CONTATTI CON AMBASCIATORI STELLARI

Home Forum PIANETA TERRA CONTATTI CON AMBASCIATORI STELLARI

Questo argomento contiene 225 risposte, ha 25 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Detective 9 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 226 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #86448
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://it.wikipedia.org/wiki/Majestic_12
    Majestic-12 o Majic12 (talvolta scritto semplicemente MJ-12, MJ-XII, Majestic Trust) è il nome in codice di una ipotetica organizzazione segreta che sarebbe stata costituita nel 1947 per ordine del presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman.

    Questa ipotetica commissione (formata da scienziati, militari, e dirigenti governativi di massimo livello) avrebbe un ruolo importante nelle diffuse “teorie del complotto” secondo cui i governi tengono nascoste informazioni sugli UFO

    majesticdocuments.com
    http://www.majesticdocuments.com/documents/pre1948.php

    Update on Operation Majestic 12 Documents

    by Stanton T. Friedman
    April 2004
    http://www.v-j-enterprises.com/mj12_update1.html
    BACKGROUND

    It should be no surprise that the various highly classified Operation Majestic 12 or Majic-12 or MJ-12 documents have been attacked since their existence was first made public. Equally unsurprising is the fact that a number of phony or hoax or fraudulent MJ-12 documents have been released as well. Clearly if the original documents: The Eisenhower Briefing Document (EBD) of November 18, 1952; the Truman-Forrestal Memo (TFM) of Sept. 24, 1947 (page 8 of the EBD); and the Cutler-Twining Memo (CTM) of July 14, 1954 (found in July, 1985, in Box 189 of Entry 267 of Record Group 341 at the National Archives by Jaime Shandera and William Moore) are genuine, then the consequences are enormous. Aliens are visiting earth; the government has recovered at least one crashed saucer and several alien bodies; and a very significant group of outstanding American scientists and military leaders has collected, reviewed, evaluated, and kept secret all kinds of information about the visitors. Man is NOT alone and the government has covered up the biggest story of the millennium at least since 1947.

    http://www.usac.it/articoli/casalemajestic/majestic12.htm
    ENTITA' E TECNOLOGIE EXTRATERRESTI

    RECUPERO E COLLOCAZIONE

    Il documento è classificato Top Secret/Majic Eyes only (solo in visione), che, stando alle fonti più accreditate sarebbe il massimo livello di segretezza da cui possono essere coperti i file governativi.

    E’ inoltre specificato in calce: “ATTENZIONE! Questo è un documento Top-Secret Majic solo in visione contenente informazioni divise in sezioni e di essenziale importanza per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti. L'accesso solo in visione al materiale in esso contenuto è strettamente limitato al personale in possesso del livello di segretezza Majic-12. L'esame o l'uso di questo da parte del personale non autorizzato è rigorosamente proibito ed è punibile secondo le leggi federali” . la presunta data di stampa è il 12 Aprile 1954.

    http://www.topsecrettestimony.com/Witnesses/tabid/304/Default.aspx
    FAA Division Chief John Callahan: October 2000
    For 6 years Mr. Callahan was the Division Chief of the Accidents and Investigations Branch of the FAA in Washington DC. In his testimony he tells about a 1986 Japanese Airlines 747 flight that was followed by a UFO for 31 minutes over the Alaskan skies.

    John C. “Jack” Kasher, PhD, is an authority on UFOs and a professor of physics and astronomy at the U of Nebraska at Omaha (UNO).

    ecc..

