    http://italiadallestero.info/archives/3528
    Lo yacht “ecologico” con cui Benetton viaggia il mondo ha un valore di 32 milioni di dollari.

    poi è da mantenere..
    questo mondo è proprio da riequilibrare


    #86964

    Anonimo

    Giacometti, gratis.

    [youtube=445,364|border]4-JcQ396zT8


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 42 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.