Crisi economica mondiale

Home Forum PIANETA TERRA Crisi economica mondiale

  • This topic has 54 partecipanti and 635 risposte.
Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 636 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #72521
    zret
    Partecipante

    L'amico Capitano Nemo, che, pur non potendo aggiornare il suo blog, continua a compiere ricerche, mi ha gentilmente segnalato una discussione risalente al 18 luglio 2008, da cui si evincerebbe che l'attuale crisi economica (crollo degli indici borsistici in tutto il mondo, fallimento di banche e di società assicurative statunitensi, aumenti del prezzo di molte derrate etc.) fu decisa negli anni passati per determinare una situazione caotica, pretesto per introdurre misure straordinarie di tipo politico e sociale, a seguito della confusione sociale.

    A causa di un effetto domino, la recessione statunitense potrebbe diventare globale: in questi giorni, d'altronde, la Banca centrale europea ha iniettato liquidità in quantità molto cospicua per evitare il tracollo dei mercati azionari. L'attuale situazione finanziaria conferma quanto scrivevo nel testo Il sistema economico obbedisce realmente a modelli di complessità?: “Mentre il sistema produttivo sembra l'incarnazione del caos sui cui indirizzi influiscono miliardi di persone (banchieri, imprenditori, lavoratori, consumatori, pubblicitari, esponenti “politici”, sindacalisti…) con le loro scelte ed azioni, in realtà le sue linee salienti sono decise e predeterminate da un'élite che trasforma il caos economico in… ordo, novus ordo seclorum, ordine mondiale”.

    Uno dei mezzi adottati dall'apparato bancario sinarchico per provocare crisi del tutto artificiali è il progressivo ritiro del circolante dal mercato insieme con l'aumento degli indici, dopo un periodo più o meno o lungo di aperture creditizie soprattutto a beneficio di piccoli risparmiatori e di piccoli investitori nonché dopo una fase caratterizzata dall'abbassamento dei tassi. La scarsezza di liquidità ed altri fenomeni concomitanti generano una reazione a catena con cittadini che si affrettano a ritirare i denari depositati in banca, disinvestimenti in borsa, afflosciamento dell'economia speculativa, fallimenti di imprese, insolvenza di molti debitori, sofferenze bancarie etc.

    Quello che sorprende, ma neanche tanto, in questo scenario è il ruolo del Vaticano: infatti sarebbe la società Legatus, appartenente alla Chiesa di Roma, l'artefice principale delle manovre atte a causare una depressione simile a quella del 1929.

    http://finance.google.com/group/google.finance.983582/browse_thread/thread/aad550b590f931bf

    http://ilnautilus.blogspot.com/


    #72523
    elerkoelerko
    Partecipante

    [quote1221763084=Zret]
    L'amico Capitano Nemo, che, pur non potendo aggiornare il suo blog, continua a compiere ricerche…..

    [/quote1221763084]

    Scusa Zret,

    Perchè non può farlo?
    Tempo, Server o cosa?

    Mi dispiace perchè i suoi articoli erano molto interessanti come quelli su Leo Zagami.

    Grazie


    #72524
    zret
    Partecipante

    Credo che non lo aggiorni più perché impegnato con gli esami universitari.

    Ciao!


    #72525
    ezechiele
    Partecipante

    ahahahaahhaahhahah

    me la rido della grossa….. non vi dico quanti se ne aspettano di soldi da me le banche…. ma tanto mi frego le mani!!!!!!! ahahahahahahhahahahahaha

    ahahahahahahahahhahahahahahhahahahaha

    benvenuto il crack finanziario, benvenuta la rivoluzione (pacifica), benvenuta l'impossibilità dei vivi dormienti di proseguirre oltre con questa farsa.

    ci accorgeremo che non abbiamo bisogno di loro, dei loro prodotti, dei loro modelli di vita.

    alzeremo lo sguardo e vivremo la splendida vita che CI SPETTA!


    #72526
    elerkoelerko
    Partecipante

    [quote1221768317=ezechiele]
    ahahahaahhaahhahah

    me la rido della grossa….. non vi dico quanti se ne aspettano di soldi da me le banche…. ma tanto mi frego le mani!!!!!!! ahahahahahahhahahahahaha

    ahahahahahahahahhahahahahahhahahahaha

    benvenuto il crack finanziario, benvenuta la rivoluzione (pacifica), benvenuta l'impossibilità dei vivi dormienti di proseguirre oltre con questa farsa.

    ci accorgeremo che non abbiamo bisogno di loro, dei loro prodotti, dei loro modelli di vita.

    alzeremo lo sguardo e vivremo la splendida vita che CI SPETTA!

