Contattisti e loro contraddizioni?

Home Forum EXTRA TERRA Contattisti e loro contraddizioni?

Questo argomento contiene 64 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  mysterio 11 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 65 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #22156
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1300559830=Artemis]

    E' vero che in caso di guerra atomica interverrebbero, però l'abbinamento alieni/angeli/cristo è fuorviante perché è un'interpretazione soggettiva che dipende dalla fede religiosa del contattista. E con questo si può ingannare le persone che sono sensibili a questi argomenti.
    [/quote1300559830]
    Questo abbinamento capisco che metta molti dubbi, ma non lo trovo alla fine tanto impossibile

    e sono uscite delle testimonianze tipo questa

    Bob Dean
    “D: No io no. Stavo lavorando nella War Room allo SHOC. Lo studio era in corso quando arrivai. Venne creato dai membri della NATO. Erano coinvolti i Tedeschi, anche i Francesi. Erano coinvolti anche degli Italiani.

    D: Scienziati?

    D: E Americani..andarono alle università a prendere i migliori. Avevano storici…Oxford, Cambridge. Avevano fisici dalle migliori università d'Europa. Fu un grande studio.

    K: Venne firmato da..in altre parole, hanno firmato lo studio? Hai i nomi?

    D: Gli individui che hanno contribuito, a pezzi, hanno messo le iniziali, sai, nella loro parte in particolare. C'erano antropologi, storici, geologi…..


    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.211

    “Come puoi dire alle persone che questa specie, questa razza di cui siamo tutti parte…è una razza ibrida? Che siamo stati geneticamente creati da una intelligenza extraterrestre…come puoi dire loro questo? Ha..attenzione! Ti guardi attorno e ne parli con attenzione, dipende dove ti trovi. Se ti trovi a Baghdad, parlando con alcuni Sunniti o Sciiti, non puoi parlarne. Come fai a dire loro che l'amato uomo dalla Galilea, duemila anni fa è stato parte di questo programma? Non puoi dirlo, prima di aver controllato le uscite e di sapere come diavolo scappare fuori!..”

    oppure

    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.206
    “..X: Bene, io ero come un impiegato con autorizzazione di sicurezza (risate) e mi venivano portati oggetti tutti i giorni. A volte dovevo dividerli per diversi campi di servizio; a volte dovevano essere divisi in classificazioni. Altre volte andavano divisi in base al contenuto. La maggior parte erano sigillati. C'erano artefatti da navi cadute, c'erano dischi da navi cadute. Per lo più erano foto e documenti del governo USA, da ogni ramo del governo, e anche da compagnie aerospaziali…

    B: Cosa hanno rivelato su di sè questi alieni nei loro dialoghi col governo Americano ?

    X: Che noi siamo loro discendenti. Che noi siamo stai messi sulla Terra dal loro materiale genetico. Che noi siamo geneticamente prodotti e messi qua e siamo una delle loro razze viventi. Questa fu una delle cose maggiori che lessi. Inoltre, affermavano che loro portarono Gesu Cristo sulla Terra per insegnare a noi spiritualmente ed evolvere dal passato e quello che la Bibbia definisce peccato. Io non so cosa sia. So che la condizione umana ci ha portato a preservare noi stessi. Questo causò avidità e capacità di sopravvivenza e altro.

    B: Questo era specificato sulla documentazione ?

    X: Questo era inteso. Non so se venne specificato in questo modo, ma era inteso…”

    ————

    Questo per me ha ancora piu senso se penso a Gesù come uomo in carne e ossa che però ha mostrato all'umanità la Coscienza Universale, l'apice della Coscienza diciamo, come esempio che rimanesse nelle generazioni seguenti

    Comunque sia per quanto riguarda i contattisti, non canalizzatori e la religione ti consiglio dei libri di Lissoni
    Io ho letto questo
    http://books.google.it/books?id=7Vq2AAAACAAJ&dq=alfredo+lissoni&hl=it&ei=BfaETfizDcrrsgbZxrCGAw&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=4&ved=0CEQQ6AEwAw


    #22157

    Artemis
    Partecipante

    I contattisti sono i primi a dire di aver “canalizzato” un'entità aliena.

