Chi sono gli Psaiko? Cosa è il clero in verità?

Home Forum L’AGORÀ Chi sono gli Psaiko? Cosa è il clero in verità?

  • This topic has 12 partecipanti and 34 risposte.
Stai vedendo 5 articoli - dal 31 a 35 (di 35 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #111486
    michele2007
    Bloccato

    [quote1224708649=m.degournay]
    Ciao Michele, vorrei farti una domanda.
    Intanto complimenti, hai migliorato il tuo modo di comunicare, ormai stai diventando un esperto. (guarda che non ti sto prendendo in giro).
    Hai imparato a variare il tuo modo di ripeterti!! ( e qui passami la battuta, la dovevo proprio fare!! :cles: )

    La domanda è questa: ci sono degli esseri umani che non subiscono l'influenza del clero, loro quindi non sono in amnesia secondo te?

    Ciao, scusa la precisazione ma mi devi dire la categoria di persone alla quali ti riferisci. Esempio: gli indiani d'america, quelli che vivono nelle tirbù, non hanno subito una grossa influenza dal clero e forse non l'hanno subita per niente. Ma all'interno di quelle tribù veniva professata la bugia sull'uomo, quindi il discorso non cambia.

    Altro esempio: il figlio dell'eretico potrebbe dire che non ha subito l'influenza dal clero. Ma esiste un problema, l'ha subita il genitore che a sua volta l'ha trasferita nel figlio.

    Altro esempio: l'eretico sostiene di non subire alcuna influenza da parte del clero. L'ha rinnegato, si è sbattezzato, ha rinnegato anche me e via dicendo. Ma, la filosofia presente in lui, non è forse quella del clero?

    Inoltre, non è forse rimasto ignorante come il clero voleva che fosse?

    Morale della storia, l'influenza del clero è presente ancora negli eretici. Preciso che non sarebbe grave se il clero facesse conoscere la Verità sull'essere umano. Lo diventa quando fai conoscere la falsità, perchè agendo così rendi l'uomo nemico di se stesso.

    Quando arrivi in questo pianeta, volente o nolente, ti indottrinano. Questo è normale che venga fatto perchè devono pur trasferire in te del sapere. L'essere stati indottrinati preciso che non é grave ed è la prassi che viene seguita e alla quale non si può sfuggire in questa Terra. Ma lo diventa, quando ti indottrinano al falso, perchè nel fare questa azione, ti rovinano la vita e ti portano a rovinare la vita di chi ami.


    #111488
    michele2007
    Bloccato

    [quote1224709494=mesKalito]
    Non volevo insinuare niente michele,ero curioso poi ho letto il tuo nome nei tuoi dettagli ed ho capito.
    [/quote1224709494]

    Grazie di avermelo detto e scusami se mi sono difeso. L'ho fatto perchè in molti mi hanno rinfacciato che volevo vendere i libri quando erano già fuori gratis in tanti siti.


    #111489
    Mr.Rouge
    Partecipante

    ho scaricato il libro parlante…
    Quindi pensi che la nostra crescita spirituale, così veloce in questo periodo della nostra storia, non riuscirà ad abbattere questo velo di menzogne e indottrinamento? L'autocoscienza sembra aver mosso qualche passo dal buio dell'inquisizione medievale, periodo in cui la chiesa realmente faceva il bello e cattivo tempo sul pianeta, no?


    #111490
    deg
    Partecipante

    Si Michele, mi riferivo ai nativi, quei pochi ancora fuori dall'influenza del resto del mondo, e quindi dal clero. Perché dovrebbero imparare la” bugia” se non c'è il clero ad insegnarla?

    Non parlavo di quelli che chiami “eretici”, cioè i non credenti come me se ho capito bene. Tra l'altro, essendo l'eresia una dottrina di origine cristiana contraria alla fede cattolica, non penso che un non credente possa essere chiamato “eretico”.

    Comunque hai ragione nel dire che siamo tutti, credenti e non credenti, il risultato di un'educazione di stampo giudeo cristiano.


    #111487
    Omega
    Partecipante

    [quote1224705303=paolo-r]
    e non citatemi malanga che dopo luglio 2008 è sullo stesso piano di Blossom…
    [/quote1224705303]
    Che cosa è accaduto nel luglio 2008 ?

    [quote1224705325=iniziato]
    non ho capito solo una cosina Omega, dietro tutto tu vedi solo l'esercito? cioè tutto ciò è solo un prodotto umano? o dietro l'esercito ci sono accordi esopolitici ?
    [/quote1224705325]
    Secondo me tutto il “male” viene dalla Terra, nessuna interferenza non desiderata o non provocata proviene da fuori.

    Dipende però anche da come viene considerato Satana dall'Umanità (ma non tanto l'Essere quanto il Personaggio, “Persona” o Maschera – nel ruolo del “Tentatore universale”).

    Se ad esempio Costui si presenta davanti al Terrestre (esponente di un Governo) per proporre un Patto segreto di qualsiasi tipo, il firmatario nostrano se Cosciente e Consapevole – quindi Spiritualmente molto avanti si accorgerà immediatamente, grazie al discernimento e la Saggezza, che tutto quanto il “demonio” gli avrebbe raccontato corrisponde alla Menzogna con il preciso intento di verificare l'intelligenza dell'Essere umano, solitamente i profeti, a volte governanti e umani comuni.