    LIST OF POSSIBLE UFO/ET CRAFT CRASHES AND RETRIEVALS
    http://www.cseti.org/crashes/crash.htm
    # 10,000 BC – Sino-Tibetan Border
    # 2,000 BC – Grand Canyon, AZ
    # 840 – Lyon, France
    # 18th Century
    # 1864 September – Cadotte Pass, Missouri
    # 1884 Early June – Holdredge, Nebraska
    # 1884 Dec. 13 – Sorisole, nr. Bergamo. Italy
    # 1897 April 17 – Aurora. Texas
    # 1907 – Burlington, Vermont, USA
    # 1908 June 30 – Tunguska River, USSR
    # 1909 Dec 22 – Chicago
    # 1910/1915 – Puglia Italy
    # 1923 – Quetta, Pakistan
    # 1925 – Chevy Chase, Maryland, USA
    # 1925 Sept/Oct – Polson, Montana
    # 1930 – Mandurah, West Australia
    # 1933 – Italy …

    ——————————

    http://www.ufoevidence.org/
    Physical Evidence
    Special Types of Sightings
    Abduction Phenomenon
    Ancient Astronauts
    Govt. & Scientific Studies …

    http://www.dnamagazine.it/gaus.html
    Bene. Figuriamoci parlare di UFO. Pietro Marchetti del GAUS, ci illustra il rapporto COMETA. Cos’è il rapporto COMETA ?
    E’ un “riassuntino” di 90 pagine, che sono il risultato di un’indagine durata tre anni che ha visto partecipe astrofisici, piloti militari, generali delle varie armi, tecnici, scienziati, funzionari della Gendarmerie Nazionale.
    E a chi viene consegnato questo documento nel 1999? Viene redatto da due generali e un fisico (gen. Bernard Norlain, gen. Denis Letty, dr. André Lebeau). Bene, questo documento, corposo, con oltre mille casi studiati rigorosamente di avvistamenti UFO osservati da piloti militari e piloti civili, viene consegnato di prima mano all’allora primo ministro francese Lionel Jospin e al presidente Jacques Chirac.
    E nelle varie conclusioni si può leggere: “Certi Pan D parrebbero essere delle macchine volanti totalmente sconosciute, dalle performances eccezionali, guidate da intelligenze naturali o artificiali”.

    http://www.ufoevidence.org/newsite/files/COMETA_part1.pdf
    http://www.ufoevidence.org/newsite/files/COMETA_part2.pdf

    ———

    http://www.ufoalert.com/ufo_government.htm
    Central Intelligency Agency (CIA)
    • Background
    • Early CIA Concerns, 1947-52
    • The Robertson Panel, 1952-53…

    Federal Bureau of Investigation (FBI)
    • FBI Data on Animal Mutilations
    • FBI Data on Various UFO Sightings
    • FBI Data on Project Bluebook..

    —————-

    Philip J. Corso's Department of the Army Form 66,
    Officer Qualification Record

    The Day After Roswell, caused immediate controversy when it was published in 1997 because of the apparent qualifications and background of the author retired US Army officer Philip J. Corso, and because of the extraordinary claims made in the book: that Corso handled and parceled out to US industry technology recovered from a UFO crash in New Mexico in the late 1940's.
    http://www.cufon.org/cufon/corso_da66.htm

    http://www.cufon.org/cufon/corso_p1.htm

    —————-


    #86449

    sephir
    Partecipante

    si texeira, sei molto zelante, ma la conclusione del tuo discorso potrebbe essere: tutto il discorso sugli ufo, et, etc etc… è una baggianata.
    Se è così, allora in pace, puoi non intervenire più, perchè non ne viene nulla te (a meno che non ti piaccia affermarti, o infastidire o altro) nè agli altri, che la pensano diversamente da te e per questo non sono certo idioti. Io non mi ritengo tale nè ritengo nessuno qui tale.
    se non è così, ma vuoi solo comunicare il tuo pensiero, porta novità tu, trova fonti tu davvero pertinenti e affidabili, perchè per avere la tua pervicacia ci vuole altrettanta competenza di chi critichi, e anzi di piùe non sembrerà che ti piaccia solo sottolineare per il gusto di farlo e no per l'amore che hai per la mteria
    .
    Perchè tu hai a cuore questi argomenti, perciò discuti vero?