    Avevo letto anche io quell'intervista! Uno dei pezzi che mi ha messo la pulce nell'orecchio è questa…

    Ho visto cose in questa vita, che mi hanno influenzato..molto. Però vedi, so..e non dirmelo, non chiedermi di spiegare esattamente come so e quanto so..
    Perchè, non ne ho mai parlato prima, ma sono stato contattato. (respiro profondo) E’ molto difficile parlarne. Sono stato addotto. No la vedo come una abduction…ma come un invito e..sono stato a bordo di una di queste astronavi diverse volte. Degli amici mi hanno detto, “Oh, mio Dio..”
    Un amico a Sedona…un dottore..un dentista, disse, “Sono stato addotto,” poi, “Quando sono salito la sopra, ho guardato attorno e ti ho visto in un angolo, mentre parlavi con quei ragazzi!” Ho detto, “Non sono sorpreso.” Perchè sono stato a bordo delle astronavi molte volte.

    Siccome mi piace leggere da più fonti, ho scoperto che Bob Dean aveva falsificato il suo curriculum… Le indagini sul curriculum hanno evidenziato che ha effettivamente lavorato alla Nato dal 1963 al 1967 come sergente maggiore, ma con ben altre mansioni rispetto a quelle inventate da lui. Infatti i controlli confermano che non ha mai lavorato per l'intelligence NATO, né aveva accesso a documenti segreti. Era solo capo ufficio della filiale addetta al servizio linguistico. Ed i controlli hanno mostrato come Dean, contrariamente a quanto afferma, non ha mai ricevuto l'addestramento di analista dell'intelligence durante tutta la sua carriera militare.

    Probabilmente molte cose che ha detto sono vere e ci ha aggiunto del suo da altre storie che girano nel mondo dell'ufologia (come il fatto che Nibiru deve arrivare nel 2012 e che i governi stanno costruendo dei bunker per quello). Infatti si è fregato quando ha detto che negli ambiti segreti, si erano studiati dei quadri in cui si notava l'abbinamento Cristo e gli UFO. In realtà quei quadri non raffigurano degli UFO ma delle stelle o nuvole lenticolari ed è stato spiegato anche dagli esperti in arte.

    Io mi sento di più di credere a Clifford Stone che dice che gli alieni sono geneticamente simili o uguali a noi per via dello “stampo galattico”, perché se fossero loro i nostri creatori e fondatori delle religioni (che io credo siano gli Atlantidei), sarebbe trapelato da più fonti (sopratutto al disclosure che erano in 500 militari se non di più) e invece nulla… :ummmmm:


    #22158
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ma sai affermare che Dean ha falsificato il suo curriculum la vedo piuttosto dura..ci vogliono poi i dati seri a parte gli articoletti di chi deve per forza tirare fango sui testimoni
    Io sapevo che “contattista” fosse in contatto diretto
    e “canalizzatore” usasse facolta del subconscio

    Che poi non ci siano quadri che rappresentano ufo anche questa è una opinione e ci sono invece validi motivi per pensare il contrario
    Poi chiaramente Dean si esprime ed esprime la sua esperienza con tutti i suoi limiti e possibili errori…anche io non concordo sulla sua opinione in merito a certe foto nello spazio

    Michael Hesemann http://en.wikipedia.org/wiki/Michael_Hesemann
    ricercatore e giornalista che da tempo si occupa di questi argomenti
    http://books.google.it/books?id=sBHkhp478wkC&printsec=frontcover&dq=michael+hesemann&hl=it&ei=S8OFTfeqOo3usgaw25CzAw&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=1&ved=0CDEQ6AEwAA#v=onepage&q&f=false

    ha riportato una mail scritta da una organizzazione di scettici alla NATO per chiedere di Dean
    http://www.stealthskater.com/Documents/Dean_02.pdf

    traduco

    Da Michael Hesemann
    30 Aprile 97
    Si discute molto riguardo una persona, il presunto Segrente Comandante Major Robert O.Dean
    a Si trovava al CSM dello SHAPE NATO in Francia
    b Aveva il permesso “Cosmic Top Secret”
    c Ha visto il documento “The Assessment”, presunto studio NATO sugli UFO

    Due du queste affermazioni sono state confermate dalla NATO quando la organizzazione di scettici GEP (Gesellschaft zur Erforschung des UFO-Phanomens – UFO Research Society) ha dovuto ammettere dopo una ricerca che doveva screditarlo, quando ha parlato a Dusseldorf nel 92

    GEP scrisse alla NATO ed ecco la risposta

    ORGANISATION DU TRAITE DE LATLANTIQUE NORD NORTH ATLANTIC TREATY ORGANIZATION 1110 Bruxelles

    Caro Mr.Peiniger
    Riguardo la vostra lettere del 12 Aprile 1992 in cui chiedete di Robert Dean, vi risponderò:

    1. Secondo la rappresentanza USA nel Comitato della NATO, “Robert O.Dean” si è ritirato come Segrente MAggiore nel novembre 76
    2. Un collega NATO del suddetto grado può accedere a documenti classificati se ha il permesso necessario
    3. Non posso dare ulteriori informazioni per la “legge sulla privacy” Americana
    4. Si, la classificazione (Cosmic Top Secret) esisteva a quel tempo

    Cordiali Saluti
    W. D. Alquen German PIO NATO Office of Information & Press”

    Supremo Quartier Generale delle forze Alleate in Europa
    B-7010 Shape Belgio
    5 MAggio 1993

    Caro Mr.Peiniger
    Il NATO Office of Information and Press mi ha inviato la lettera suddetta e mi ha chiesto di rispondere
    Sfortunatamente non posso rispondere a tutto. L'informazione seguente puo aiutare.
    Il Supreme Headquarters of Allied Powers in Europa (SHAPE) era vicino a Parigi nel 1967 a Rocquencourt
    L'accesso a materiale classificato non dipende dal grado ma dal permesso e autorizzazione, in caso di necessita per una missione speciale. “Cosmic Top Secret” è una delle possibili classificazioni

    Rainer Otte
    Lt.Col.

    Spero che questa lettera chiarisca la controversia riguardo CSM Robert O.Dean. Si, è genuino, era chi dice di essere stato. Aveva il permesso Cosmic Top Secret.
    Ha davvero visto il documento “Assessment”? Almeno la risposta della NATO ci toglie dubbi sulla sua integrità
    Michael Hesemann, Dusseldorf/Germania


    #22159

    contrario
    Partecipante

    per chiudere il cerchio suggerirei di prendere in considerazione anche l'ipotesi che Dean e tutti gli altri ex agenti, ex milatari, ex ambasciatori….EXcetera, siano parte attiva degli stessi illuminati con lo scopo di dare, adesso, in pasto alla gente rivelazioni e verita su extraterrestri per poi spianare il campo circa l' instaurazione di una religione ( e correlativo nwo) “dettata” e suggerita da prossime apparizioni aliene prodotte in via olografica; conformemnte a ciò gli stessi cerchi in grano sarebbero prodotti da satelliti terrestri capaci di inviare a terra raggi di millimetrica precisione; tali satelliti e stazioni orbitanti, per l'appunto, sarebbero in grado anche di produrre ologrammi e visioni celesti.:ummmmm:

    in buona sostanza è la tesi di icke.


    #22160
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    eh certo possiamo ipotizzare tutto e nulla
    secondo Fulford icke puo essere degli illuminati
    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2011/03/nuclear-reactors-causing-japan-radiation-build-by-rockefeller-controlled-ge.html

    Personalmente Icke l'ho scartato in fretta, opinione personale molto semplice
    Esteriorizza tutte le responsabilità verso il nemico alieni di qualunque tipo sia e che cambia forma nelle figure dell'elite mondiale ecc..
    Dice di combattere con l'amore quando prima ti scrive 1000 pagine di libro terrificante che riempe di paura e odio
    Guarda anche questo
    https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.6199


    #22161

    Erre Esse
    Partecipante

    Una cosa è certa: dietro ai media mainstream che suonano il tamburo solo verso una direzione (quella che vuole mantenere la consueta visione della realtà), c'è dietro le quinte una guerra incredibile, le cui scintille si possono vedere finora solo in rete.
    A mio parere è quasi affascinante non sapere esattamente a che gioco stiano giocando, chi dica di più la verità e chi la dica di meno, mischiandola con inganni.
    Alcune cose, tra il marasma delle mille informazioni distorte, esagerate, parziali ecc, a mio parere sono CERTE:
    1) Un'élite che nasconde tecnologie a costo zero, e le nasconde perchè sennò sarebbe la fine del regime capitalista globale, anche perchè si diffonderebbe la consapevolezza che l'essere umano è più potente di quello che immagina, credendo alla visione del mondo consueta;
    2) Il cover up sessantennale sul fenomeno extraterrestre, e gli UFO, i quali presumibilmente si muovono utilizzando l'energia illimitata e a costo zero per la loro propulsione;
    3) Tutte le questioni occultate e distorte inerenti la storia e la preistoria (legate ai punti 1 e 2);
    4) Il proposito dell'élite di…anticipare i tempi, mettendo in scena una fine del mondo artificiale per unificare il pianeta artificialmente (secondo le logiche dell'élite), in modo da prevenire l'unificazione coscienziale naturale, olografica – fuori dal controllo dell'élite – che avverrebbe a un certo momento del tempo (2012?)