    Le informazioni ricevute, di conseguenza, non sono altro che una storia senza senso (seppur vero-simile o somigliante alla realtà, una mezza verità che conduce alla rovina) inventata su due piedi per tentare di far cadere l'interlocutore nella trappola (di tradire la Verità). Se l'interlocutore Terrestre non è saggio oltre a firmare, potrebbe credere alle spiegazioni quindi costruirsi una falsa immagine della Realtà e dell'Infinito.

    Si dice: “chi cerca … trova”. Se l'uomo (anche solo inconsciamente) cerca l'inganno sarà ingannato, o per lo meno strada facendo incontrerà tanta disinformazione quindi dovrà “lottare” molto, interiormente, per riuscire finalmente a separare il vero dal falso.

    Il rischio non si presenta se uno si orienta immediatamente nella direzione di Verità, Amore, Giustizia, Armonia (Equilibrio) …

    Se c'è qualcosa o qualcuno dietro ai Militari, evidentemente non sono né divinità né angeli né demòni né entità interdimensionali e tanto meno gli extraterrestri, nulla di tutto ciò.

    “Dietro” c'è soltanto l'Ego umano, non domato (perché non compreso razionalmente).

    Dietro il cd. Governo Ombra e il Potere deviato gestito dai Militari e Religiosi (tradizionali) in teoria potrebbe (ma non è detto) anche essere Satana in persona (che è un Extraterrestre), ma attenzione – raramente o mai Satana si presenta sulla Terra per com'è, solitamente fa attore in una Commedia Teatrale cosmica per rappresentare una non-verità sufficientemente attraente per distogliere quelli indecisi dalla verità, per cui la sua versione dei fatti è regolarmente una distorsione-illusione della percezione. La sua eventuale “presenza” è solo fittizia dal momento che lui non rappresenta se stesso né alcuna verità cosmica, solo dei giochetti.

    Nel senso che Satana per testare l'umanità ha bisogno di inventare delle Fiction, da recitare in seguito davanti ad un umano a sua scelta. Quello che è divertente è vedere come le sue parole vengono considerate autorevoli da molta gente.

    Secondo me Satana interviene veramente poco nelle vicende umane, lo fa dove viene invitato direttamente o indirettamente e comunque non può agire senza il mandato del richiedente – di conseguenza non può essere ritenuto responsabile per il male che viene sempre compiuto dall'uomo. Cristo è stato tentato ma Satana non riuscì a far niente contro la volontà di Gesù perché il Cristo lo ha riconosciuto per quello che è e gli ha detto di no.

    Satana si limita a parlare. L'uomo ordinario gli crede. Quindi non si può dire che dietro al NWO o dietro ai militari c'è Costui, no dietro non c'è nessuno perché è l'uomo ad agire. Il suo ruolo non è quello di fare (è l'uomo che fa progetti) ma quello di osservare.

    Esempio: se io ti racconto una menzogna e tu mi credi, non è che io sono dietro ad un tuo progetto visto che nemmeno io credo a quello che ti ho raccontato… Non bisogna confondere dei semplici test della popolazione con la Realtà dell'universo.

    [quote1224705356=paolo-r]
    ragazzi che accozzaglia di assurdità…gli psiko prima sono alieni,poi è l'esercito, poi satana poi NWO..ognuno vede i propri cattivi..e i meganoidi dove li mettete?
    [/quote1224705356]
    Ehm, lo so, a chi lo dici. La Ricerca della Verità è un “mestiere difficile”.

    Bhè, il cattivo è l'uomo quando dimentica la coscienza. Ma non è la sua vera natura quella di essere o fare il cattivo.

    [quote1224705416=xxo]
    ma reputo che gran parte delle informazioni che circolano sono manipolate. Credo che ci siano più aspetti di manipolazione mentale. Un primo certo le tv ed i giornali, fatte ad ok per coloro che le seguono. Un secondo aspetto fatto per quelli che si ritengono “furbi” e scopritori, che tramite la rete spulciano dovunque. Alla fine entrambi i TV users e i Web users sono interamente manipolati. Certezze e false certezze…..
    [/quote1224705416]
    L'uomo (da quando esiste) manipola se stesso, l'ha sempre fatto e lo fa quotidianamente, non sono gli altri a manipolarlo, è scientificamente provato che non esiste la manipolazione mentale al di fuori dell'ambiente militare e della religione imperiale.

    [quote1224705479=xxo]
    L'umiltà di non sapere è l'unico modo con il quale iniziare/continuare una crescita.
    [/quote1224705479]
    Esatto, poi con il Tempo si raggiunge la Coscienza e la Consapevolezza dell'Essere.

    Se no, perché siamo sulla Terra ?

    [quote1224709954=michele2007]
    Si, é vero, il clero ha detto che posso saperla solo io e voi no. Ha anche detto che la troverete dopo la morte. Ma ditemi una cosa: da quando il clero dice il vero?
    [/quote1224709954]
    Mai, il Clero, ha detto la Verità.


Stai vedendo 5 articoli - dal 31 a 35 (di 35 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.