    Il discorso sull'attenzioni alle fonti va bene, e chiunque sa questo…la tua premura nel ricercare questa attenzione è buona, e importante.
    ma una volta che l'hai ben bene evidenziata, in una discussione o in più discussioni, che richard ti ha anche risposto più volte con tanti nomi e cognomi a cui tu puoi aver dato le tue classificazioni di serietà da “ipse dixit” (perchè un pò mi sembra tu abbia questo imprinting…) o sei soddisfatto perchè comunque tu hai detto ciò che pensi (come tutti lo sonoquando assecondano il proprio pensiero…senza poi stare ad analizzare quanto egoismo c'è in questo), e chi vuole ti ascolta;
    o sei poco soddisfatto e allora dato che non sei credo un monaco cristiano convertitore in partenza per la cina nel 1600 (date a caso) e il tuo non è un atto da compiersi come mandato divino… bè perchè frustrarti appunto a convertire chi non la pensa come te?

    ciao…alla fine il pc e le discussioni sono una calamita! devo mangiare! :aaaa:


    #86451
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    se la discussione rimane aperta e costruttiva allora ha un senso ma se ognuno si chiude nel suo mondo ed esclude l'altro allora è inutile
    se chi “crede” accetta che molti avvistamenti possono essere di oggetti volanti terrestri, chi “non crede” dovrebbe però accettare alla luce delle testimonianze e delle ricerche e delle documentazioni che volendo si possono recuperare piu o meno gratuitamente, dovrebbe accettare che la presenza extraterrestre non è escludibile e quindi che altri possono essere piu certi che questa sia parte della spiegazione.
    Quindi io ho il diritto di poter discutere di presenza extraterrestre in modo sicuro senza dover essere etichettato come credulone senza capacità critica e non devo però etichettare chi la pensa diversamente, è semplice
    quando questo avviene allora la discussione prende una brutta piega e solitamente a vicolo cieco


    #86450

    CANERO
    Partecipante

    [youtube=425,344]wvEfzD9MxvE

    [youtube=425,344]M_WUphs63Ik

    [youtube=425,344]7lbO_lDWRWw

    [youtube=425,344]4BpgZizfiCk

    [youtube=425,344]z-qg0KHRSTc

    [youtube=425,344]T4zEvCiG_Ow

    e potrei andare avanti a linkare….
    TEXEIRA CON ME NON ATTACCA.
    SEI SOLO UN DISTURBATORE.
    richard lascia perdere e' inutile sprechi energie per niente.


    #86452

    Detective
    Partecipante

    Vorrei fare questa domanda a texeira…….

    Che caspita di senso ha scrivere su un forum solo per dire che queste storie sono tutte false????

    Tanto vale passare il proprio tempo libero a fare qualcosa di veramente utile per te stesso, e che quindi ti stimola e ti soddisfa perchè ci credi veramente e che che abbia uno scopo concreto, pittosto di perderlo inutilmente solamente smentendo tutto ciò che pensano altri, i quali a volte si spaccano il culo facendo ricerche approfondite fino all'esaurimento per comprendere meglio ciò che gli asseta di conoscenza utilissima e necessaria per scrutare meglio la realtà in cui ci troviamo a vivere, e quindi non perchè sono pazzi e, in questo caso, la tua fatica non giova a nulla di utile ma addirittura per alcuni che la pensano in modo più serio può essere anche un insulto verso i suoi confronti e mancanza di rispetto.

    Quindi, se proprio hai voglia di leggere qualcosa che ti interessa veramente, ti consilio pure di leggere temi di attualità, di spettacolo, di calcio, di politica…….. almeno questi si che sono tutti veri e ciò lo puoi constatare, ma, se fossi in te, eviterei di leggere senza nessun motivo cose che non credo a prescindere……. è tutto tempo sprecato!!!!


    #86453

    CANERO
    Partecipante

    esatto di solito si commenta quando l'argomento e' di tuo interesse…in questo caso texeira e' si un disinformatore.
    A questo punto e' palese che fa solo il disturbatore…forse anche sotto pagato…la butto li…dal cicap.


    #86454
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Puntualmente queste discussioni vengono portate ad un circolo chiuso , alla fine penso che sia questo lo scopo
    [youtube=425,344]KEwPx4-zAAM


    #86455

    CANERO
    Partecipante
    #86457

    texeira
    Partecipante

    [quote1263056802=Detective]
    Vorrei fare questa domanda a texeira…….