    Penso che tenere presente questi punti serva a non smarrirsi nella giungla dei tanti punti di vista e personaggi dell'informazione alternativa in rete.


    #22162

    Artemis
    Partecipante

    Che poi non ci siano quadri che rappresentano ufo anche questa è una opinione e ci sono invece validi motivi per pensare il contrario

    Si si, io intendevo quelli di stampo cristiano… per es. la Madonna e il Giovannino. Poi ci sono molti quadri in cui può essere rappresentato un avvistamento alieno in epoca antica (tipo gli esseri scafandrati).

    Non credo che Dean faccia parte degli Illuminati. Loro non vogliono che si sappia che gli alieni ci visitano, indipendentemente se siano buoni o meno. Probabilmente lui sa certe cose fino ad un certo punto (per quanto gli era possibile sapere a seconda del suo ruolo) e ci ha ricamato sopra altre cose.

    Non l'hanno fatto per screditarlo, ci sono tantissimi testimoni che non hanno ricevuto nessuna critica. Il problema è che non va molto bene se va a dire in giro che Nibiru sta arrivando (questa cosa la deve aver presa dalla bufala della contattista Nancy Lieder, la quale aveva detto che Nibiru doveva arrivare nel 2012, cosa che Sitchin ha smentito) e che i governi stanno costruendo dei bunker sotterranei per salvarsi… Certe persone potrebbero allarmarsi proprio perché lo dice una fonte che proviene dall'ambito militare. Secondo me lì ha esagerato… la clipeologia ci sta ma l'allarmismo è meglio lasciarlo da parte, di questi tempi… :ummmmm:


    #22163

    Anonimo

    [quote1300616943=contrario]
    per chiudere il cerchio suggerirei di prendere in considerazione anche l'ipotesi che Dean e tutti gli altri ex agenti, ex milatari, ex ambasciatori….EXcetera, siano parte attiva degli stessi illuminati
    [/quote1300616943]
    Ho sempre sostenuto l'ipotesi secondo la quale tutti questi EX siano ex-liberi, ovvero sotto la stretta sorveglianza di qualcuno, il quale gli permette di dire alcune verità e gli intima di tacere altre verità, forse quelle più scomode… La setta degli illuminati non ha il potere che gli viene attribuito, e soprattutto non potrebbero fermare il verbo della coscienza degli Uomini Giusti.

    [quote1300630655=Richard]
    secondo Fulford icke puo essere degli illuminati
    [/quote1300630655]
    Anche secondo me.

    [quote=Bob Dean]
    C'erano artefatti da navi cadute, c'erano dischi da navi cadute. Per lo più erano foto e documenti del governo USA, da ogni ramo del governo, e anche da compagnie aerospaziali…
    [/quote]
    Gli UFO extraterrestri non possono cadere, deduco quindi che sono stati fatti cadere appositamente per essere 'trovati' dagli umani.

    [quote=Bob Dean]
    B: Cosa hanno rivelato su di sè questi alieni nei loro dialoghi col governo Americano ?

    X: Che noi siamo loro discendenti. Che noi siamo stai messi sulla Terra dal loro materiale genetico. Che noi siamo geneticamente prodotti e messi qua e siamo una delle loro razze viventi. Questa fu una delle cose maggiori che lessi. Inoltre, affermavano che loro portarono Gesu Cristo sulla Terra per insegnare a noi spiritualmente ed evolvere dal passato
    [/quote]
    Confermo tutto, anche il fatto che siamo una delle tre razze create dagli stessi Scienziati e genetisti.

    [quote1300615583=Richard]
    e quello che la Bibbia definisce peccato. Io non so cosa sia. So che la condizione umana ci ha portato a preservare noi stessi. Questo causò avidità e capacità di sopravvivenza e altro.

    B: Questo era specificato sulla documentazione ?

    X: Questo era inteso. Non so se venne specificato in questo modo, ma era inteso…”
    [/quote1300615583]
    Innanzitutto il peccato come viene inteso dalla religione cattolica non esiste, in nessuna forma. Il 'peccato originale' (la conoscenza scientifica donata ai primi uomini) e 'il peccato' (la stupidità come una scelta individuale) sono due cose molto diverse anzi opposte… Gesù è stato inviato per diffondere la Bereshit su tutto il globo, con l'aiuto deglli apostoli e per preparare l'umanità all'avvento di quest'Era della rivelazione (apcalypsis, in greco).

