CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Questo argomento contiene 3,275 risposte, ha 80 partecipanti, ed è stato aggiornato da  orsoinpiedi 3 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 2,011 a 2,020 (di 3,276 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #117238
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #117239

    orkid
    Partecipante

    incredibile l'ultima intervista a fulford comunque… !!!

    Già da tempo stavo seguendo la faccenda del sequestro avvenuto a chiasso dei 134 miliardi di dollari, e cercando su internet e negli archivi dei giornali locali ho trovato delle corrispondenze incredibili.

    Innanzitutto consiglio a chi è interessato alla questione di leggersi tutti gli articoli scritti da piero cambi su Crisis ([link=http://crisis.blogosfere.it/cerca/?search=bond+chiasso]Crisis[/link]), cominciando da questa intervista scritta pochi giorni dopo il fatto:

    [link=http://crisis.blogosfere.it/2009/06/96-miliardi-di-bond-intervista-al-col-mecarelli.html]96 miliardi di bond. Intervista al Col. Mecarelli[/link]

    Colonnello, cosa può dirci riguardo all'autenticità dei bond sequestrati? E gli oramai famigerati “bond Kennedy” da 1 miliardo?

    Per quanto riguarda i 10 bond denominati “Kennedy”, dal valore nominale di 1 miliardo di dollari, posso dirle soltanto che abbiamo forti perplessità. Mentre per i 240 titoli da 500 milioni, la carta è filigranata e di ottima fattura. Sembrano più credibili.

    State valutando da soli o avete chiesto aiuto internazionale?

    Ovviamente collaborano con noi esperti americani del Secret Service. Al termine avremo perizie ufficiali per dirimere la questione.

    Esistono precedenti di sequestri di tale portata?

    Posso dirle che non è la prima volta che sequestriamo grossi quantitativi di bond statunitensi. Si tratta ovviamente di tutt'altre cifre, seppur comunque consistenti: il maggior sequestro è stato relativo a 100 milioni di bond poi rivelatisi falsi.

    E per quanto riguarda i due giapponesi con la valigetta?

    I giapponesi, che viaggiavano dall'Italia alla Svizzera, sono stati interrogati ed hanno rilasciato le loro dichiarazioni. Al momento si trovano a piede libero.E naturalmente non posso dirle di più.

    Può offrirci un suo punto di vista sulla questione?

    Sicuramente ne sapremo di più in seguito, quando avremo certezze sull'autenticità o meno. Certo è che il reato commesso comporta un multa di 38 miliardi di euro, pari a due finanziarie…

    Quindi il Colonnello della Guardia di Finanza dichiara il grosso dei titoli “CREDIBILI”, ma certo deve arrivare il parere del U.S. Secret Service.

    Andiamo avanti e Pietro Cambi mette in evidenza le incongruenze di questo strano caso:

    [link=http://crisis.blogosfere.it/2009/06/i-134-miliardi-di-dollari-di-bonds-sono-falsi.html]I 134 miliardi di dollari di bonds sono falsi?[/link]

    Quindi, tanto per cominciare vi sono due possibilità:

    1) I titoli sono stati ritenuti, almeno in prima istanza, veri e i due “giapponesi” non potevano quindi essere trattenuti.

    2) I titoli sono stati ritenuti probabilmente falsi, almeno in parte MA sono arrivati ordini ben precisi DALL'ALTO, che hanno imposto al povero colonnello, obtorto collo e forse anche extra-Legem ( o almeno super-legem, per gli amanti del legulese) di lasciare andare i due figuri, per superiori motivi di stato.

    Cosa ne sappiamo PER CERTO, sull'originalità dei titoli, a distanza di due settimane?

    Sinceramente, niente di sicuro.

