Clonazione umana.

Home Forum SALUTE Clonazione umana.

  • This topic has 17 partecipanti and 196 risposte.
Stai vedendo 10 articoli - dal 181 a 190 (di 197 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #52302
    sharon
    Partecipante

    Morte cerebrale facilitata…

    di: Nerina Negrello, presidente Lega Nazionale contro la predazione di organi

    NUOVO DECRETO PER FACILITARE LA DICHIARAZIONE DI MORTE CEREBRALE E PROCACCIARE ORGANI PER TRAPIANTO

    Estese indagini strumentali invasive per cercare segni di morte e non quelli di vita

    Di nascosto, nel silenzio totale per paura di un dibattito pubblico, nell'omertà e collusione delle istituzioni sanitarie è stato emesso dall'ex Ministra Livia Turco il decreto 11 Aprile 2008 «Aggiornamento del decreto 22 agosto 1994, n. 582 relativo al: “Regolamento recante le modalità per l'accertamento e la certificazione di morte”». Proprio ad un giorno dalla votazione del 13 aprile 2008 per l'elezione del nuovo Governo: prassi illecita e quindi impugnabile. Il decreto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n° 136 del 12/06/2008 ed entrato in vigore il 28/06/2008, va a semplificare il già infame decreto n. 582/94 per la dichiarazione di cosiddetta “morte cerebrale” a cuore battente.

    Norma voluta dal Centro Nazionale Trapianti (Nanni Costa e le lobby trapiantistiche istituzionali), con l'alibi dello sviluppo tecnologico e strumentale, che ha predisposto e imposto nel totale arbitrio medico, in assenza di consenso, “indagini strumentali del flusso ematico cerebrale”, dannose per i pazienti, facendo assurgere tali indagini (angiografia cerebrale, ecc.) ad esami risolutivi in caso di difficoltà di diagnosi. Inevitabili le complicanze legate a questa metodica invasiva e pericolosa (anche mortale) e gli effetti collaterali dei mezzi di contrasto utilizzati, come ampiamente documentato nella letteratura internazionale specifica. Tale esame su soggetto con lesioni cerebrali è da condannare.

    Proprio per questo motivo si crea un conflitto di interessi per i medici che eseguono tali esami, che nell'ammettere la presenza di flusso cerebrale andrebbero incontro alla denuncia dei parenti che possono contestare l'esposizione del malato ad un grave rischio non giustificato e non finalizzato al suo interesse ma all'espianto.

    A tal proposito il prof. Dr Massimo Bondì, patologo e chirurgo generale, del Comitato medico- scientifico della Lega Nazionale Contro la Predazione di Organi afferma: “È un insulto alla vita, perché iniettare un liquido di contrasto concentrato nelle arterie endocraniche, dove c'è già un edema e un ematoma, vuol dire aumentare la pressione endocranica e l'edema stesso, attuando così proprio il contrario di quello che una terapia medica finalizzata alla vitalità del tessuto cerebrale richiederebbe… Questa norma trasforma il medico in strumento di morte anziché di vita… Al contrario, infatti, in questi casi si deve eseguire un drenaggio trans-cranico tubulare aspirativo precoce dell'ematoma, il più precoce possibile, atto a diminuire l'ipertensione endocranica che porta, se non risolta, alla dichiarazione di “morte cerebrale”.

    La corsa verso la “morte cerebrale” è data dalla riduzione dei controlli da tre a due, all'inizio e alla fine delle 6 ore del periodo di “osservazione”; riduzione a 6 ore anche per i bambini, contro le 12/24 del precedente regolamento per l'utilizzo dell'indagine del flusso ematico encefalico. Nel caso di “danno cerebrale anossico” cade l'obbligo delle 24 ore di attesa prima dell'inizio della osservazione se si ricorre alle indagini invasive del flusso ematico cerebrale. Si sviluppa il mercato immaginologico: per l'elettroencefalogramma(EEG)si introduce l'utilizzo di strumentazione digitale che non mette però al riparo da errori e da possibili falsificazioni. Inoltre si conferma nel decreto Turco il “test dell'apnea”, già denunciato a livello internazionale come lesivo per il paziente.

    La Turco si è avvalsa della L.578/93 art. 2 c.3 che attribuisce al Ministro della Sanità, escludendo il Parlamento, la facoltà di modificare i protocolli per la dichiarazione di “morte cerebrale”. Chiediamo all'attuale Ministro On. Maurizio Sacconi di valersi della stessa legge per emettere un nuovo decreto che anteponga l'interesse dei malati in rianimazione a quello del procacciamento di organi per trapianto, sentite le associazioni dei cittadini coinvolte, come la nostra attiva dal 1985.

    Fonte Ecplanet

    [link=hyperlink url][/link]http://www.ecplanet.com/canale/varie-5/espianto_trapianto-141/1/0/44160/it/ecplanet.rxdf


    #52303
    Omega
    Partecipante

    [quote1226355354=sharon]

    NUOVO DECRETO

    [/quote1226355354]
    Dovrebbe essere [color=#0066ff]un dono[/color], non una [color=#0066ff]imposizione Imperiale[/color]

    Comunque la Clonazione Umana risolve il Problema a monte – visto che nessuno viene depredato, nulla viene rubato…

    . . . Anzi, la Ricerca sulla Clonazione Umana, se gestita dalla “Scienza con Coscienza” ci porterà, secondo me, alla scoperta della cura per tutte le Malattie esistenti sulla Terra. Non è straordinario ?