    [quote1300616602=Artemis]
    I contattisti sono i primi a dire di aver “canalizzato” un'entità aliena.
    [/quote1300616602]
    Se non c'è un incontro fisico tra noi e loro, non si dovrebbe parlare dei Contattisti-UFO ma di Channelers.

    [quote1300616602=Artemis]
    Siccome mi piace leggere da più fonti, ho scoperto che Bob Dean aveva falsificato il suo curriculum… Le indagini sul curriculum hanno evidenziato
    [/quote1300616602]
    Può darsi che il curriculum cd. 'originale' contiene soltanto una selezione non censurata dei dati che lo riguardano…

    [quote1300616602=Artemis]
    Io mi sento di più di credere a Clifford Stone che dice che gli alieni sono geneticamente simili o uguali a noi per via dello “stampo galattico”, perché se fossero loro i nostri creatori e fondatori delle religioni (che io credo siano gli Atlantidei), sarebbe trapelato da più fonti (sopratutto al disclosure che erano in 500 militari se non di più) e invece nulla…
    [/quote1300616602]
    Non può trapelare dagli ambienti militari quanto nemmeno loro sanno nella maggior parte dei casi. Il colonnello Philip Corso sapeva poco o nulla sulle reali intenzioni dei visitatori che ha studiato, la loro e la nostra origine. Nell'area 51/ s4 e altrove lavorano a compartimenti stagni molto limitati e controllati, nessuno conosce il progetto al quale sta partecipando, tutti sono ultra specializzati senza avere alcun accesso alle informazioni dei colleghi, raramente hanno contatti con i loro superiori, ognuno ha il pemesso di entrare soltanto nel settore a lui assegnato (dividi et impera).

    I primi rapimenti erano veri…

    Veri tra virgolette… volevo dire che l'esperienza è sempre reale ma non è detto che siano stati i 'veri alieni' a provocarla.

    Non è per quello… è che se una persona afferma di essere in contatto con gli extraterrestri, non può limitarsi alle parole, perché altrimenti CHIUNQUE può spacciarsi per contattista. Anche io posso farlo, se mi ci metto di impegno.

    In tal caso non sarebbe obbligatorio credergli o crederti. I contattisti sono un banco di prova per gli umani. Non un 'dogma cattolico'. Comunque il mio commento era ironico in riferimento a certe teorie sullo spiirito. Sai come dicono alcuni indiani d'America che non desiderano essere ripresi in foto perché sostengono che in questo modo l'anima viene catturata e intrappolata dagli estranei. Per loro, possedere la fotografia di qualcuno è come rubare una parte del suo Essere… Da qui il discorso che ho fatto sul trofeo. 😀

    Asket e Nera sono 2 pleiadiane molto famose, ancora nominate dai contattisti. Peccato che le pleiadi non abbiano dei pianeti e che quelle due ragazze erano due showgirl del Dean Martin Show!

    Evidentemente non puoi fidarti della parola dei contattisti. Il loro insegnamento implicito è proprio quello: imparare il discernimento, capire da soli quale frase potrebbe essere autentica, imparare a non dipendere dagli altri e da messaggi esterni. Si può leggere tutto, ma non dipendere dalle informazioni assorbite – soprattutto da quelle non direttamente verificabili e sperimentabili da te.

    Credo che tanti di loro non mentano del tutto ma siano davvero convinti che i personaggi alieni inventati dai primi contattisti siano realmente esistiti e per questo ci restano male se gli fai notare che non è così e che hanno un origine ben precisa, anche per quanto riguarda la scelta di certi nomi.

    Quasi tutti i nomi utilizzati dai contattisti sono anagrammi o sigle e abbreviazioni esoteriche, questo l'ho notato, ma come potresti avere la certezza che i relativi racconti siano stati inventati da loro? Potrebbero anche essere stati inventati dagli alieni. In effetti, un alieno robot istruito in un certo modo ragiona come un terrestre e parla la lingua della località dove lui appare. E' come se la sua memoria contenesse dei dati precisi tratti dalla storia dell'umanità elaborati però dalla mente della persona contattata (l'empatia).

    In ogni caso, se cercate la verità assoluta, i contattisti non ve la possono dare. Al massimo fanno riflettere.

    E' vero che in caso di guerra atomica interverrebbero, però l'abbinamento alieni/angeli/cristo è fuorviante perché è un'interpretazione soggettiva che dipende dalla fede religiosa del contattista. E con questo si può ingannare le persone che sono sensibili a questi argomenti.