    Insomma: un funzionario della Federal Reserve, tale Stephen Meyerhard vede una FOTO dei bonds e dice che sono falsi, mentre un funzionario della Guardia di Finanza che ha già avuto a che fare con casi simili ed in ogni caso è sicuramente più che competente, vede questi titoli in “carne ed ossa” ed è così poco convinto che si tratti di falsi da rilasciare i due presunti giapponesi?

    e ancora

    [link=http://crisis.blogosfere.it/2009/07/i-bond-sequestrati-a-chiasso-probabilmente-veri-ma-non-importa-ecco-perche-1.html]I Bond sequestrati a Chiasso: probabilmente veri ma non importa. Ecco perchè.[/link]

    Coloro che avevano per primi approfondito la notizia, ovvero, a parte (im)modestamente questo blog, il sito Asia News , gestito da Padre Cervellera e il direttore, alquanto bislacco, di una radio On line statunitense, Hal Turner tacciono.

    Quest'ultimo per il valido motivo di essere stato arrestato, poche ore dopo aver fornito dati ed immagini dei famosi bond che potevano essere a disposizione solo dei servizi segreti americani, ovviamente con accuse che non hanno niente a che vedere con i bond.

    Il tipo, in effetti, pare che sia un “suprematista bianco” ovvero un esponente di una corrente di pensiero alquanto affine a quella dei simpatici signori del Ku Klux Klan.

    Certo è che lo è DA SEMPRE, certo è che deve aver avuto OTTIMI agganci dentro l'amministrazione USA per avere accesso a quei documenti e certo è che il suo arresto NON è sospetto: è assolutamente evidente, basta vedere le accuse, che è del tutto pretestuoso e che le cause, come del resto ha detto lo stesso Turner , sono proprio da ricercarsi nel suo servizio sui bonds.

    Questo Hal Turner è poi risultato essere un'agente FBI ed è stato liberato su cauzione di 500.000 dollari pagati con ……. BOND !!!

    [link=http://crisis.blogosfere.it/2009/12/i-bonds-di-chiasso-clamorosi-sviluppi.html]I Bonds sequestrati a Chiasso: clamorosi sviluppi[/link]

    Ricapitolo: Esplode lo scandalo dei bonds di Chiasso anche sui media americani, uno strano soggetto, sicuramente ben informato e/o con ottime entrature ad alto livello, pubblica riservatissime foto dei bonds e dei passaporti dei due giapponesi fermati ( e rilasciati!!) dalla nostra guardia di finanza, foto che potevano essere a disposizione solo dell'US Secret Service, incaricato dell'indagine, e viene immediatamente arrestato con accuse del tutto capziose. In seguito, grazie alle indagini, si scopre che il tipo è un informatore storico della FBI, con ottime entrature in strani circoli antisemiti e suprematisti, oltre che con notevoli accessi a fonti superiservate, tra cui l'attuale governatore del New Jersey.

    Nel tentativo di tacitarlo lo si rilascia su cauzione, con l'espresso e pubblico, stranissimo, vincolo al silenzio, ma “purtroppo” la cosa è ormai scappata di mano e va ingigantendosi di ora in ora.

    E l'altra beninformata fonte, Asia News?

    Beh, a quanto pare si è deciso di usare i grossi calibri, da questo lato, un segno che si vuole dare autorevolezza al lavoro svolto sottotraccia, attingendo a fonti chiaramente ben informate.

    E' infatti intervenuto, con un articolo ricco di informazioni, L'Avvenire, il quotidiano cattolico per eccellenza, insieme al cattedratico “L'Osservatore Romano”.

    Si parla di “intrigo mondiale” e giustamente.

    Nonostante le buone premesse, nell'articolo si ricostruisce, a partire da buone informazioni, una storiella che non sta in piedi nemmeno con le stampelle.

    Sarebbero, i Bonds, dei “falsi autentici”, ovvero VERI bonds, fraudolentemente realizzati da funzionari infedeli della Federal Reserve o del Governo Americano. Questo per cercare, in qualche disperato modo, di trovare una spiegazione al fatto, ormai evidente, che NON SI TRATTA DI FALSI.

