CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Questo argomento contiene 3,275 risposte, ha 80 partecipanti, ed è stato aggiornato da  orsoinpiedi 3 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1,231 a 1,240 (di 3,276 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #116458
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1299311921=brig.zero]
    Islanda: una rivoluzione nel cuore dell'Europa .

    Recentemente ci hanno sorpreso i fatti della Tunisia che sono sfociati nella fuga del tiranno Ben Alí, tanto democratico per l’Occidente fino all’altroieri e allievo esemplare del FMI. Tuttavia, un’altra· “rivoluzione” in atto da due anni è stata opportunamente censurata dai mezzi di comunicazione al servizio delle plutocrazie europee.

    È successo proprio nel cuore dell’Europa (nel senso geopolitico), in un Paese con la democrazia probabilmente più antica del mondo, le cui origini risalgono all’anno 930, e che si è piazzato al primo posto nel rapporto dell’ONU sull’Indice di Sviluppo Umano 2007/2008. Indovinate di chi si tratta? Sono sicuro che la maggioranza non ne ha idea, come non ce l’avevo io prima di scoprirlo per caso (nonostante sia stato là nel 2009 e nel 2010)….
    [/quote1299311921]
    :ok!:
    E COSI' SIA


    #116459

    Erre Esse
    Partecipante

    [link=http://benjaminfulford.net/2011/03/07/the-pentagon-running-out-of-oil-the-bis-under-nuclear-blackmail-and-other-signs-of-severe-global-turbulence/]http://benjaminfulford.net/2011/03/07/the-pentagon-running-out-of-oil-the-bis-under-nuclear-blackmail-and-other-signs-of-severe-global-turbulence/[/link]

    The Pentagon running out of oil, the BIS under nuclear blackmail and other signs of severe global turbulence.
    Posted by benjamin March 7, 2011

    There is extreme turbulence in world events as the campaign to oust the rogue cabal in control of the United States enters its final phase. One sign is a cut-off of some oil supplies to the U.S. regime, according to US military intelligence. Another is that Serbian operatives claim to have smuggled a nuclear weapon near BIS headquarters in Switzerland. Yet another is that the one million American Satanists are using earthquake weapon blackmail in an effort to force New Zealand to give them their South Island as a refuge. Meanwhile, promises of imminent mass arrests of cabal members continue to be repeated by high level sources but so far, the Washington D.C. criminal enterprise continues to create global mayhem.

    Il Pentagono sta esaurendo il petrolio, la BIS sotto ricatto nucleare e altri segni di gravi turbolenze globali.

    C'è una turbolenza estrema negli eventi mondiali, come la campagna per cacciare la cabala criminale dal controllo degli Stati Uniti, che entra nella sua fase finale. Un segno è un taglio di alcune forniture di petrolio al regime USA, secondo l'intelligence militare degli Stati Uniti. Un altro è che gli operatori serbi dichiarano di aver contrabbandato armi nucleari vicino al quartier generale BIS in Svizzera. Ancora un altro è che il milione di satanisti americani stanno usando un'arma per generare terremoti [HAARP?] per tentare di ricattare la Nuova Zelanda per dare a loro l'Isola del Sud come un rifugio. Nel frattempo, le promesse di imminenti arresti di massa dei membri della cabala continuano ad essere ripetute da fonti di alto livello, ma finora, l'impresa criminale Washington DC prosegue nel creare caos globale.


    #116460
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    è un motivo per il quale la benzina sale ogni maledetto giorno???


    #116461

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1299617154=kingofpop]
    è un motivo per il quale la benzina sale ogni maledetto giorno???
    [/quote1299617154]

    Le cose potrebbero essere legate, anche pensando alle crisi nel mondo arabo.
    Mi sa che una cosa è certa: nell'immediato futuro gli idrocarburi a buon mercato non esisteranno più e ci sarà un gran casino a livello energetico, e quindi geopolitico.
    Preghiamo che la transizione a un diverso tipo di energia dominante sia meno cruenta possibile.


    #116462
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    ma guarda lo spero vivamente e poi chi non sa arrangiarsi si attacchi al tram,compreso il sottoscritto…


    #116464
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #116466
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    tanto per ricordare..
    La Crisi è passata


    #116465
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1301062156=Richard]
    tanto per ricordare..
    La Crisi è passata
    [/quote1301062156]
    … di pomodoro ! :hehe:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #116467
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1301067556=prixi]
    [quote1301062156=Richard]
    tanto per ricordare..
    La Crisi è passata
    [/quote1301062156]
    … di pomodoro ! :hehe:
    [/quote1301067556]
    tra un po' nemmeno pomodori troveremo :hehe:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #116468
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [youtube=446,326]EmbedPlayer.swf
    —–
    6. Qual è la forma del mondo che verrà?

    Decenni prima che il resto del mondo pensasse all’enorme influsso che la
    Cina avrebbe avuto sulla scena mondiale, Edgar Cayce predisse grandi
    cose per la Cina e la sua gente. In un’occasione Cayce disse ad un gruppo
    di persone che alla fine la Cina sarebbe diventata “la culla del
    cristianesimo, applicato nelle vite degli uomini,” (3976-29) suggerendo che
    l’applicazione personale dei principi spirituali sarebbe diventata di massima
    importanza per il popolo cinese. Poi Cayce continuò, avvertendo che ci
    sarebbe voluto molto tempo per palesarsi ma che questo è il destino del
    paese: “Sì, è molto lontano nel tempo come l’uomo conta il tempo, ma
    solo un giorno nel cuore di Dio – perché domani la Cina si sveglierà.”

    In un’altra occasione, in cui un editore trentaseienne fece domande sul
    destino della Cina nel 1943, appena prima del suo viaggio in quel paese
    per servire come missionario, Cayce promise cambiamenti sbalorditivi nel
    paese che avrebbero portato a più democrazia e maggiore libertà religiosa.
    Egli suggerì inoltre che alla fine l’apice della civiltà si sarebbe spostato
    dall’occidente al popolo cinese: “E questi progrediranno. Perché la civiltà si
    muove verso ovest.” (2834-3)
    http://www.edgarcayce.it/media/setteprofnon.htm

    [youtube=446,326]EmbedPlayer.swf


Stai vedendo 10 articoli - dal 1,231 a 1,240 (di 3,276 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.