    [/quote1221768317]

    Il guaio è che questo disastro è tutto preparato a tavolno, e dopo la crisi economica mondiale il prossimo passo è la guerra!

    L'umanità deve continuare a vivere nella disperazione e nel terrore.
    Questo è l'ultimo tentativo per tenere i nostri spiriti intrappolati in questa realtà!


    #72527
    deg
    Partecipante

    [quote1221768979=ezechiele]
    ahahahaahhaahhahah

    me la rido della grossa….. non vi dico quanti se ne aspettano di soldi da me le banche…. ma tanto mi frego le mani!!!!!!! ahahahahahahhahahahahaha

    ahahahahahahahahhahahahahahhahahahaha

    benvenuto il crack finanziario, benvenuta la rivoluzione (pacifica), benvenuta l'impossibilità dei vivi dormienti di proseguirre oltre con questa farsa.

    ci accorgeremo che non abbiamo bisogno di loro, dei loro prodotti, dei loro modelli di vita.

    alzeremo lo sguardo e vivremo la splendida vita che CI SPETTA!

    [/quote1221768979]

    :kkk:


    #72528
    xxo
    Partecipante

    …… ci accorgeremo che non abbiamo bisogno di loro, dei loro prodotti, dei loro modelli di vita.
    alzeremo lo sguardo e vivremo la splendida vita che CI SPETTA!

    Diciamo che ti quoto ezechiele.
    Anche secondo me è l'ora di finirla con questa pagliacciata di sistema malgestito, è durata anche troppo.
    Siamo essere umani e abbiamo bisogno di una cosa sola.

    Alimentazione, quindi cibo ed acqua.

    Personalmente cerco di immettere nel mondo una dose notevole di energia positiva affinchè non si venga travolti troppo pesantemente da questa crisi. E questo lo faccio soprattutto per i bambini!!

    Nel caso cmq che le cose si mettessero male, ripeto, acqua e cibo!


    #72529
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    Guardate il lato positivo quest è la fine del vecchio sistema obsoleto e ormai assurdo


    #72530
    deg
    Partecipante

    “SERVE UNA TERAPIA D'URTO O LE BORSE RISCHIANO LA CHIUSURA”

    DI MASSIMO GIANNINI
    La Repubblica

    Il racconto di un trader: ormai il sistema è al collasso. “Sta accadendo qualcosa di inimmaginabile, mai visto prima”

    “FORSE non avete capito cosa sta succedendo. Qui il problema non è Wall Street che perde il 4%. Qui siamo a un passo dal collasso totale dei mercati, dalla crisi del sistema finanziario globale”.

    Il noto trader milanese consulta le carte, snocciola le cifre, riordina i fatti, e in cima alla giornata più drammatica e indecifrabile di questo Settembre Nero dei mercati avanza l'ipotesi più funesta: “Non si può escludere nulla. Nemmeno che da un momento all'altro si decida la chiusura delle principali Borse mondiali…”.

    Benvenuti nel Nuovo '29. Evocata, temuta, ma in fondo mai presa sul serio, la “crisi di sistema” del capitalismo finanziario globale si materializza nelle parole dell'operatore che la sta vivendo in presa diretta, minuto per minuto. È anonimo, e non può essere diversamente, perché quello che dice è talmente preoccupante da non poter essere “firmato” da chi, ogni giorno, compra e vende titoli per milioni di euro. “In questo momento – spiega – ogni parola può creare altro panico, ed è meglio evitare…”.

    Tutto l'articolo http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=5024


    #72532
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    Dal Project Camelot

    Last night we received this e-mail from George Green:

    I'll call you. Things are really coming. The meeting today on the government assisting the sale of Lehman to Barclays fell through… the dollar is close to collapse.

    http://www.projectcamelot.net/index.html

    ————
    Siamo assoggettati dalla convinzione del “loro” potere e blablabla…ragazzi sarà dura ma è finito il giochino per fortuna, dobbiamo sperare che si eviti la guerra voluta dai nazi che finora sono stati al potere come dice Hoagland, Fulford, Zeitgeist, ecc..


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 636 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.