    !!!

    Insomma ho cercato di rintracciare questo articolo di Avvenire ma purtroppo è stato rimosso dal sito (era a questo indirizzo: http://www.avvenire.it/Economia/Superbond+miliardari+N+falsi+n+autentici_200911260805132600000.htm).

    Ho trovato però altre citazioni di questo articolo che sono incredibili:

    [link=http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cronaca/153372/]Sui bond parla la Casa Bianca Per Washington sono falsi[/link]

    in cui si legge:

    Dunque, ricapitolando. Il 3 giugno due giapponesi in doppiopetto, Mitsuyoshi Watanabe e Akihiko Yamaguchi, vengono fermati alla stazione internazionale di Chiasso con documentazione valutaria per un valore di 134,5 miliardi di dollari. Dalle carte emerge che i titoli di credito sequestrati sarebbero di proprietà di una fantomatica “Dragon family”. Si scopre che su alcuni blog statunitensi, a dispetto del silenzio imposto in Italia, qualcuno non solo pubblica i nomi dei due giapponesi fermati – mai emersi da fonti ufficiali – e il coinvolgimento della “Dragon family”, ma pure la fotocopia dei passaporti dei due cittadini nipponici

    Insomma per quanto mi riguarda la credibilità di quanto affermato da Fulford sta crescendo a dismisura, anche percè ho ragionato anche sul fatto dello scandalo di qualche mese fa sulla cosiddetta P4, in cui Bisignani e soci (fra cui anche il consulente di Tremonti – ministero dell'Economia e finanza) che ha coinvolto le più alte cariche della GDF….

    Fulford parla di P2 in Italia come se ancora esistesse…. e in effetti forse….

    Mi sembra di vedere connessioni in ogni cosa…. 🙂

    Scusate la lunghezza
    Ciao


    #117240

    orkid
    Partecipante

    !!!!!!!! Update da Wilcock!!!!!!!

    WEDNESDAY, DECEMBER 14TH, 3:39 PM: DEATH THREAT
    For the first time in my entire career as a journalist, I have been given a very severe threat, handed to me from one of my top insiders.
    I was told that I have tonight only to get Part Two out — “it would be a very good idea” for my own safety, as publicity is protection.
    Although the exact nature of the threat is unspecified, I was told I might be “lucky” if all I got was torture.
    If I am savvy, so I am told, I may get away with spending the rest of my life in a top-secret facility in a “deep, dark hole” working as a black-ops scientist.
    The best protection I have is publicity. For that same reason I will be releasing Part Two as soon as possible, even if I have to stay up all night.
    It has been an honor serving you. Never forget how much you are loved. If I am to die, then I die with honor — a noble soldier of the Light. I thank you for all the love and care you have shown me over the years and am grateful that I have left such a vast legacy of helpful material for you.
    I have to get to work now. Thank you and God bless you.

    WEDNESDAY 12/14, 5:37 PM: NOTICE TO ALL HOLDERS OF THE WILCOCK FILE
    DO NOT attempt to call. DO NOT attempt to email. Answer ANY anonymous phone call that comes in over the next week.
    DO NOT release Category 1 under any circumstances except as directed below. DO NOT inspect the video, audio, photographs or document files.
    You will be receiving a large update shortly. All of this is Category 1 material and belongs in the Category 1 folder.
    Proceed with Category 1, as directed, if I do not speak further over the next four days. DO NOT, under any circumstances, release Category 2 unless at least three of the events listed in the Revealing folder have occurred.
    Remember your code phrases. If you see any of them in my next article, proceed with Distribution Plan 1 in the Revealing folder, but DO NOT release Category 1.
    No further public statements will be made. Please do not ask for clarification if you do not know what I am talking about. I did not expect to ever have to use this, but I am also not stupid.
    AS FOR EVERYONE ELSE

