crollo in vista

Home Forum L’AGORÀ crollo in vista

Questo argomento contiene 853 risposte, ha 39 partecipanti, ed è stato aggiornato da  michele2007 10 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 121 a 130 (di 854 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #109759

    mysterio
    Partecipante

    [quote1223677639=mesKalito]
    Rientro dei prestiti in tempi di crisi può voler dire
    rientro immediato dei prestiti
    [/quote1223677639]

    Io la vedo nera in entrambi i casi:

    1) RIENTRO DEI PRESTITI:le banche non finanziano più le imprese..con la conseguenza di bloccare il mercato(aumento vertiginoso di disoccupazione ed inflazione alle stelle)

    2) NIENTE RIENTRO DEI PRESTITI: le banche..non in grado di farsi rimborsare i finanziamenti fatti alle imprese..di conseguenza non sono nemmeno in grado di tutelare e garantire i risparmi dei piccoli correntisti e investitori(i quali diranno addio ai risparmi di una vita)

    Quale delle due è la soluzione peggiore?


    #109760
    elerko
    elerko
    Partecipante

    [quote1223678647=mysterio]
    [quote1223677161=mesKalito]
    Eee nò,ha detto che farà in modo che le banche non richiedano il rientro dei prestiti, è questo che mi preoccupa 🙂
    [/quote1223677161]

    Uhmmm..se le banche NON richiederanno il rientro dei prestiti a coloro che gli sono DEBITORI..dove troveranno la liquidità per sanare le pendenze verso coloro che gli sono CREDITORI(tra cui..i piccoli risparmiatori)?

    [/quote1223678647]

    Questo è il gioco del…..
    ASSO PIGLIA TUTTO!

    Prende tutto lo stato!
    e noi gli saremo debitori! 🙁

    Come si fa poi, a non far scoppiare la guerra civile?

    E' TUTTO CALCOLATO!!!


    #109761

    michele2007
    Bloccato

    [quote1223708500=pasgal]
    Ma poi, quest'uomo da dove arriva Michele, mannaggia ma ce lo vuoi dire oppure no?

    A si, ce lo dici dopo che abbiamo detto a tutti che sei qui… dimenticavo…
    [/quote1223708500]

    basta che leggi i libri e lo capisci da dove arriva l'essere umano. Vedi che a volte parli per niente?

    Quando leggete quello che scrivo, non leggete tanto per leggere, provate a comprendere ciò che è scritto, perchè la libertà e la verità passano attraverso la comprensione di ciò che si dice o si legge.

    Comunque, visto che non ricordi più da dove arrivi TU e questo (senza offesa) è l'amnesia, la dimenticanza, o l'oblio che dir si voglia. Ora te lo dico.

    Tu sei un Essere. Uno Spirito in fase di transizione.

    Inizialmente noi eravamo degli Dei, degli Infiniti veri e propri. Quindi arriviamo dal regno degli Infiniti, quello che viene rappresentato con il simbolo greco dell'otto rovesciato.

    Poi, siamo scesi in questo universo, che è quello dell'Essere. Da qui, siamo scesi ancora fino ad arrivare allo stato d'essere di oggi, che é quello di essere Esseri non Esseri, perché abbiamo 2 parti materiali, una é il corpo e una é la mente che pesa 21 grammi.

    E siamo diretti verso il non essere, che é l'ultimo stato d'essere nel quale un Anima (TU) esiste. Dopo di che mi cadi nel cessare di esistere che é la tua morte eterna come Anima. Questa è la tua morte spirituale.

    Riassumendo il tutto con uno schema possiamo usare questo…

    Infiniti (siamo partiti da qui)

    Essere (poi siamo scesi qui)

    Essere non Essere (ora siamo qui, ma…)

    Non essere (molti di noi sono già qui)

    Morte eterna (la nostra meta attuale, il cessare di esistere x sempre, così si chiude il ciclo)

    Ecco, qui lo vedi bene da dove arriviamo e dove siamo diretti. In pratica siamo diretti dalla parte contraria della libertà totale. La libertà é il regno degli infiniti, la morte eterna spirituale, è lo stato d'essere verso il quale sta procedendo l'intera umanità, perchè tutti noi siamo Uno.

    In sostanza, adesso stiamo andando verso l'autodistruzione del NOI stessi intesi come Esseri spirituali. Come Anime.

    E il pianeta e la civiltà stanno morendo, perchè la maggior parte di noi, stanno morendo, ma come Anime.