    Se le chiese propagano bugie sull'argomento cristo-angeli, anche loro dovrebbero avere lo stesso diritto a speculare, ipotizzare, fantasticare… esattamente come fanno le chiese, e le istituzioni. E' una questione di equilibrio tra le parti in gioco.

    C'è stato un caso di contattismo (Heaven's Gate) in cui gli adepti si suicidarono perché la federazione galattica non era venuta a prenderli in una data prestabilita (cioè durante il passaggio della cometa Hale-Bopp).

    C'è chi si suicida perché è infelice, c'è chi si suicida perché crede di aver trovato una luce, affidandosi al suo verbo senza discutere. Non vedo la differenza. In entrambi i casi trattasi di uomini smarriti o perduti che si trovano nella stessa e identica situazione.

    Ad Esempio..cercando informazioni sul contattista svizzero Billy Meier ho scoperto che..secondo quanto gli avrebbero dichiarato i “plejariani”..uno dei problemi principali del pianeta terra sarebbe la SOVRAPPOPOLAZIONE.

    Beh, questa è la verità ma non perché lo dice lui.

    Purtroppo la riduzione della popolazione a 550 mln era uno degli obbiettivi dei massoni illuminati.

    C'è anche chi vorrebbe spingere l'umanità verso l'autodistruzione completa. La maggior parte dei politici attuali sta portando l'uomo della Terra in quella direzione. Perché il piano della setta degli illuminati dovrebbe rappresentare maggior pericolo del programma elettorale non dichiarato degli attuali partiti e governi dappertutto nel mondo?

    Con la scusa del surriscaldamento globale

    E' un falso problema…

    volevano demonizzare le popolazioni povere, dicendo che se avessero voluto auto e industrie, sarebbe scoppiata una catastrofe ambientale. Però per fortuna, grazie agli studi di Wilcock e altri, abbiamo scoperto che il surriscaldamento globale non è provocato dalla CO2 ma da cambi energetici.

    Non è il surriscaldamento globale il problema ovviamente ma l'inquinamento chimico-nucleare irreversibile e la densità della popolazione, parlo anche a livello energetico e spirituale.

    Se Meier diceva che glielo avevano detto gli alieni,

    Bisogna vedere il motivo, se gli hanno detto solamente che uno dei problemi sarebbe la SOVRAPPOPOLAZIONE, o se hanno specificato i motivi ed anche se l'eventuale spiegazione era una verità letterale, una parabola o metafora… Non bisogna mischiare la setta degli illuminati con i progetti degli alieni ed il verbo dei loro presunti portavoce – sono tre 'entità' ben distinte e indipendenti. Le loro posizioni filosofiche sembrano simili ma a volte anzi spesso sono contrarie. La similitudine riscontrata tra filosofie differenti spesso è dovuta all'apparenza e la superficialità dei studi di comparazione fatti da scientisti improvvisati.

    mentiva sicuramente perché era una stupidata massonica. Gli alieni ci hanno dato le informazioni (anche tramite crop circles) per creare la free energy, quindi non avrebbero avuto motivo di suggerire soluzioni così drastiche.

    Meglio 500 milioni di abitanti che zero abitanti… Forse gli alieni hanno previsto la reazione della Natura e/o dell'inconscio collettivo (l'Anima Mundi) al raggiungimento della massa critica mentale (forma pensiero), il desiderio innato di estinzione in presenza di errori di qualsiasi genere piò o meno sconosciuti.
    Chi può saperlo? A volte gli ufologi hanno giudicato questi presunti incontri e comunicazioni in un modo approssimativo.


    #22165

    contrario
    Partecipante

    Bob Dean ha scritto …

    B: Cosa hanno rivelato su di sè questi alieni nei loro dialoghi col governo Americano ?

    X: Che noi siamo loro discendenti. Che noi siamo stai messi sulla Terra dal loro materiale genetico. Che noi siamo geneticamente prodotti e messi qua e siamo una delle loro razze viventi. Questa fu una delle cose maggiori che lessi. Inoltre, affermavano che loro portarono Gesu Cristo sulla Terra per insegnare a noi spiritualmente ed evolvere dal passato

    Confermo tutto, anche il fatto che siamo una delle tre razze create dagli stessi Scienziati e genetisti.

    scienziati e genetisti extra terrestri?

    e le altre 2 razze quali sarebbero?


    #22164

    Anonimo

    [quote1300637157=contrario]

    e le altre 2 razze quali sarebbero?

