crollo in vista

Home Forum L’AGORÀ crollo in vista

Questo argomento contiene 853 risposte, ha 39 partecipanti, ed è stato aggiornato da  michele2007 11 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 311 a 320 (di 854 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #109952
    PRHOTEUS
    PRHOTEUS
    Partecipante

    per mesKalito ,
    questo é il problema come si fa a incoraggiare i propi figli a vivere differentemente da noi , io sinceramente non lo so ci sto provando con i miei e non so se ci riusciro' ma colui che ci riesce é fortunato perché avrà dato dei veri valori alla sua discendenza anche se piccoli comunque avrà fatto un passo .
    il mio modo di pensare non é per far si che tutti la pensino come me ma é olo per dare il mio punto di vista alla nostra situazione attuale , io non chiedo a nessuno di fare o decidere quello che esprimo , ma é solo per far conoscere il mio punto di vista e capire anche se mi stia sbagliando oppure no perché il più delle volte come molti di voi affermano in questo forum ” é confrontandosi che si cresce ” ed é per questo che stasera sono sceso in campo anch'io per confrontare le mie idee e capire dove sbaglio .
    ” la vita é un mestiere che non si finisce mai d'imparare ”


    #109953

    mysterio
    Partecipante

    [quote1224710317=michele2007]

    Detto in altre parole, Giuda per esempio è tra noi. Chi di noi è stato lui, è ancora qui, quindi siccome mi è stato vicino, può credere di essere me.

    [/quote1224710317]

    Michele..mi spieghi meglio questo discorso di Giuda che è qui?

    A me sembra che di Giuda al mondo oggi ce ne siano diversi..


    #109923
    PRHOTEUS
    PRHOTEUS
    Partecipante

    grazie mysterio del benvenuto.
    meskalito tutt'affatto daccordo per il riassuntodelle tavolette , poi ognuno ha tirato l'acqua al suo mulino e si é costruito il propio dio


    #109954

    meskalito
    Partecipante

    [quote1224710620=PRHOTEUS]
    per mesKalito ,
    questo é il problema come si fa a incoraggiare i propi figli a vivere differentemente da noi
    [/quote1224710620]
    Vivi differentemente tu no? Nell'esistenza di ognuno di noi possono cambiare nella sostanza molte cose anche rimandendo a vivere in città.


    #109955

    meskalito
    Partecipante

    [quote1224710809=PRHOTEUS]
    grazie mysterio del benvenuto.
    meskalito tutt'affatto daccordo per il riassuntodelle tavolette , poi ognuno ha tirato l'acqua al suo mulino e si é costruito il propio dio
    [/quote1224710809]
    Magari poi se ne parla in un altro topic
    Forse ci possono essere interpretazioni diverse su piccole cose,ma tutti i grandi avvenimenti sono copiati.


    #109956

    deg
    Partecipante

    Mysterio, guarda che Giuda non è il cattivo che sembra, come vuol far credere la Chiesa.
    Pare invece che sia stato il prediletto di Gesù. Così si evince dai vangeli apocrifi….. :hihi: https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.565


    #109957

    mysterio
    Partecipante

    [quote1224710966=mesKalito]
    [quote1224710620=PRHOTEUS]
    per mesKalito ,
    questo é il problema come si fa a incoraggiare i propi figli a vivere differentemente da noi
    [/quote1224710620]
    Vivi differentemente tu no? Nell'esistenza di ognuno di noi possono cambiare nella sostanza molte cose anche rimandendo a vivere in città.

    [/quote1224710966]

    Meska..ma come si fa IN PRATICA..a vivere differentemente restando in città?

    Si può vivere la nostra quotidianità senza l'assillo del lavoro..dell'arrivare a fine mese..del pagare l'affitto..le bollette..la benzina..ecc?(faccio presente che questi NON sono bisogni FONDAMENTALI dell'uomo..ma bisogni INDOTTI e resi NECESSARI dal sistema in essere)..

    Certo..personalmente faccio il possibile per portare questi bisogni in secondo piano nella mia vita..ma allo stato attuale..nostro malgrado..è impossibile pensare di farne a meno..
    Dico ciò con rammarico e con un certo senso di impotenza..perchè dentro di me confido sempre in una speranza di cambiamento..


    #109958
    PRHOTEUS
    PRHOTEUS
    Partecipante

    certamente , anche vivendo in città , quello che voglio dire é che purtroppo noi oggi non dobbiamo credere di essere salvati da chissa chi , capisci ,
    mesKalito.
    ma se vogliamo salvare qualcosa , banalmente il pianeta , o la vita , l'essere umano , é sui nostri figli , sulle future generazioni che bisogna lavorare e non sperando su noi stessi , noi non ci salveremo siamo troppo coinvolti , sottomessi e anche se vogliamo non potremo mai uscirne ,
    a differenza se cominciamo ad insegnare alle prossime generazioni che questa democrazia, o sistema attuale ci ha resi ancora più schiavi dei secoli precedenti , forse riusciamo a cambiare qualcosa per loro , allora si che forse ariusciamo a fare qualcosa di concreto.


    #109960

    mysterio
    Partecipante

    [quote1224711439=m.degournay]
    Mysterio, guarda che Giuda non è il cattivo che sembra, come vuol far credere la Chiesa.
    Pare invece che sia stato il prediletto di Gesù. Così si evince dai vangeli apocrifi….. :hihi: https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.565
    [/quote1224711439]

    Deg..se così fosse..sarebbe la riprova che anche Michele è stato indottrinato dal clero..che lo ha portato a credere che Giuda fosse solo il “traditore” descritto dai vangeli canonici.

    Michele..dicci la verità..anche a te hanno causato la condizione del dormiente..non puoi nulla contro il clero..hanno avuto la meglio anche su di te :hehe:


    #109961

    deg
    Partecipante

    michele2007 scrisse … Detto in altre parole, Giuda per esempio è tra noi. Chi di noi è stato lui, è ancora qui, quindi siccome mi è stato vicino, può credere di essere me.

    In realtà michele non ha detto che Giuda era il cattivo, ha detto che gli era stato vicino … :p


Stai vedendo 10 articoli - dal 311 a 320 (di 854 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.