    #109762

    ezechiele
    Partecipante

    [quote1223711514=elerko]

    Come si fa poi, a non far scoppiare la guerra civile?

    E' TUTTO CALCOLATO!!!

    [/quote1223711514]

    e perche mai dovremmo NON far scoppiare la guerra civile? … non e' che si meritino tanto di piu….

    inisierei con azioni sovversive a roma ed arcore….. oltre che alla borsa di milano


    #109763
    elerko
    elerko
    Partecipante

    SE UNA MATTINA D’AUTUNNO UN RISPARMIATORE…

    http://cultura.blogosfere.it/images/Oersterheld-Eternauta.png

    DI PIETRO CAMBI
    Crisis

    …decide di ritirare il 95% di quanto ha appena depositato in banca, sotto forma di assegni circolari, frutto di una compravendita immobiliare, di ritirarlo in CONTANTI e in banconote di piccolo taglio, cosa succede?

    Il cassiere all'inizio crede di non aver capito:

    – hmmmm cioè vorrebbe versare su un conto corrente..

    – no, no, vorrei proprio ritirare il contante, per il 95% dell'importo…

    – Ma non può!!

    – ??? Come non posso, perchè?

    – Beh, ecco, c'è la norma antiriciclaggio…

    . – ah, beh, per quanto mi riguarda che traccino pure, non ho niente da nascondere…

    – e poi la Banca d'Italia non ce li da…

    – ???!!!!??

    Improvvisamente cala un silenzio irreale nella piccola filiale.

    Si sente, distintamente una stampante laser in una stanza sul retro, si sentono gli uccellini cinguettare nel giardino, al di la degli spessi vetri antiproiettile.

    La fila dietro di me ( si, c'e' una fila dietro di me, una cosa insolita in questa piccola filiale) si anima, le teste si sporgono, a destra e sinistra, per non perdersi una virgola della conversazione

    -cioe' ecco… ahem… ecco il punto è che la banca d'Italia non ci manda più di XXX euro per volta e noi ecco abbiamo qualche problema ecco…

    qualche bocca si apre, qualche testa comincia a scuotersi molte persone stringono le mascelle

    -ehm…ehm…ecco intendiamoci noi non abbiamo NESSUN problema di liquidità però ecco, è una questione che….beh forse è meglio se parla con il direttore.

    Il direttore è giovane, grassottello, gioviale, dall'aria efficente e serena.

    Ma, dopo le presentazioni, visto il foglio della richiesta, la bonomia scompare, si incupisce, si acciglia.

    – hmmmm e dunque lei vorrebbe fare proprio quello che TUTTI consigliano di non fare….

    – Si, Direttore. Sono, come dire, un tipo un po' controcorrente.

    – Ma lei saprà certamente che non vi è nessun rischio di solvibilità…come ha ribadito or ora il nostro ministro….

    – vede Direttore, il punto è che questa crisi l'avevo prevista una quindicina di mesi fa; diciamo che ho avuto qualche mese per riflettere…

    – si renderà conto che quel che fa è una cosa che non andrebbe fatta, vero?

    – ….

    – si rende conto che se tutti facessero come lei sarebbe la fine del sistema finanziario vero?

    – certo Direttore, ma, a parte il fatto che non conviene in questo momento lanciarsi in una critica comportamentale, capirà benissimo che proprio per questo non ha senso muoversi se non in anticipo.

    – ok, ok OK! Ma se si verifica quello che lei si immagina si rende conto che lei avrà solo un paio di kg di carta straccia sotto il materasso?

    -in una VOSTRA cassetta di sicurezza, prego. Poi, saprà certamente che in una crisi di liquidità il denaro diventa semmai una merce RARA almeno nel breve termine. Le banche centrali, certo, stamperanno banconote, potrebbe esserci una bella inflazione tra qualche mese, ma lei ritiene che sia una buona alternativa rivedere FORSE il 20% dei propri risparmi tra FORSE 9 mesi?

    Etc.etc.

    insomma è stata dura ed ho anche tirato fuori il picco del petrolio, la fuga dall'euro, la fine del paradigma della crescita infinita etc etc.

    E' stata dura ma FORSE tornerò in possesso DIRETTO dei miei risparmi, fra quattro giorni lavorativi.

    Vi garantisco, se vorrete fare qualcosa del genere, che non è facile: troverete, come vedete, una serie di barriere funzionali, temporali e psicologiche.