    [/quote1300637157]
    Non vivono sulla Terra, si trovano in un altro settore della nostra galassia, stanno cercando la loro origine anche se sono leggermente più progrediti di noi…

    Claude Vorilhon afferma di aver incontrato gli extraterrestri nel dicembre del 1974, mentre passeggiava solitario all’interno del cratere di un vulcano spento, nel sud della Francia. Nei due libri scritti a seguito degli incontri con gli alieni, Claude racconta di essere stato condotto sul luogo dell’incontro telepaticamente e, con lo stesso metodo, di essere stato spinto ad acquistare una Bibbia. Tutto a sua insaputa. Il contattista francese rivelò inoltre di essere stato chiamato dagli alieni per portare a termine una grande missione : ''fondare una religione atea con a capo lui quale novello messia''. Claude accetta; cambia il suo nome in Rael, e fonda il movimento raeliano.

    Certo ma tendo a fare una netta distinzione tra profeti e contattisti.

    Rael si defiinisce l'ultimo Profeta prima del Giudizio Universale, il Messia dell'era scientifica per l'Occidente e il Maitreya per l'Oriente tanto atteso, l'unico inviato dell'Eterno attualmente vivente sulla Terra, il figlio diretto del Padre Celeste quindi fratello genetico di Gesù il Cristo… nè più né meno. E' colui che deve svelare il mistero di Dio come promesso nel libro di Apocalisse capitolo 10 e della resurrezione (il nome 'Ra-EL' potrebbe essere tradotto anche come Luce di 'Dio' o 'messaggero') ed è cului che deve riunire gli uomini di tutte le filosofie e religioni, demistificare la Mitologia e le credenze, spiritualizzare la scienza, rivoluzionare la civiltà (vedi la Geniocrazia e il Paradismo, l'abolizione del denaro, del lavoro obbligatorio, dei governi e del potere politico, religioso e militare), accogliere i creatori nel Terzo Tempio da costruire se possibile presso Gerusalemme (il ritorno dei profeti, un evento annunciato da molte scritture). Il paese che donerà il territorio per l'ambasciata extraterrestre e le accorderà lo status di extraterritorialità (zona neutra) sarà protetto dagli Elohim citati nella Genesi (chiamati erroneamente Dio) e diventerà il centro mondiale spirituale e scientifico per i prossimi millenni. Rael è l'unico a negare l'esistenza di un Dio immateriale e dell'anima mistica, del paradiso e l'inferno soprannaturali. E' colui che ha portato su questo pianeta le Chiavi e le istruzioni d'uso della Coscienza superiore, scritte (dettate) da Colui (o coloro) che ha progettato e creato tutta la vita sulla Terra, l'uomo incluso, 25000 anni fa. Il M.R.I. (movimento raeliano internazionale) si presenta come 'la Religione delle Religioni' e prevede la prossima scomparsa delle religioni le quali saranno sostituite con la Scienza. Lui descrive gli extraterrestri come esseri umani tangibili esattamente (o quasi) uguali a noi dunque non misteriose entità indefinibili.

    George Adamski, E. Meier, Carlos Diaz e tutti gli altri invece si sono definiti (o vengono definiti dagli altri) semplicemente 'contattisti' o 'contattati', non profeti, ed è la differenza fondamentale.

    George Adamski, Eugenio Siragusa, Giorgio Dibitonto, Suor Stefania Caterina, Giorgio Bongiovanni e tanti altri hanno riproposto vecchi messaggi cristiani tradizionali, oserei dire abbastanza scontati (un Dio mistico e gli extraterrestri al posto o nel ruolo degli Angeli soprannaturali), vecchie dottrine per niente attuali, prive degli elementi di novità o realmente rivoluzionarie/ adatte al nostro tempo. Il loro messaggio seppur a tratti interessante, è stato come la promemoria e l'approfondimento di quello che già è stato detto 3000 o 5000 anni fa agli umani primitivi (pure cannibali) delle epoche prescientifiche, uomini incapaci di capire e non comparabili a quello che noi oggi siamo, o dovremmo essere.

    Carlos Diaz ha parlato degli extraterrestri 'fratelli' dell'umanità in missione di osservazione e di esplorazione 'casuale', che non sono né angeli né creatori dell'umanità ma di passaggio. La caratteristica principale di quegli esseri (di luce?) è il loro amore e il rispetto per la Natura del pianeta Terra.

    Eduard Billy Meier, anche lui dichiara che bisogna rispettare la natura (come d'altronde tutti i profeti e contattisti hanno sempre detto, non è certo una novità), ma aggiunge un dato significativo: l'uomo non dovrebbe fare degli extraterrestri un culto mistico. Su questo punto sono d'accordo con E.B.M.!