    Che caspita di senso ha scrivere su un forum solo per dire che queste storie sono tutte false????

    [/quote1263056802]

    Nessuno. Infatti queste sono le conclusioni a cui vi ha fatto comodo giungere poichè io avevo espresso tutt'altri concetti. Pensavo solo, ingenuamente di poter fare una discussione più matura basandoci su prove più concrete che qualche video tarocco, ma è stata fatica sprecata. Una volta di più constato che un dialogo NON è possibile senza venire etichettati come disinformatori.
    Fine del discorso.


    #86458
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Geopolitica/IL-MANUALE-DELL-ACCHIAPPADEBUNKER-di-Massimo-Mazzucco/

    “Coooooosa!!!??? – Urla disgustato il debunker mentre salta sulla sedia – ma questo è inaccettabile! Vi rendete conto di cosa vorrebbe dire, se scoprissimo che davvero è stata la CIA a uccidere Kennedy? Vorrebbe dire che da domani la gente si sentirà autorizzata a dubitare delle autorità, e questo non è pensabile. Cominci a dubitare dei governi, poi dubiti delle autorità regionali, poi di quelle amministrative, poi dei preti, poi dei vigili urbani, dei maestri elementari, finchè un giorno arrivi a dubitare anche dei doganieri, e finisce che io perdo la mia tavernetta. Ciò non è pensabile, non può e non deve avvenire. Al contrattacco!”

    “Tanto loro mica vanno a controllare. Il debunking è una operazione soprattutto psicologica, dove l’importante è poter dire di aver debunkato tutto, in modo da potersi mettere l’anima in pace.”

    ANALISI OPERATIVA

    1 – SCOMPOSIZIONE DEL SISTEMA

    E’ il principio fondamentale secondo cui opera per il debunker: scomporre immediatamente l’impianto di accusa nel maggior numero possibile di elementi isolati, con l’intento evidente di ridurne la forza d’urto complessiva. Nello stesso modo, il buon catenacciaro non si lascia impressionare dalla forza dell’avversario, e si dedica caparbiamente a neutralizzare ogni sua incursione con qualunque mezzo a disposizione: una volta con un fallo di mano, la seconda con una simulazione a suo favore, la terza con una parata eccezionale, la quarta con il classico colpo di culo… il debunker arranca instancabile per tutto l’incontro, azione dopo azione, finchè il fischio finale lo ritrova a reti inviolate. A quel punto i giornali scriveranno che “moralmente ha vinto la capolista”, ma al debunker non gliene può fregare di meno: lui si porta a casa il suo prezioso pareggio, e potrà sempre dire che la versione ufficiale non sta in piedi, “poichè nemmeno una delle accuse è stata dimostrata”.

    NOTA IMPORTANTE: Il complottista che dimentichi per un solo istante questo principio fondamentale è condannato a soffrire lunghe ore di frustrazione lancinante.

    2 – EQUALIZZAZIONE PROBABILISTICA

    E’ la seconda fase della procedura di debunking, legata direttamente alla prima. Non appena scomposto il problema nei singoli elementi, diventa indispensabile rendere innocua la portata accusatoria di ciascuno.

    Il debunker quindi si ingegna nel trovare una spiegazione alternativa plausibile per ciascun elemento probante, che non porti necessariamente alla condanna dell’imputato. A quel punto cercherà in tutti i modi di estendere l’impressione di debolezza dei singoli elementi all’intero sistema di accusa.

    Si tratta in realtà di una variante della classica FALLACIA DI COMPOSIZIONE, che si verifica quando si cerchi di attribuire al tutto la qualità di una parte.

    Es.: Gli appartamenti di quell'edificio sono piccoli. Quell'edificio ha tanti appartamenti. Quell'edificio è piccolo.

    Mutatis mutandis, il debunker dice: i singoli capi di accusa sono deboli, quindi l’intera teoria del complotto non sta in piedi. In realtà si dimentica che esiste una cosa chiamata processo indiziario, nel quale invece tanti piccoli indizi, che da soli non basterebbero a condannare l’imputato, si trasformano spesso in una schiacciante dimostrazione di colpevolezza.