    Non dategli più peso del necessario ed agite come ritenete giusto.

    Ora più che mai è assolutamente necessaria l'indipendenza di giudizio.

    Nessuno, mai, in nessuna circostanza, vi dirà che è arrivato il momento di fare qualcosa del genere.

    No.

    Nemmeno io.

    Conto sulla vostra capacità di leggere tra le righe.

    http://crisis.blogosfere.it/2008/10/se-una-mattina-dautunno-un-risparmiatore.html


    #109764

    ezechiele
    Partecipante

    non ho capito se e' successo sul serio o e' invettiva dell'autore….


    #109765

    michele2007
    Bloccato

    [quote1223721908=mesKalito]
    Credo che se fosse possibile l'annientamento totale si sarebbe già compiuto da un pò,ma come si sà ciò è impensabile visto che il cosmo stesso impedisce un simile avvenimento, semmai c'è la possibilità per chiunque di non cogliere le straordinarie possibilità ( sia per un verso che per l'altro ) che questi tempi offrono.
    [/quote1223721908]

    Ciao, volevo farti notare una cosa. Intere civiltà sono scomparse dalla Terra, interi pianeti sono stati ridotti a deserti. Quindi, è possibile che l'intera civiltà presente sulla Terra si autodistrugga che è quello che stiamo facendo. Questo accadrà perchè siamo stati programmati per farlo, perché non è il cosmo a decidere del nostro futuro, ma noi stessi. Solo che in noi è presente un Grosso problema. la maggior parte di noi sono ignoranti, per esempio non conoscono la Verità assoluta fondamentale sull'essere umano. Oltre a questo, hanno ricevuto 2 programmazioni mentali fatte a fin di male. La prima é stata ricevuta dagli alieni, la seconda per quanto riguarda la civiltà cristiana dal clero, il quale, indottrina le persone. Ma a cosa le indottrina? Alla falsità perché la favola di Adamo non é La Verità sull'essere umano. E nel fare questa azione, il clero rende l'uomo ciò che si sta dimostrando: un parassita. Un essere totalmente incapace di fermarsi nella sua opera distruttiva, che dice di amare i bambini, quando in realtà gli sta creando un pianeta schifoso, e una civiltà peggiore. E forse amare questo?


    #109766
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    non autodistruggeremo nulla, non è scritto sulla pietra..


    #109767

    altair
    Partecipante

    Michelino di la verità, questo è il forum dove sei stato accolto meglio. :hehe:

    Se non ci fossi io, che ogni tanto ti do una strizzatina alle @@, ti troveresti in paradiso. 😀

    Comunque i numeri del superenalotto non me li hai dati e come Messia del Web la cosa non doveva essere difficile per te. :tze:

    E adesso l'astronave di Richard come la compro? 😕

    E la barca a vela per Capt. Pasgal? 😕 😕

    Per non parlare poi della casa bioarchitettonica di iniziato! 😕 😕 😕

    Insomma potevi dare un chiaro segnale della tua potenza e non lo hai fatto. 🙁


    #109768

    michele2007
    Bloccato

    Non è proprio così, mi accolgono bene in tutti, poi quando inizi a dire che siamo noi i veri responabili della vita dei bambini.
    Che ogni essere può fare di più.
    Che il clero rende ignoranti le persone e di conseguenza incapaci di salvare se stesse e i figli, e quando senza peli sulla lingua dici la verità anche se fa male, le persone si innervosiscono perchè ho ragione.

    Per esempio, se accade il peggio e dovessero morire i bambini come è facile che accada, lo sai di chi é la colpa? Nostra, ma soprattitto dei genitori e degli zii, perchè potevano svegliarsi PRIMA che accadesse il peggio.

    Poi, quando inserisci le foto del nostro futuro e di quello dei piccoli, le persone sanno che dico il vero, perciò non lo confrontano. Hanno paura. Ma al futuro non si può scappare e quando si prensenterà qualcuno rimpiangerà di aver letto le mie parole, perché poteva fare di più adesso, poteva aiutarmi di più adesso, e poteva salvare suo figlio o chi ama, ma agendo adesso.

    Mi avete chiesto un segno ancora in agosto, il giorno 08.08.08 ho tolto tutta l'energia Theta che mettevo, ora siete in caduta liberi voi e non solo le borse. Ed ora si va dritti dritti verso il fondo….


Stai vedendo 10 articoli - dal 121 a 130 (di 854 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.