    This is not a joke or a publicity stunt. The best way you can help is to send us your prayers and good thoughts, and SPREAD THIS INFORMATION AS QUICKLY AS POSSIBLE. Thank you and I know you are with me, always.
    I am told the most critical period is the next 3-4 days, depending on how fast Part Two spreads. I was also told if I make it through that, it will be impossible for anyone to hurt me. Once we hit a critical mass of views, they must completely back off.
    There is true horror at the highest levels that I have done this.
    Please be assured that if the Wilcock File is released it will be much worse for you. We can end this peacefully and with a minimum of trouble.
    I will be your best public advocate for a fair trial and / or immunity. Very few people are the real problem. Remember.

    UPDATE 6:40 PM
    I will be appearing on Kerry Cassidy's radio show in the next half hour to speed up the process of telling the rest of the story.
    7:21 pm: We are on commercial break with American Freedom Radio. I have already given a synopsis of the most important points.
    8:40 pm: So many people are trying to listen to the show that it has completely maxed out the streaming servers. Please be patient.
    An MP3 version will be posted within one hour after the show is completed — circa 10PM Pacific time. We will have it up here on this site and it will be on Project Camelot as well.
    9:41 pm: I have been in conversation with various folks and I do not believe I will be harmed. The bulk of what I needed to reveal in Part Two was shared on live radio. I may give myself time to sleep and post this tomorrow rather than stay up all night, as this has been an emotional time for me.
    Thank you for all the beautiful letters of support. At this point it would be very unwise for anyone to attempt to hurt me, for several different reasons — including those revealed on the radio program from “Anonymous.”
    I will continue doing my best to give you the highest-quality inspirational material… for so long as I shall live.


    #117241
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    grazie per le info e gli aggiornamenti
    per ora David sembra tranquillizzato..


    #117242
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #117243
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #117244

    sephir
    Partecipante

    [quote1323993477=brig.zero]

    [/quote1323993477]

    la verità si fa strada sempre


    #117245
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1323993597=sephir]
    [quote1323993477=brig.zero]

    [/quote1323993477]

    la verità si fa strada sempre
    [/quote1323993597]
    esatto ! :ok!:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #117246
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1324022587=Richard]

    intanto provate a leggere

    CONFIRMED: The Trillion-Dollar Lawsuit That Could End Finanical Tyranny
    http://translate.google.it/translate?u=http%3A%2F%2Fdivinecosmos.com%2Fstart-here%2Fdavids-blog%2F995-lawsuit-end-tyranny&sl=en&tl=it&hl=&ie=UTF-8
    [/quote1324022587]

    David ha aggiornato http://divinecosmos.com/start-here/davids-blog/995-lawsuit-end-tyranny
    ….
    I have also now been contacted by the Dragon Family representatives associated with the lawsuit, and as a result of this threat, I have been told to relay the following:

    IF ANYTHING FURTHER HAPPENS TO DAVID WILCOCK, OR ANYONE ELSE ON THIS CASE, WE WILL OPEN THE BOOK OF CODES AND THE BOOK OF MAKLUMAT TO THE PUBLIC AND YOUR ASSES WILL BE HAULED OFF TO JAIL. STAND DOWN IMMEDIATELY.

    I was additionally told that the entire network of international protection surrounding this case has now been extended to me. For all those helping on all these different levels, I do thank you.

    sono stato anche contattato dai rappresentanti della Dragon Family associati alla causa legale e per questa minaccia mi hanno detto di riferire
    Se accade altro a David Wilcock o ad altri in questo caso, apriremo il libro dei codici e il libro di Maklumat al pubblico e i vostri sederi finiranno in galera. Arrendetevi immediatamente.
    Inoltre la rete di protezione internazionale attorno a questo caso è stata estesa anche a me. Per tutti i diversi aiuti arrivati, vi ringrazio.


    #117247
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

Stai vedendo 10 articoli - dal 2,011 a 2,020 (di 3,276 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.