    Ma il debunker più di così non può fare, e trova comunque molta gente che si accontenta di quel risultato.

    ..
    ESEMPIO PRATICO

    Vediamo ora la tecnica di SCOMPOSIZIONE/EQUALIZZAZIONE applicata ad uno dei casi più famosi della storia: l’omicidio Kennedy. Come noto, la caterva di incongruenze, contraddizioni e bugie vere e proprie, nella versione ufficiale del caso Kennedy è ormai stata sviscerata al punto da renderla insostenibile, ma è proprio in questi casi che si può vedere al meglio l’efficacia della tecnica del debunker.

    Per semplicità, diciamo che l’impianto accusatorio contro la tesi ufficiale, che vuole Oswald come assassino unico, sia costituito da questi 3 elementi probanti:

    a) Svariate testimonianze confermano che Oswald non fosse un bravo tiratore
    b) Il fucile che ha usato era praticamente un pezzo di ferro con il manico
    c) Dalla posizione da cui sparava Oswald era impossibile colpire James Tague (in seguito la spiegazione di questo fatto).

    Si conclude quindi che molto difficilmente Oswald abbia ucciso Kennedy da solo.

    A questo punto il debunker scalda le sue valvole, si mette all’opera, e ti risponde più o meno così:

    “Prima di tutto, non è affatto vero che Oswald fosse un tiratore mediocre. C’è un sergente dei Marines che lo ha visto abbattere una quaglia in volo al primo colpo, da trecento metri di distanza.”

    ….
    Vediamo ora nel dettaglio le varie
    FUNZIONI

    DEVIAZIONE DAL SIGNIFICANTE: Avviene quando il debunker riesce a spostare l’attenzione dal vero oggetto della discussione ad uno meno influente, se non innocuo del tutto per l’imputato. A quel punto, se l’avversario abbocca, scatta la

    SOPRAVVALUTAZIONE DELL’ININFLUENTE – In cui il fattore poco influente diventa pian piano di importanza capitale, nell’interesse esclusivo del debunker di far passare più tempo possibile. Dicesi anche “melina”, nelle quale il debunker è il massimo esperto universale.

    Una forma particolarmente raffinata di DEVIAZIONE DAL SIGNIFICANTE è quella che contiene anche la PROMOZIONE DEL DEQUALIFICANTE. Avviene quando il debunker riesce ad introdurre nella deviazione un apparente aspetto penalizzante per l’accusato, riuscendo in questo modo a fugare ogni sospetto di trarre possibili vantaggi da quella deviazione.

    ..
    IGNORANZA DEL DEPONENTE: Nei casi estremi, quanto risulti impossibile “equalizzare” una testimoniaza particolarmente scomoda (quando cioè il debunker non riesca a trovare una sola spiegazione valida per un certo capo d’accusa), risolve con grande fermezza che sicuramente “il testimone si è sbagliato”.

    Non importa se a udire le esplosioni durante i crolli delle Torri Gemelle siano state più di 40 persone. Se la loro testimonianza rischia di confermare la teoria del complotto, i testimoni che “si sbagliano” possono diventare anche 4.000: avranno udito tutti delle bombole del gas che scoppiavano, dei cassetti che cadevano, o delle porte che sbattevano, ma quelle semplicemente non erano esplosioni, perchè non potevano esserlo.

    ..
    UNIVERSALIZZAZIONE DEL PENALIZZANTE: Avviene quando il complottista commetta un errore, o presunto tale, che immediatamente il debunker metabolizza con voracità sorprendente, cercando di trasformarlo in prova definitiva, universale e irreversibile della più totale e completa malafede del suo avversario. E non soltanto.

    Uno degli esempi più eclatanti è quello del professor Steven Jones, cattedra trentennale di Fisica all’Università dello Utah, e uno dei più noti scienziati ad aver accusato pubblicamente il governo americano di essere stato complice negli attentati dell’undici settembre.

    non vi incacchiate …almeno è simpatico sto articolo :hehe:


Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 226 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.