    Gli eventuali Messaggi degli esseri extraterrestri sono da intendersi come consigli fraterni da comprendere, e poi quando li consideriamo giusti (solo in quel caso) perché no metterli in pratica. Non dovrebbero essere creduti, accettati ad occhi chiusi, venerati, adorati, dogmatizzati, istituzionalizzati, politicizzati – e nessuno dev'essere convertito sarebbe un grande errore già commesso dall'umanità. Non è più tempo per credere, adesso occorre capire, informarsi autonomamente e responsabilizzare sia i popoli che i governi sulle questioni esistenziali e cosmiche ('universali').

    Gli informatori governativi più o meno anonimi ed ex-militari in pensione hanno descritto gli alieni come diverse razze di Robot biologici – 'fabbricati dalle entità superiori' che però non sanno identificare. Sarebbero alieni a volte in combuta con il potere occulto del pianeta, i quali insieme cercano di spartirsi il bottino, le risorse della Terra. Per me questa tipologia di alieni NON ESISTE, non sono veri extraterrestri ma piuttosto personaggi fittizi, attori, maschere, ologrammi, forme pensiero, sogni, fantasticheria, proiezioni mentali, desideri addensati o 'materializzati', 'demoni' tentatori, visioni 'mistiche' provocate dalla tecnologia US brevettata (HAARP, remote-viewing, l'elettroshock ipnotico teleguidato a distanza, etc.).

    Altre volte si parla di 'alieni' (sempre Robot però) che hanno contattato i vari governi per proporre la free-energy e per avvertire l'umanità del pericolo nucleare poiché la scienza senza coscienza porta la rovina. Questi messaggi, se autentici, sono rimasti inascoltati dai nostri politici quindi sarebbe l'ora di spedirli a casa propria. L'uomo deve licenziare coloro che non lo rappresentano correttamente in un parlamento 'democratico'. Il denaro non è più importante della coscienza.

    In ogni epoca, il Padre Celeste manda un solo Profeta nel mondo {Gesù, Buddha, Ezechiele, Muhammad, Joseh Smith jr., Baha'u'llah, Rael etc., una quarantina di uomini e donne in tutto} il quale dice la verità all'umanità, un insegnamento adattato al tempo e luogo dove il profeta appare, al livello di coscienza degli uomini dell'epoca e la capacità di comprensione dei concetti spirituali e scientifici. Ieri l'uomo aveva il diritto a credere, oggi ha il diritto a comprendere.

    Gli uomini della Terra, fino ad ora non hanno mai ascoltato i messaggi degli Elohim (il cosiddetto 'Dio'), hanno tradito i profeti, venduto Yehoshua Ha Meshiach (Gesù) per trenta denari agli assassini, condotto le guerre fratricide in nome di Dio, guerre che nessun Dio o Alieno ha comandato, hanno alterato e falsificato le 'sacre' scritture, censurato parti importanti della Bibbia canonica, eliminato testi 'apocrifi' (nascosti) e Gnostici dalla circolazione, bruciato libri e gli 'eretici' (i sapienti dell'epoca), discriminato e torturato gli oppositori e quelli che hanno chiamato 'diversi', hanno trasformato un insegnamento scientifico che libera gli uomini dalle prigioni mentali in una favola priva di un senso logico, in una dottrina 'demoniaca' e criminale che ha incatenato e addormentato interi popoli, hanno introdotto innumerevoli contraddizioni soprattutto nella esegesi, l'interpretazione ufficiale (cattolica) dei testi, hanno divinizzato, mistificato, manipolato tutto, i nomi, gli eventi, i luoghi, gli esseri, hanno tradotto male le rivelazioni 'celesti' rendendole praticamente inaccettabili, incomprensibili e un accozzaglia di assurdità sovrumane. Hanno rifiutato ogni elemento di verità e giustizia, fatto diventare bugia e ingiustizia, hanno trasformato Conoscenza in ignoranza, Equilibrio in diavolo, Cristo in anticristo, il Bene in male. Perché adesso, si lamentano?

    Se avessero ascoltato e applicato i messaggi ORIGINALI (non manipolati e distorti) degli extraterrestri, oggi gli uomini della Terra sarebbero al 100% liberi, felici e auto-realizzati su un pianeta non inquinato. Non sarebbero in catene fuori, schiavi dentro, e davanti al baratro della guerra atomica.


Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 65 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.