    Chi vorrà soffrire, potrà sempre farlo, semplicemente non curandosi – il problema di conseguenza non c'è.

    [color=#cc0000]Disse Gesù (Dio lo benedica!): “Non conquisterete ciò che amate, se non tollerando ciò che detestate”. [/color][color=#0099ff](Apocrifo)[/color]


    #52304
    Pyriel
    Bloccato

    ….

    Io so, io sono? Eh no, io Amo, Io Sono.


    #52305
    deg
    Partecipante

    [quote1226357316=Pyriel]
    ….

    Io so, io sono? Eh no, io Amo, Io Sono.
    [/quote1226357316]

    Ma Pyriel, che cosa ti rende così sicuro che l'uno escluda l'altro?
    Non possono convivere il Sapere e l'Amare?

    Comunque questo decreto promuoverebbe un vero e proprio sciacallaggio……


    #52306
    Omega
    Partecipante

    [quote1226357559=Pyriel]
    ….

    Io so, io sono? Eh no, io Amo, Io Sono.
    [/quote1226357559]
    Fu domandato a Gesù:

    Indicaci un'opera da compiere per entrare in Paradiso”.

    Rispose: “Non parlate mai”.

    I discepoli gli dissero: “Non è possibile fare questo!”.

    Gesù rispose: “Allora dite soltanto cose buone”. [color=#0099ff](Apocrifo)[/color]

    Si dice che Gesù (Dio lo benedica!) abbia detto ai suoi apostoli:

    Non vi ho insegnato la vanagloria.

    Vi insegnai invece a lavorare.

    La Sapienza, infatti, non è un parlare dotto,

    ma la Sapienza è Azione”. [color=#0099ff](Apocrifo)[/color]

    Disse: “Hai visto tuo fratello? Hai visto il tuo Dio”. [color=#0099ff](Apocrifo)[/color]


    #52307
    Pyriel
    Bloccato

    ….

    Chi ama Sa.


    #52308
    Omega
    Partecipante

    [quote1226358123=Pyriel]
    ….

    Chi ama Sa.
    [/quote1226358123]
    Nel suo peregrinare,

    il Messia passò vicino a un uomo che dormiva avvolto nel suo mantello.

    Lo svegliò e gli disse: “O tu che dormi, alzati e ricordati di Dio!”.

    Ma quello rispose: “Che vuoi da me?

    Io ho ormai lasciato questo mondo a coloro che sono di questo mondo”.

    Allora Gesù gli disse: “Dormi, dunque, amico!”. [color=#0099ff](Apocrifo)[/color]


    #52309
    deg
    Partecipante

    [quote1226359306=Pyriel]
    ….

    Chi ama Sa.
    [/quote1226359306]

    Tu hai scritto

    Io so, io sono? Eh no, io Amo, Io Sono.

    E poi

    Chi ama Sa.

    Scusa…… 😕

    Se: Io amo = Io so,
    Se: Io amo = Io sono,

    Allora Io so = Io sono ……. se non sbaglio? =_=


    #52311
    Pyriel
    Bloccato

    …….

    Tu pianti una pianta dalle radici o dai rami? Solo se la pianti
    dal giusto verso in una buona terra crescerà e ti darà frutti.


    #52310
    Omega
    Partecipante

    Allora traduco l'Arcano.

    [quote1226365235=m.degournay]
    Se: Io amo = Io so,
    Se: Io amo = Io sono,

    Allora Io so = Io sono ……. se non sbaglio?
    [/quote1226365235]
    No, perché il Sapere (s maiuscola) deriva dall'Amore,

    quindi prosegue verso l'Essere;

    mentre dal sapere (s minuscola) non deriva Io Sono,

    perché manca la fonte: l'Amore.

    … Non è facile cogliere immediatamente la differenza che c'è tra il sapere (che deriva dalla mente convenzionale ed il suo ragionamento umano) e il vero Sapere che parte soltanto dall'Amore (il contatto col “divino”, “nello Spirito”), se ciò non viene descritto bene. Ma molti non riescono a capire, ed accettarlo nemmeno dopo anni di insegnamento e spiegazioni;

    Ad esempio i discepoli di Cristo sembra avevano difficoltà a comprendere tutto ciò. In effetti Gesù “si lamenta” di questo fatto.

    [color=#cc0000]Ho udito che egli ha detto pure: “Quelli che sono con me non mi hanno compreso…”[/color]. [color=#0099ff](Apocrifo, Atti di Pietro)[/color]

    Disse Gesù (Dio lo benedica!): “Gli alberi sono molti! Ma non tutti sono fruttiferi. I frutti sono molti! Ma non tutti sono buoni. Le conoscenze sono molte. Ma non tutte sono utili”. [color=#0099ff](Apocrifo)[/color]

    Ecco dunque che esiste “[color=#cc0000]sapere[/color]” e il “[color=#0066ff]Sapere[/color]”,

    “[color=#cc0000]conoscenza[/color]” e la “[color=#0066ff]Conoscenza[/color]”…

    poiché non tutta la conoscenza ha uguale valore

    e non tutto il sapere porta nella stessa direzione..


Stai vedendo 10 articoli - dal 181 a 190 (di 197 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.