David Wilcock – 2012 Event Horizon: Prophecies and Science of a Golden Age

Home Forum MISTERI David Wilcock – 2012 Event Horizon: Prophecies and Science of a Golden Age

Questo argomento contiene 76 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Kame1 6 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 77 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #15662

    Kame1
    Bloccato

    Ho letto fino al 3 video per ora e alcune delle esperienze di cui parla Wilchok le ho vissute anche io, ad un certo punto ho creduto di essere veramente un “errante”, ne ero convinto ma credo che sia qualcosa che “arriva” in seguito alla lettura di certi libri. Insomma “sentivo” di esserlo veramente, tracciai anche le rotte Pleidiani o cmq feci qualcosa del genere. Secondo me l'importante è non dare peso a tutto questo, ciò non di meno rispetto ogni esperienza. W. cercava di avere certe esperienze, scrittura automatica ect., per quanto so io non è difficile entrare dentro i pensieri di ciascuno, ma questo non lo possono fare tutti intendiamoci e il tutto può apparire come qualcosa che è rivolta a te personalmente.


    #15663
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1328562056=Kame1]
    Sto anche vedendo i video di Wilchok ma ho l'impressione che lui stia parlando di sogni cercati e non semplicemente avuti. E qui la differenza pur se minima non è da poco. E' un conto che io mi metta a dormire senza alcun proposito e è altro conto che vada a cercare di fare certi sogni, insomma che ci parta già predisposto. Lui ha avuto sin da bambino esperienze fuori dal corpo e capisco che la prima volta non è stata voluta ma poi c'è stata una ricerca in quella direzione. Questo mi da da pensare. Non sto arrivando ad alcuna conclusione dato che i video sono più di uno ma già le premesse non mi suonano giuste. Credo che parli anche dell'entità RA di cui tempo fa lessi tutti i capitoli, anche li siamo nel campo di possessioni psichiche come tu le hai definite, ora non so come si ponga Wilchok nei suoi confronti….
    [/quote1328562056]
    Spiega tutto nel video
    Wilcock ritiene un punto di riferimento importante la filosofia del Ra material secondo la sua esperienza e interpretazione che trovi nella guida allo studio nei download del sito


    #15664

    Kame1
    Bloccato

    Il RA material lo conosco, l'ho letto molti anni fa e loro parlano del raccolto dimensionale.


    #15665

    Kame1
    Bloccato

    In definitiva mi sembra che sta dicendo di essere una delle reincarnazioni di Cayce. Libero di crederlo, per me non esiste questo tipo di reincarnazioni ma ammesso che lo siano non riesco a coniugare la figura dell'”errante” che di per se è già un ET dentro un corpo umano con questa ulteriore presenza. Ma forse lo spiega più avanti dove dirà che lo stesso errante sia Cayce, questa è una mia deduzione.


    #15666

    Kame1
    Bloccato

    Sono arrivato all'inizio del 6 video dove dice della donna che voleva la lettura e lui dice di farla malvolentieri e poi si sveglia dallal lettura e le racconta tutto. Qui mi sembra che senza ombra di dubbio si tratti realmente di canalizzazioni e di medium, quindi era il discorso che avevo inziato. Per ora non posso proseguire….


    #15667

    Erre Esse
    Partecipante

    Certo che la somiglianza tra Wilcock e Cayce c'è eccome, anche se non so quanto lui c'abbia giocato.

    Il ritratto su Wikipedia sembra Wilcock! :kkk:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Edgar_Cayce


    #15668
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    sì, diciamo che più che di reincarnazione parla di più vicina rappresentazione nel nostro tempo di ciò che è stato Cayce, l'esperienza che ha vissuto lo ha portato a dover ritenere questa una seria possibilità
    Gli stessi membri dell'associazione fondata ai tempi di Cayce sono rimasti di stucco..
    chiaro che non tutti credono al concetto di reincarnazione
    che lui stesso su questo punto può essere in errore ..ecc..


    #15669
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1328569692=Richard]
    sì, diciamo che più che di reincarnazione parla di più vicina rappresentazione nel nostro tempo di ciò che è stato Cayce, l'esperienza che ha vissuto lo ha portato a dover ritenere questa una seria possibilità
    Gli stessi membri dell'associazione fondata ai tempi di Cayce sono rimasti di stucco..
    chiaro che non tutti credono al concetto di reincarnazione
    che lui stesso su questo punto può essere in errore ..ecc..
    [/quote1328569692]
    Scusate se mi intrometto, io penso che Wilcock sia una delle tante parti che compongono la totalità di Cayce. Magari in altre realtà spazio-temporali esistono altre parti di questa entità complessa.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #15670
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1328569131=Kame1]
    Sono arrivato all'inizio del 6 video dove dice della donna che voleva la lettura e lui dice di farla malvolentieri e poi si sveglia dallal lettura e le racconta tutto. Qui mi sembra che senza ombra di dubbio si tratti realmente di canalizzazioni e di medium, quindi era il discorso che avevo inziato. Per ora non posso proseguire….
    [/quote1328569131]
    Comunque c'e' molto altro nella rubrica divinecosmos
    Ci sono due lati diversi della sua esperienza, uno piu personale che riguarda la sua filosofia spirituale, cio che ha vissuto e in cui crede ecc.. poi c'è il lavoro di ricerca e studio per descrivere cosa ha appreso e vuole condividere dal punto di vista scientifico piu o meno speculativo, con riferimento a fonti piu o meno conosciute. Questa parte del lavoro e' indipendente dalla prima sostanzialmente, se ha fatto uso dell interpretazione dei sogni per professione o se sia o meno un cayce moderno non cambia nulla.. ci sono i dati,i riferimenti,i ragionamenti, si possono prendere in considerazione o meno,verificare approfondire ed essere o meno d'accordo, e' una ricerca
    Che il riscaldamento globale sia prinicaplmente dovuto al sole e' una posizione esistente nell ambito scientifico
    Che l'evoluzione sia meglio descritta da Darwin o Lamarck e' un dibattito in corso

    https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.7422

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.2488

    Che la realtà emerga dall' energia del vuoto e' altra questione discussa che sta riprendendo valore di recente
    Ecc.. ci sono da fare queste distinzioni,poi capisco tutti i dubbi possibili sull aspetto “parapsicologico”/metafisico..
    Comunque non faceva canalizzazioni ma si induceva dei sogni lucidi


    #15671
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1328570238=farfalla5]
    [quote1328569692=Richard]
    sì, diciamo che più che di reincarnazione parla di più vicina rappresentazione nel nostro tempo di ciò che è stato Cayce, l'esperienza che ha vissuto lo ha portato a dover ritenere questa una seria possibilità
    Gli stessi membri dell'associazione fondata ai tempi di Cayce sono rimasti di stucco..
    chiaro che non tutti credono al concetto di reincarnazione
    che lui stesso su questo punto può essere in errore ..ecc..
    [/quote1328569692]
    Scusate se mi intrometto, io penso che Wilcock sia una delle tante parti che compongono la totalità di Cayce. Magari in altre realtà spazio-temporali esistono altre parti di questa entità complessa.
    [/quote1328570238]

    Si, la reincarnazione possiamo vederla in modi diversi, se pensiamo all universo come evoluzione continua di coscienza/informazione/esperienza…
    Non automaticamente come la stessa identica personalità che si ripete nel tempo..


Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 77 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.